Crea sito

[Review] – Trattamento Primi Capelli Bianchi Labo

Il mese scorso mi è stata data la possibilità di provare il trattamento per i primi capelli bianchi di Labo. Ovviamente avendo qualche capello bianco di troppo nell’ultimo periodo, ma non volendo ricorrere a tinture chimiche, qualsiasi soluzione mi si presenti per ritardare il processo, mi vien voglia di provarla. Ed è stato così anche per questo trattamento.

Il principio dietro il trattamento

La comparsa dei capelli bianchi è dovuta alla riduzione della melanogenesi (cioè la riduzione della produzione di melanina) e dallo stress ossidativo nel bulbo. La riduzione della sintesi della melanina, è provocata da una minore attività dell’enzima tirosinasi e da un minor numero di melanociti (le cellule responsabili della produzione di melanina nei capelli). Lo stress ossidativo inoltre, va ad influire nella produzione di radicali liberi che vanno ad accumularsi nel bulbo pilifero. In questo modo si ha una inibizione dell’attività di enzimi e cellule responsabili della produzione di melanina. I radicali liberi, possono accumularsi a causa dello stress, di cattivi stili di vita, di una dieta scorretta e di una eccessiva esposizione ai raggi solari.

Versioni e principi attivi

Il trattamento capelli bianchi è disponibile sia nella versione donna e uomo, nel formato da 20 o da 60 fiale. In particolare, sia per la versione uomo, che per quella da donna, esistono tre varianti da scegliere a seconda della percentuale di capelli bianchi. Esistono infatti la versione per primi capelli bianchi (quella che ho provato io), quella al 30% e quella al 60%. Le versioni differiscono per la diversa concentrazione dei principi attivi. In particolare la versione per i primi capelli bianchi è quella pensata per chi ha ancora una bassa percentuale di capelli bianchi sul totale della capigliatura. Contribuisce alla sintesi della melanina endogena per aiutare a ritrovare il colore naturale dei capelli e a contrastare la comparsa di altri capelli bianchi.

La sintesi della melanina può essere favorita da principi attivi a basso peso molecolare come il Labo NPP-23, il Labo SHP-4 e Labo MLN-20. La molecola Labo NPP-23 stimola la melanogenesi del capello. La molecola Labo SHP-4 coordina le cellule di riserva presenti nel follicolo. Infine la molecola Labo MLN-20 è un peptide biomimetico che contrasta l’ingrigimento e favorisce il recupero del colore naturale del capello.

Il trattamento

Il trattamento è racchiuso in una scatola in cartone bianco e nero, al cui interno sono contenute le fialette in vetro. Nella versione che io ho provato, c’erano 20 fiale. Ogni fialetta contiene 3,5ml di lozione. Oltre alle fialette, sono presenti un rompifiala ed un beccuccio per l’applicazione. La lozione è totalmente incolore.

Il trattamento prevede l’applicazione di una fiala al giorno, per 5 giorni su capelli puliti. Due giorni di sospensione, riprendere l’uso e così via. Inoltre il trattamento è indicato per tre mesi, mentre io ho ricevuto un quantitativo sufficiente per un mese solo. Il cuoio capelluto immediatamente dopo l’applicazione, va poi massaggiato delicatamente per qualche minuto.

Il preparato contiene un leggero vasodilatatore, per favorire la penetrazione di quelle molecole. Il vasodilatatore può provocare una leggera reazione  termica e di rossore della pelle, tuttavia, l’ho trovata molto meno evidente, rispetto al trattamento anti-caduta sempre di Labo*. Per sicurezza vi lascio l’INCI.

Alcohol denat., Aqua, Glycerin, Caprylyl glycol, Pentylene glycol, Benzyl nicotinate, Decylene glycol, Benzophenone-4, Palmytoyl tetrapeptide-20, 1,2-Hexanediol, Nonapeptide-23, Polysorbate 20, sh-Polypeptide-4, Butylene glycol, Methylpropylamido acetyl methionine, Folic acid, Sodium hydroxide, Methylpropanediol, Sodium oleate, Phenoxyethanol, Glycine soja oil, Lecithin, Disodium EDTA, Hydrogenated lecithin.

La lozione si assorbe piuttosto rapidamente. Non tende ad appesantirlo, tuttavia non li lascia pulitissimi, nel senso che il giorno dopo si vede che la situazione non è come se non l’aveste applicata. Spero di essermi spiegata. L’odore non è il massimo. Sia io che mia sorella ci siamo accorte che lascia sul capello un odore non proprio gradevole. Non saprei bene come definirlo, sembra un po’ “affumicato?”, però fortunatamente si percepisce solo avvicinandosi alla chioma.

Ed ora veniamo al fulcro della questione: funziona?! Nì. Sicuramente da quando ho iniziato il trattamento ho notato che il mio colore naturale risulta intensificato, specie alle radici. I capelli appaiono di un castano scuro e lucido che mi piace un sacco. Attenzione non sto dicendo che abbia alterato il mio colore naturale! Lo ha intensificato e reso più opulento. Ho notato anche un leggero cambiamento nei capelli bianchi. Buona parte di essi risulta meno evidente, come se fossero diventati tendenti ad un biondo molto chiaro, che al bianco. Contrasta la comparsa di altri capelli bianchi? No, mi sono accorta che nell’arco del trattamento qualche altro capello bianco ha fatto capolinea dalla chioma per cui, no.


Probabilmente se avessi continuato il trattamento o se avessi provato il dosaggio al 30%, avrei avuto ulteriori sviluppi, di questo ne sono certa, perché già con il trattamento a concentrazione minore ed un solo mese ho ottenuto dei risultati, comunque piuttosto soddisfacenti (non mi aspettavo un miracolo). Sono infatti molto tentata di provare il dosaggio successivo e per un periodo più lungo, per cui non escludo che in futuro lo proverò. Il costo non è bassissimo: un mese di trattamento con il dosaggio “primi capelli bianchi” si aggira su 70€, però mi ha colpito per il fatto di riuscire ad attenuare i bianchi e di intensificare il colore naturale.

Voi avete esperienze con prodotti del genere? Chi di voi ha provato o conosce trattamenti simili? Pareri? Mi incuriosisce parecchio come tipologia. Fatemi sapere 😉

Il prodotto in questione mi è stato inviato dall’azienda a scopo valutativo, le opinioni espresse nella review sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog 😉

2 Risposte a “[Review] – Trattamento Primi Capelli Bianchi Labo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.