Crea sito

[Review] – Detergente bifase Venus

Gente da quanto tempo non chiacchieriamo di struccanti in questi lidi?! In realtà solo da agosto, quando vi ho raccontato dell’acqua micellare Cien. Oggi in particolare ho intenzione di parlarvi del detergente bifase Venus, acquistato in uno dei miei soliti giri da Acqua&Sapone. Non ne avevo sentito parlare benissimo in passato, ma ho letto “Novità” sulla parte frontale e ho ceduto. Che poi di novità neanche si tratta visto che è sul mercato almeno dal 2016.

Il detergente bifase si presenta un po’ come altri suoi colleghi. Flacone in plastica trasparente rigida con apertura a scatto. Prodotto diviso in due fasi ben distinte, una incolore ed una blu elettrico, da agitare ed utilizzare per struccarsi. Vi lascio l’INCI, prima di procedere oltre.

Aqua, Cyclopentasiloxane, Cyclohexasiloxane, Hamamelis virginiana water, Sodium chloride, Ethylhexyl palmitate, Phenoxyethanol, Benzyl alcohol, CI 60725, CI 61565.

Personalmente questo struccante non mi ha convinta su più fronti. L’odore è uno di questi. A me ricorda vagamente quello dei medicinali per fare l’aerosol, non so se lo avete presente (mi auguro per voi di no). Altra cosa che ho notato è che le fasi tendono a separarsi fin troppo velocemente e non solo all’interno del flacone. La quasi totalità delle volte che l’ho utilizzato, bagnando il dischetto, mi capitava che la fase oleosa (blu) si mettesse più esternamente e quella trasparente invece rimaneva al centro del dischetto.

Non utilizzo la spugnetta struccante che vedete in foto, ma i classici dischetti di cotone. La spugnetta era solo per fare le foto. Venus suggerisce di utilizzarlo su viso ed occhi, ma onestamente sul viso non me la sento di utilizzare un bifasico del genere. Preferisco utilizzare altro.

Io sono solita tenere in posa il dischetto sugli occhi per una trentina di secondi e poi procedere con la rimozione vera e propria. Con questo detergente bifase al primo colpo riesco a rimuovere la quasi totalità del trucco. Ombretti, eyeliner waterproof e buona parte del mascara. Se ho calcato troppo la mano, mi tocca procedere con una seconda passata. Purtroppo, però con i mascara dalle formule più pastose o quelli waterproof, mi tocca insistere. Anzi, addirittura con il Ciglia Sensazionali waterproof* nonostante faccia due passate, non riesco a toglierlo del tutto. Cosa che invece non mi accade usando l’acqua micellare Garnier all’argan.

La cosa mi lascia piuttosto interdetta, sia perché stiamo parlando di un bifasico, ma soprattutto perché proprio sul flacone riporta la dicitura “trucco waterproof“. Infine Venus lo definisce ultra-rapido e senza risciacquo. Non mi sognerei mai di non risciacquare il viso dopo essermi struccata. Anche se non lascia grossi residui sulla pelle, preferisco sempre lavare il viso normalmente poi. Ah, non mi ha mai irritato gli occhi.


Scheda Prodotto

  • Nome: Detergente bifase Venus
  • Reperibilità: grande distribuzione e negozi specializzati in cura della persona
  • Quantità: 200ml
  • PAO: 12M
  • Prezzo: 3-5€ a seconda del rivenditore
  • Pro: il flacone consente di vedere il prodotto, non lascia grosse tracce, rimuove trucchi semplici, non irrita gli occhi
  • Contro: profumazione non gradevole, le fasi si separano troppo velocemente, non è del tutto efficace con mascara pastosi e waterproof

In definitiva non mi sento di bocciarlo del tutto visto che con i makeup semplici fa il suo lavoro. In ogni caso, non mi ha fatto impazzire e non lo riacquisterò. Non mi sento di consigliarvelo visto che per la stessa cifra si trovano bifasici molto più efficaci.

E voi che bifasico utilizzate o mi consigliereste? Avete provato questo qui? Che ne pensate del brand Venus? Avete qualche prodotto da consigliarmi? Fatemi sapere 😉

Cerchi uno struccante bifasico? Prova a dare un’occhiata a questi post:

Il prodotto in questione mi è stato inviato a scopo valutativo, le opinioni espresse nel post sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.

2 Risposte a “[Review] – Detergente bifase Venus”

  1. del brand Venus io uso da tanto l’acqua micellare e mi trovo benissimo…ad esempio a me la garnier con olio di argan non era piaciuta…. I bifasici mi attirano sempre però, non usando mai prodotti waterproof, alla fine non li compro mai…. e mi sa che con questo farò lo stesso!

    1. Ciao Ylenja. In realtà io dell’acqua micellare Venus non avevo sentito parlare bene infatti l’ho sempre lasciata lì. Cambia tantissimo da persona a persona, c’è poco da fare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.