Crea sito

[Review] – Matite Colore Vegetale Yves Rocher in Baie nude e Rose Fuchsia

Salve gente!

Oggi vi parlo delle matite colore vegetale Yves Rocher, in particolare della colorazione Baie Nude e Rose Fuchsia. Ho adocchiato queste matite dal primo momento che sono sbucate su catalogo. Ero parecchio incuriosita per le colorazioni presenti, ma non avendo letto recensioni e visto il prezzo, ho rimandato a lungo l’acquisto. Dopo qualche tempo, con la scusa di aver bisogno di una matita color carne per la rima interna ed un’offerta interessante, ho acquistato queste due. E ve ne avevo anche parlato in un post apposito

Dunque le matite colore vegetale sono matite classiche con un pack molto carino: nero-viola con scritte argento. Il tappo, ben saldo, è trasparente e consento di vedere la mina. In ogni caso, per distinguere i vari colori è possibile sfruttare anche il fondo delle matite, dello stesso colore della mina. Non sono percepibili odori particolari, se non un leggero sentore legnoso avvicinandole al naso.

La mina di queste matite è estremamente morbida e scorrevole. Forse un po’ troppo morbida per certi versi. Non a caso quando ho scattato le foto per fare i vari swatches, la mina della fucsia mi si è spezzata sul braccio (vedrete poi dalle foto). Tra l’altro ciò fa sì che si consumino più in fretta. Il colore è pieno con una sola passata.

Nonostante la morbidezza della mina, queste matite offrono davvero una buona tenuta, una volta fissate sulla palpebra non si smuovono. La durata è minore se messe all’interno della rima interna, ma comunque molto buona. Specialmente nel caso della fucsia. Pur non essendo nate come basi per altri ombretti, ho avuto modo di utilizzarle anche così. In genere le applico direttamente dalla mina, le sfumo con le dita e poi vado direttamente con gli ombretti sopra. Anche in queste vesti hanno dimostrato un ottima tenuta, perché risultando un po’ cerose, fanno sì che gli ombretti si aggrappino bene alla palpebra.

In gamma sono disponibili 15 colorazioni in tre diversi finish: matte, perlato e glitter. Le colorazioni sono una più bella dell’altra e penso proprio che ne acquisterò delle altre più in là. Le colorazioni che ho acquistato presentano due finish diversi. Glitter per la Baie Nude ed opaco per la Rose fuchsia. Ammetto che quando ho scoperto che la prima conteneva glitter avrei voluto sotterrarmi, perché l’avrei preferita opaca o al massimo perlata. In particolare la Baie nude è un color carne perlato con glitter argento. Rose fuchsia, invece è un fucsia  freddo opaco e sparatissimo.

Ecco a cosa mi riferivo quando parlavo di mina troppo morbida. Facendo lo swatch la mina si è spezzata. Relativamente a Baie nude, posso dire che preferisco utilizzarla come base per altri ombretti o nella rima interna. Sì, ha dei glitter, ma questi non mi hanno mai dato problemi e nella rima interna non si notano. Ed io porto anche le lenti a contatto. La cosa che mi piace di questa matita è la luminosità, bella ed elegante. Rose fuchsia invece la amo. Qui ve l’ho mostrata in veste di eyeliner, tuttavia la uso anche come base per ombretti marroni, perché tira fuori dei bellissimi toni melanzana. L’ho utilizzata anche nella rima interna per effetti particolari (Halloween e altri esperimenti casalinghi). L’effetto non è dei più sani visto il colore, ma sicuramente attira l’attenzione. Nota molto importante: la fucsia, non macchia la palpebra.

A dire la verità, e spero che Yves Rocher mi stia leggendo, Rose fuchsia l’ho utilizzata anche come matita labbra su tutte le labbra ed è pazzesca a dir poco! Sul serio, quel fucsia con effetto velluto sulle labbra e con un’ottima tenuta mi ha stregata. Pensate che una volta ho provato a rimuoverla dopo neanche 5 minuti dalle labbra e ho dovuto insistere con l’acqua micellare perché non veniva via. Se Yves Rocher producesse delle matite labbra come queste, le comprerei ad occhi chiusi seduta stante.


Scheda Prodotto

  • Nome: Matita Colore Vegetale Yves Rocher in Baie Nude e Rose Fuchsia
  • Reperibilità: negozi monomarca e consigliere di bellezza del brand
  • Quantità: 1,2g
  • PAO: non pervenuto
  • Prezzo: 9,95€
  • Pro: colore pieno, colori disponibili, buone come basi ombretto, tenuta ottima come eyeliner e buona nella rima interna, Rose fuchsia splendida come rossetto
  • Contro: reperibilità, mina morbida

Come vi dicevo nel post sui prodotti prova 2017, ne ho già puntate altre due colorazioni, pur piacendomi tutte. Non so se si è capito, ma io le consiglio e, se fossi certa di utilizzarle con costanza, le acquisterei tutte.

Voi le avete provate? Che ne pensate? Vi piacciono i colori pazzi sugli occhi? Fatemi sapere 😉

6 Risposte a “[Review] – Matite Colore Vegetale Yves Rocher in Baie nude e Rose Fuchsia”

    1. A dire la verità anche io avevo dubbi sull’eventuale utilizzo di quella fucsia, ma se dosata bene e sfumata con altri ombretti, l’effetto è molto carino 😀

  1. In effetti, quella fucsia la userei anche io sulle labbra 😀 più che sugli occhi. Molto molto carina.
    E’ da un po’ che non entro da Yves Rocher perché ogni volta la trafila in cassa è una cosa ammorbante.

    1. Sì, Dama! Sulle labbra è veramente pazzesca! Impressionante proprio 🙂
      Oddio, pure io odio quando trovo il pienone nei negozi o le commesse non sono propriamente rapide. Non dico che debbano scattare, ci mancherebbe, ma in alcuni casi “bradipizzano” XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.