Crea sito

[Review] – Mascara Sexy Pulp Yves Rocher Vs False Lash Effect Max Factor

Salve gente!

Review mascara

Oggi mi gira bene per cui eccovi una review-confronto tra due mascara che sto utilizzando: il Sexy Pulp Yves Rocher ed il False Lash Effect Max Factor. Finalmente mi son decisa a scrivere una nuova review. Non me ne vogliate, ma scrivere una review con tutte le informazioni che reputo importanti è un bel lavoro e porta via un sacco di tempo. Piuttosto che farlo male, preferisco non farlo e rimandare a quando ho più tempo e concentrazione a disposizione.

Review Sexy Pulp Vs False Lash Effect

Il primo l’ho acquistato perché mi attirava da morire da quando uscì. Complice un’offerta su catalogo lo acquistai e, se mi seguite, saprete già che è finito anche tra i miei prodotti Top del 2015. Il secondo mi è arrivato in regalo a Natale e faceva parte del kit Look Glamour assieme a pochette, matita occhi nera e ombretto in crema Onyx.

Ecco come vengono descritti dalle rispettive aziende:

Sexy Pulp

Per uno sguardo ultra glamour!

L’applicatore dalle curve generose avvolge perfettamente la frangia delle ciglia per un volume ciglia a ciglia, senza appesantirle. La texture in crema avvolge le ciglia senza appesantirle per donare un eccezionale volume.

Il suo +: un maxi applicatore inedito, dalle curve generose, per un risultato volume da ciglia a ciglia.

Testato sotto controllo oftalmologico.

Sexy Pulp

False Lash Effect

Grazie all’applicatore più grande, con False Lash Effect le tue ciglia sembreranno due volte più lunghe rispetto alla versione al naturale.

La formula brevettata Liquid Lash™ riveste le ciglia dalla radice alla punta.

Niente grumi né sbavature per ciglia facili da valorizzare.

Oftalmologicamente testato.

False Lash Effect

Al livello di pack e scovolini sono due mascara completamente differenti. Il Sexy Pulp ha un tubetto blu/viola scuro lucido con scritte a specchio fucsia ed argento. Lo scovolino è di quelli a clessidra (tipo il Vamp! di Pupa) ed ha setole fitte che raccolgono abbastanza prodotto. Il False Lash Effect si presenta più bombato, di colore nero opaco e scritte argento. Lo scovolino ha una forma regolare con setole in elastomero, più lunghe in direzione del manico (si dice così?!) e cortissime all’estremità finale.

Scovolino Sexy Pulp

Scovolino False Lash Effect

Scovolini a confronto

Le formule sono estremamente nere in entrambi i mascara ed anche per quanto riguarda la densità non ho riscontrato grosse differenze. Il Sexy Pulp, probabilmente anche grazie alla forma dello scovolino fin dall’inizio mi faceva delle belle ciglia, nonostante la formula fosse leggermente più liquida di com’è attualmente e io con i mascara appena aperti ho sempre molte difficoltà perché non conferiscono il benché minimo volume. Al momento è un po’ più denso, ma non secco. L’unica cosa che non mi piace è che, pulendo la parte finale dello scovolino quando devo applicarlo si accumula sul bordo superiore, facendo sì che non si possa tappare adeguatamente. Per cui periodicamente mi tocca eliminarne i residui per evitare di trovarmi il mascara secco nel giro di poco.

Il False Lash Effect inizialmente era un pochino più liquido ed, infatti, nella prima settimana non mi convinceva. Non appena ha raggiunto la giusta consistenza, però mi è piaciuto decisamente di più. La differenza più grande che ho notato è che il primo tende un po’ ad indurire le ciglia, mentre il secondo le lascia morbidissime e leggere anche con due passate.

Entrambi conferiscono alle mie ciglia un effetto allungante piuttosto visibile, ma tenete conto che io sono già fortunata di mio per via delle ciglia lunghe. Vi dico di tenerne conto perché ho letto diverse opinioni in rete – specialmente relative al Sexy Pulp – in cui ci si lamentava del fatto che non allungassero granché. Facendo attenzione ed osservando il risultato dei mascara indossati, in realtà ho notato che chi di base aveva ciglia lunghe li trovava validi, chi sfortunatamente ha ciglia corte e dritte li ha detestati.

