Crea sito

[Rubrica] – I film del mese: Luglio

Salve gente! Finalmente riesco a pubblicare i film del mese di luglio. Cominciamo subito!

i film del mese

The Departed

the departed
Imagine found on Pinterest – Punteggio personale: 8.5/10

Ve ne avevo già parlato, perché fa parte dei miei 10 film preferiti, per cui quando l’hanno trasmesso in tv, non potevo non rivederlo.

The Jackal

the jackal
Imagine found on Google – Punteggio personale: 6/10

Come sempre i tratta di un film d’azione, con sparatorie, intrighi e tutto il resto, ma non mi è piaciuto granché. Sia perché Richard Gere non mi fa impazzire come attore, sia perché molti passaggi erano piuttosto prevedibili.

Django unchained

django
Imagine found on Google – Punteggio personale: 8/10

Storia di liberazione di un nero (Django) dalla schiavitù. Mi è piaciuto per diversi fattori. La mano di Tarantino ben riconoscibile, vedere Jamie Foxx nei panni dell’ attore anziché del cantante, il cast importante e l’accento ed il modo di parlare dell’omino tedesco. Se vi piacciono i film di Tarantino vi consiglio di vederlo.

Will Hunting

Will hunting
Imagine found on Pinterest – Punteggio personale: 7/10

Matt Damon due volte in un solo mese, forse un po’ troppo, ma stavolta cambiamo genere (si tratta di un film drammatico). Personalmente non lo conoscevo e devo dire che mi ha fatto molto piacere scoprirlo, sia per la storia in sé. Sia per il fatto che la sceneggiatura sia stata fatta da due degli attori protagonisti: Ben Affleck e Matt Damon, entrambi giovanissimi all’epoca.

Il colore viola

il colore viola
Imagine found on Google – Punteggio personale: 8/10

Un altro film drammatico e di un po’ di tempo fa, infatti tra le protagoniste ci sono Whoopi Goldberg, Danny Glover e Oprah Winfrey giovanissimi. Anche in questo caso si parla di libertà come in Django, ma più che dell’uomo nero che si libera dalla schiavitù, si parla di una donna che si libera dal proprio marito dopo anni di soprusi. Consigliato anche questo.

Uomini di parola

uomini di parola
Imagine found on Google – Punteggio personale: 7.5/10

Ritornano i film che parlano di malavitosi (che ci volete fare, mi piacciono troppo), ma in questo caso si tratta di una commedia recente (2012). Ci sono dei pezzi esilaranti e vedere Al Pacino fare e dire cose “poco serie” rispetto ai ruoli in cui sono abituata a vederlo, l’ha reso un attore ancora più interessante.

Cose nostre – Malavita

cose nostre
Imagine found on Google – Punteggio personale: 7.5/10

Passiamo da un padrino all’altro, e da una commedia malvitosa ad un’altra. Il cast è abbastanza interessante. La trama è abbastanza semplice (famiglia di delinquenti italo-americani protetti dall’FBI, perché il capofamiglia ha “cantato” e le persone tradite vogliono farli fuori). Non per questo, però si è rivelato deludente, visto che le cattive abitudini di malavitosi tornano con una certa facilità, il tutto però è affrontato in maniera ironica e rende il film piacevole.

Secret window

secret window
Imagine found on Pinterest – Punteggio personale: 7.5/10

Ritorna un thriller. Ci sono diverse scene cariche di tensione, per cui come thriller va più che bene. L’unica cosa che mi ha lasciata un po’ perplessa è il finale, non saprei neanche dirvi il perché. Sarà che in parte quello era il finale che ci si aspetta, ma dall’altra parte mi sembra uno di quei finali in sospeso che non portano ad una vera e propria conclusione. Lo so, detto così sembrano vaneggiamenti, ma non voglio spoilerare il finale. L’unica soluzione è guardare il film.

Bene! Questi erano i film visti il mese scorso! Avete visto qualcuno di questi film o ne siete incuriositi? Fatemi sapere.

Sei un tipo social? Allora sappi che mi trovi anche su InstagramPinterest e Facebook 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.