Crea sito

[Review] – Revolution Conceal & Define Correttore C6.5 + Swatch

Che succede quando tutte parlano di un prodotto come il nuovo Sacro Graal dei correttori e lo trovi in promozione per il Black Friday?! Ti fiondi a comprarlo visto che i correttori che hai già stanno terminando (ma in realtà si rigenerano la notte, visto che ad oggi sono ancora là). Questo è quello che è successo a me con il Conceal & Define concealer di Revolution. Avrà conquistato anche la sottoscritta?

Revolution nell’ultimo anno ha sfornato un sacco di novità interessanti, con pack accattivanti e meno cheap del solito. Tra le varie novità uscite in gamma, il correttore conceal & define ha attirato tantissime persone ed è finito anche tra i preferiti di molte ragazze che seguo. Il pack devo riconoscere che è molto carino, non sembra affatto quello di un correttore low cost, con quei dettagli oro rosa specchiati. L’aspetto del packaging che più mi ha stupita aprendolo è l’applicatore. Non che sia diverso, perché sempre di un applicatore floccato in spugna si tratta, bensì per le dimensioni nettamente maggiori di tutti gli altri correttori che io abbia mai provato.

L’odore è a metà tra il dolce ed il lievemente alcolico, ma non si percepisce una volta steso sul viso. La consistenza è simile a quella del Liquid camouflage di Catrice, anche se poi una volta steso risulta essere più sottile e leggermente meno secco. Altra cosa che devo riconoscere a Revolution è l’ampia disponibilità di colorazioni, ben 50:  dal bianco puro alle più scure. Peraltro c’è anche la possibilità di scegliere tra colorazioni calde e fredde. Non vi nascondo che per scegliere la colorazione più adatta a me ho faticato non poco in mezzo a quel marasma. E ho finito comunque per toppare perché per il mio contorno occhi, la colorazione C6.5 è quasi troppo chiara. In primavera e ancor più in estate, mi sarà impossibile utilizzarla.

Prima di proseguire vi lascio l’INCI:

Aqua, Dimethicone, Cyclopentasiloxane, Dimethicone Crosspolymer, Cyclopentasiloxane, Phenyl Trimethicone, Isododecane, Isobutylmethacrylate/Bis-Hydroxypropyl Dimethicone Acrylate, Cyclopemtasiloxane, Ethylhexyl Palmitate, Quaternium-90 Bentonite, Propylene Carbonate, Butylene Glycol, Polymethylsilsesquioxane, Cetyl PEG-PPG-10/1 Dimethicone, Hydrogenated Castor Oil, Silica, Sorbitan Sesquioleate, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Triethylhexanoin, Cetyl PEG/PGG-10/1 Dimethicone, Polyglyceryl-4 Isostearate, Hexyl Laurate, Lecithin, Polyhydroxystearic Acid, Isopropyl Myristate, 2-Ethylhexyl Palmitate, Isostearic Acid, Polyglycerol-3 Polyricinoleate, Tocopheryl Acetate, Pentaerythrityl Tetra-di-t-butyl Hydroxyhydrocinnamate, Rosa rubiginosa (Rosehip) Seed Oil, Caprylic/Capric Triglyceride, Camellia Sinensis Leaf Extract, (+/-) CI 77891, CI 77492, CI 77491, CI 77499.

Ora veniamo al dunque con le performance di questo correttore. In primis quando lo applico e lo stendo, tende a finirmi nelle pieghette dell’occhiaia anche se lo fisso con la cipria, per cui mi tocca abbondare con quest’ultima in modo da evitare pastrocchi. I primi tempi addirittura per questa sua caratteristica, spesso mi ritrovavo con la rima esterna inferiore macchiata di nero, come se ci si sciogliesse il mascara. Cosa mai successa prima d’allora con gli stessi mascara. Altra cosa che non mi ha convinta di questo correttore è che viene definito come full coverage. Per me la coprenza di questo correttore è medio bassa, sia per la zona occhiaie, che per per i rossori dovuti a brufoletti o macchie da brufolo. Il liquid camouflage di Catrice, anche sul retro del viso si comportava benissimo, cosa che non posso dire di lui. Anche stratificandolo, su di me, la coprenza non è mai ottimale anche se non crea spessore. Per di più dopo 4-5 ore noto che le occhiaie e le macchie tornano ad essere visibili.


