Crea sito

[Review] – Tonico detergente pelli miste e grasse Natura Siberica

Lo scorso ottobre, ho deciso di voler strutturare al meglio la mia skincare per il viso, grazie ad un articolo di Alessia Be Bibi. Visto che in alcuni campi la mia skincare ultimamente era carente, appena c’è stata l’occasione con il Black Friday, ho deciso di far rifornimento di alcune referenze. Tra le varie cose che ho acquistato, c’è il tonico detergente per pelli miste e grasse di Natura Siberica, di cui vi parlo oggi. 

Natura siberica

Natura Siberica è un brand che negli ultimi mesi mi ha affascinata particolarmente. Brand di origine russa, con pack tra i più belli che ci siano sul mercato (per mio gusto personale sia chiaro), prodotti certificati, prezzi piuttosto contenuti ed impegno nel sociale. Tutte caratteristiche che apprezzo sempre. Se poi aggiungiamo che, tra i blogger di cui ho più fiducia, alcuni hanno recensito positivamente i loro prodotti, ecco che allora mi viene ancora più voglia di provarlo. Anzi, mi stupisce che ancora a parlare dei loro prodotti ci siano poche persone.

Per quanto mi riguarda al momento ho acquistato tre loro referenze e probabilmente più in là proverò altro. Ma veniamo all’argomento di oggi, il tonico detergente! Natura Siberica nella sua gamma skincare annovera vari tonici pensati per esigenze diverse. Nella fattispecie, io ero indecisa tra la versione anti-age e quella detergente. Ho optato per quest’ultima, perché ok, ho 30 anni, ma ci vado già giù da anni con gli anti-age e avevo voglia di qualcosa che potesse tenere a bada la mia lucidità.

Il tonico detergente Natura Siberica, è racchiuso in un semplice flacone in plastica trasparente che mi consente di vedere il prodotto e quindi molto bene, su cui è attaccata una pellicola in plastica sui toni del bianco e carta da zucchero. Sull’adesivo oltre ad essere riportato un paesaggio, sono riportate tutte le informazioni del caso (certificazioni, inci, utilizzo ecc). Il tappo non è quello dei tonici a cui sono abituata con forellino, bensì si inclina da un lato e non è necessario capovolgere del tutto la bottiglietta. Un piccolo appunto al tappo devo farlo: se si agita il flacone, può capitare che dal tappo esca un pochino del tonico. Niente di eccessivo, però mi sembrava giusto dirlo. 

Il tonico all’interno è totalmente trasparente, ma mi sono resa conto fin da subito che sul fondo e agitandolo, era come se ci fossero delle particelle di zucchero all’interno. Questi cristalletti, se il tonico viene lasciato in pace, se ne stanno sul fondo. Effettivamente all’interno, ai primi posti ci sono diversi ingredienti che hanno sucrose (saccarosio) nel nome, quindi potrebbe essere parte di quegli ingredienti. Almeno credo… 

Quando il flacone viene agitato inoltre, si crea una schiumetta leggera in superficie, che però non esce mai fuori in fase di prelievo. L’odore di questo tonico è piacevole, dolce e fresco al tempo stesso. Non a caso anche mia sorella l’ha trovato gradevole e lei solitamente non ama le fragranze particolarmente dolci. Sulla pelle comunque tende a svanire in fretta per cui non crea alcun fastidio.

tonico detergente Natura siberica


INCI Tonico detergente Natura Siberica

Il tonico detergente è certificato ICEA, ha una formula con il 99% di ingredienti di origine naturale e ha vinto anche il premio Best of green beauty al Cosmoprof Italia. Gli ingredienti che Natura Siberica indica come chiave di questo tonico, sono la maggiorana selvatica che aiuta a lenire le pelli irritate e arrossate, e la salvia artica che dona sollievo e purifica la pelle al tempo stesso. 