Hanno entrambi un buon potere volumizzante, anche se tra i due per questo compito preferisco il Sexy Pulp. Per quanto riguarda l’incurvatura delle ciglia li reputo alla pari, ma con il passare delle ore è un pelo migliore quello Max Factor visto che non appesantisce le ciglia. La formula non è waterproof per cui se vi mettete a piangere o ridete fino alle lacrime tenderanno ad andare via. Sono comunque molto resistenti anche con le alte temperature e non colano.

Pensate che lo scorso martedì, nella pausa pranzo sono stata in spiaggia (li avevo messi in combo, mettendo una passata di ognuno) e le temperature erano praticamente estive, ma non hanno ceduto minimamente, anzi. In fase di strucco, vanno via facilmente con acqua e sapone, mentre con le salviette struccanti bisogna insistere un po’. Tra i due quello che si strucca con più facilità è sicuramente il False Lash Effect.

Ed ecco la foto dei mascara applicati (le foto fanno schifo perché fatte con il cellulare per di più a fine serata): a sinistra Sexy Pulp e a destra False Lash Effect (entrambi con due passate). Ah e sì, lo so , le mie sopracciglia fanno a dir poco pietà U_U

Confronto mascara applicati


Scheda Prodotto

Nome: Mascara Sexy Pulp Yves Rocher

Prezzo: 14,95€, ma spesso in offerta a cifre inferiori

Reperibilità: presso i negozi monomarca e consigliere di bellezza

Pro: colore nero intenso, buon potere allungante, incurvante e volumizzante, formula resistente, non cola, lo scovolino permette di “acchiappare” anche le ciglia nell’angolo interno

Contro: appesantisce le ciglia (?)


Nome: Mascara False Lash Effect Max Factor

Prezzo: circa 10€

Reperibilità: grande distribuzione, negozi specializzati come Acqua&Sapone

Pro: colore nero intenso, buon potere allungante ed incurvante, alta resistenza, facile da struccare, non cola, pettina bene le ciglia

Contro: nessuno


Mascara a confronto

Per cui in definitiva io mi sto trovando molto bene con entrambi e mi sento di consigliarveli, però tenete conto della lunghezza delle vostre ciglia e di come si sono comportati su altri occhi. Voi li avete provati? Vi incuriosiscono un po’? Vi piace provare mascara sempre diversi o restate fedeli al vostro mascara del cuore? Fatemi sapere 😉

Sei alla ricerca del mascara perfetto? Allora leggi anche:

8 Risposte a “[Review] – Mascara Sexy Pulp Yves Rocher Vs False Lash Effect Max Factor”

  1. Ciao 🙂 del sexy pulp avevo provato un campioncino e WOW, mascara della vita, consistenza perfetta ( ne liquida ne densa) infoltiva e allungava tantissimo, decido di comprare la full-size e DISASTRO, effetto naturale, senza infamia e senza lode ( io ho le ciglia voluminose di mio per fortuna). Com’è possibile tale differenza? :O Il mascara di MF non l’ho mai provato invece 🙂

    1. Possibile che fosse stato già aperto o era rovinata la full size?! Io ho preso la full size da subito e non mi ha dato alcun problema. Era nella sua plastica trasparente o ne era sprovvisto?

  2. E lo sapevo!quello max factor mi ha sempre incuriosito,perché amo la forma dello scovolino.
    Lo prenderò appena termino i 35688 aperti :-)))

  3. Ciao Ilenia! 🙂
    Sono due mascara che non ho provato, ma mi piace di più l’effetto del mascara Max Factor! 😉 Non credo che il mascara della Yves Rocher sia adatto a me, perché ho le ciglia dritte e ho bisogno di un prodotto che non appesantisca troppo!
    Baci! :*

    1. Ciao cara 🙂
      Sì effettivamente se non vuoi appesantire le ciglia, è meglio orientarsi sull’altro, tra l’altro le pettina un pelo meglio del Sexy Pulp!
      Baci :-*

    1. Ciao Vale!
      Su di me che ho le ciglia piuttosto lunghe sì, sono molto validi dal punto di vista allungante e volumizzante, però credo che le altre caratteristiche siano valide anche se si hanno ciglia corte.
      :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.