Scheda Prodotto

  • Nome: Conceal & Define Concealer Makeup Revolution colorazione C6.5
  • Reperibilità: sito del brand, siti rivenditori del brand (come maquibeauty), stand OVS-Coin
  • Quantità: 4g
  • PAO: 12M
  • Prezzo: 4,99€
  • Pro: prezzo, pack accattivante, gamma colori, non tende a seccare la pelle, non crea spessore se stratificato
  • Contro: coprenza medio-bassa, difficile da fissare, la tenuta non è il massimo

Eccoci giunti alla fine. Come avrete capito il Conceal & Define concealer non mi ha conquistata, come invece è accaduto per molte. Non mi sento di bocciarlo del tutto perché secondo me potrebbe essere migliorato e per alcune delle caratteristiche positive che ho riscontrato. Lo sto utilizzando per tutti i giorni senza troppe pretese, però per le occasioni più importanti, preferisco sempre orientarmi su quello di Catrice.

E voi avete provato questo correttore? Che ne pensate? Qual è il vostro correttore preferito? Fatemi sapere 😉

Sei alla ricerca di un correttore? Allora dai un’occhiata a questi altri post:

7 Risposte a “[Review] – Revolution Conceal & Define Correttore C6.5 + Swatch”

  1. Ciao Ilenia! Personalmente non amo il correttore di Catrice in quanto lo ritengo troppo pastoso. Secondo me anche toppando la colorazione non hai potuto vedere grandi risultati per quanto riguarda la coprenza. Peccato perché incuriosiva anche me, ora non so se acquistarlo o meno! Grazie per là tue review ❤️

    1. Ciao Susi!
      Guarda posso dirti che anche del Liquid Camouflage di Catrice avevo provato sia la 010 (che per me è chiara) che la 020 e nonostante questo, anche la 010 ha una coprenza superiore a quella di questo di Revolution. Tra l’altro anche su brufoletti e macchie, il liquid camouflage ha comunque una tenuta superiore, cosa che questo di Revolution non mi garantisce. E poi la cosa che principalmente non mi è piaciuta è stato il fatto che non si fissa mai del tutto nonostante la cipria. L’altro giorno, nonostante avessi usatola Hollywood di Neve Cosmetics sopra per fissarlo, dopo qualche ora me lo sono ritrovata nelle linee d’espressione del contorno occhi. Una schifezza davvero!

  2. Ciao Ilenia! Pensa che lo volevo acquistare ma dopo la tua recensione salto..mi basta questo che ho in uso di Bella Oggi che mi segna sempre! Peccato perchè mi attirava molto ma se devo comprare un correttore che ha una coprenza minima e segna meglio evitare ^_*! Un bacione

    1. Ciao bella!
      Guarda a me non ha fatto impazzire onestamente. Sì, lo sto usando, ma non mi sentirei mai di osannarlo come hanno fatto altre. Chiesi anche privatamente ad alcune ragazze di cui mi fido e mi dissero che loro ci si trovavano bene. La cosa è estremamente soggettiva purtroppo.
      Un bacione a te :-*

  3. Da grande amante di quello Catrice non so se potrebbe far per me questo correttore. Non nascondo però che mi incuriosisce tantissimo, dicevano potesse essere il dupe di quello Tarte ma ovviamente non ho termini di paragone.
    Al momento non avendo trovato quello di Catrice per un po’ di tempo sto provando l’HD di NYX ma non mi convince più di tanto nemmeno lui. Credo che il Catrice sia una vera perla rara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.