Aqua, Zinc PCA, Sucrose laurate, Sucrose dilaurate, Sucrose trilaurate, Glycerin, Sorbitol, Salvia officinalis leaf water, Origanum vulgare leaf extract, Sorbus aucuparia fruit extract, Juniperus sibirica needle extract, Crepis sibirica flower/leaf/steam extract, Picea obovata needle extract, Pineamidopropyl betaine, Hippophae rhamnoidesamidopropyl betaine, Camelia sinensis leaf extract, Cetraria islandica extract, Saponaria officinalis root extracct, Achillea millefolium flower water, Citrus limon fruit extract, Benzyl alcohol, Dehydroacetic acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Citric acid, Parfum, Limonene, Linalool


La consistenza di questo tonico è praticamente identica a quella dell’acqua. Io lo utilizzo in due modi. Al mattino lo prelevo con le mani e lo applico sul viso picchiettandolo prima con i palmi e poi con i polpastrelli fino a farlo assorbire del tutto. Alla sera invece dopo aver effettuato struccaggio e detersione, lo metto su un pad di quelli riutilizzabili e lo passo su tutto il viso. In questo modo vado sia ad eliminare eventuali residui di trucco, sia a tonificare la pelle

Non mi lascia la pelle unta o appiccicosa, né mi ha mai provocato pizzicore, rossore o la comparsa di imperfezioni. Prima di questo tonico, ero una miscredente in fatto di tonici. Non ne ho mai sentito particolare esigenza e non credevo potessero realmente cambiare l’aspetto della pelle. Con questo tonico di Natura Siberica invece, mi sono dovuta ricredere e se mi seguite, me ne avrete già sentito parlare nei preferiti di dicembre

Cosa ho notato in particolare utilizzando questo tonico da fine novembre ad oggi? La lucidità è tenuta molto più a bada e non credevo fosse possibile. Ho notato un netto miglioramento: mi lucido più tardi e in modo meno esteso rispetto a prima. Nonostante lo stratificare di siero, crema viso, fondotinta e così via, al mattino la mia pelle si lucida giusto sul naso e in modo molto contenuto su fronte e mento e comunque solo dopo 5-6 ore. In genere, prima di questo tonico, nel giro di 3-4 ore mi lucidavo e anche in modo evidente nonostante l’uso di prodotti per pelle mista e ciprie varie. 

Posso dire tranquillamente che questo cambiamento è avvenuto grazie a lui, perché quando l’ho integrato nella mia skincare, gli altri prodotti li stavo già utilizzando da mesi e non c’era stato nulla di simile prima.


Scheda Prodotto

  • NomeTonico detergente per pelli miste e grasse Natura Siberica
  • Reperibilità: Bioboutique La rosa canina, EccoVerde e altri rivenditori del marchio
  • Quantità: 200ml
  • PAO: 12M
  • Prezzo: 7-9€ a seconda del rivenditore
  • Pro:  formula, profumo, leggerezza, risultati ottenuti
  • Contro: quando agitato può fuoriuscire un po’ dal tappo

In definitiva, credo abbiate capito che sto amando questo tonico che mi ha davvero cambiato la pelle. Non so come farò una volta che l’avrò terminato. Per il momento non lo ricomprerò perché ho già altri due tonici come backup e vorrei evitare di acquistarne altri finché non li termino tutti.

Voi conoscete Natura Siberica? Che cosa avete provato del brand o vi piacerebbe provare? Utilizzate con costanza il tonico viso? Fatemi sapere 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog, attiva le notifiche push  o iscriviti alla Newsletter del blog 😉
Sei alla ricerca di un tonico viso? Allora leggi anche Caudalie Vinoperfect | Essenza di luminosità & Siero illuminante anti-macchie

4 Risposte a “[Review] – Tonico detergente pelli miste e grasse Natura Siberica”

  1. Natura siberia gode di recensioni spesso positive sul web! Interessante che questo tonico funzioni contro la lucidità, la mia pelle mista potrebbe beneficiarne!
    Unico appunto che mi sento di fare è sulla confezione, preferisco un erogatore spray con i tonici😊

    1. Esatto, poche ma buone! E io sono molto curiosa di approfondire la conoscenza con il brand 🙂
      Io lo sto amando tantissimo. Guarda essendo poco esperta di tonici, per il momento mi va bene anche questo XD

  2. Natura Siberica ha un sacco di prodotti interessanti, a me piace moltissimo la mousse detergente e lo scrub, vorrei tanto provare il sapone nero.
    Questo tonico mi ispira molto, me lo segno per l’estate perchè la mia pelle si ingrassa maggiormente quindi potrebbe fare al caso mio 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.