Buon salve gente!

Oggi voglio parlarvi di una crema viso che ho introdotto nella mia beauty routine da un paio di mesi, di cui vi avevo già accennato in questo post e che mi è stata inviata come premio, insieme allo struccante e alla crema corpo della stessa linea, dal sito Brandfan grazie al calendario dell’avvento che si è tenuto lo scorso dicembre. Per farla breve… vi parlerò della Crema Viso Idratante Protettiva per pelli normali della linea Vivi Verde Coop.

crema

La crema è contenuta in uno scatolino di cartone proveniente da foreste gestite responsabilmente (FSC) per ridurre l’impatto ambientale (cosa sempre positiva), su cui sono riportate tutte le informazioni del caso. All’interno troviamo il vero e proprio contenitore in plastica bianca su cui è riportata una piccola parte delle informazioni presenti sullo scatolino in cartone, e tappo trasparente. Il tubetto è dotato di una di quelle pompette rotanti (le mie descrizioni, come al solito, sono impeccabili) che girate in un verso evitano l’uscita del prodotto, mentre girate nell’altro verso e premute lo lasciano uscire. La trovo piuttosto pratica e compatta nel formato e la pompetta consente di prelevare il giusto prodotto evitando gli sprechi. Il prelievo può, comunque, essere modulato in base alla pressione che viene esercitata.

Vediamo come la descrive l’azienda:

Questa crema da giorno idratante è ideale per pelli normali e miste. La speciale formula, arricchita con olio di Jojoba* ed estratti di Stella Alpina* e Tè Verde*, conferisce alla pelle un’idratazione prolungata, proteggendola dall’azione nociva degli agenti atmosferici.

Gli ingredienti asteriscati sono provenienti da agricoltura biologica. L’azienda la ritiene anche adatta come base per il trucco. In generale, mi piace l’idea della linea Vivi Verde perché è attenta all’ambiente ed al contenuto dei prodotti, che contengono almeno il 98% di ingredienti di origine naturale, sono privi di oli minerali, parabeni, siliconi, coloranti, PEG e polimeri sintetici; inoltre, questi prodotti non sono testati sugli animali.

Giusto per darvi conferma riguardo gli ingredienti utilizzati, vi metto l’INCI:

Immagine AQUA (solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine DICAPRYLYL ETHER (additivo)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine MYRISTYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine BEHENYL ALCOHOL (emolliente)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine MYRISTYL MYRISTATE (emolliente / opacizzante / condizionante cutaneo)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL* (emolliente)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine CALCIUM ALGINATE (viscosizzante)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT* (emolliente)
Immagine CENTAUREA CYANUS FLOWER EXTRACT* (astringente / condizionante cutaneo)
Immagine EQUISETUM ARVENSE EXTRACT* (vegetale)
Immagine GLYCYRRHIZA GLABRA ROOT EXTRACT* (vegetale)
Immagine LEONTOPODIUM ALPINUM EXTRACT* (condizionante cutaneo)
Immagine CAMELLIA SINENSIS LEAF* (profumante / condizionante cutaneo)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine CETEARYL GLUCOSIDE (emulsionante)
Immagine MYRISTYL GLUCOSIDE (detergente)
Immagine MICROCRYSTALLINE CELLULOSE (assorbente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine PARFUM
Immagine CAPRYLYL GLYCOL (emolliente / umettante)
Immagine CAPRYLHYDROXAMIC ACID (chelante)

Bene veniamo alla crema vera e propria. La crema ha una consistenza che mi piace parecchio: è densa e compatta e ne serve davvero poca per idratare tutto il viso. L’odore che emana, è piacevole e mi ricorda la primavera, non è per niente invasivo e poco dopo aver steso la crema, svanisce. Si assorbe velocemente e non lascia il viso unto o appiccicoso.

La sto utilizzando da dicembre tutti i giorni, sia la mattina che la sera. Io ho una pelle mista che tende a lucidarsi nella zona T e leggermente ai lati del naso e, alcune volte, se è particolarmente disidratata, ha la tendenza a formare pellicine. Con questa crema il problema delle pellicine da disidratazione è scomparso, però dopo 3-4 ore che la metto, la zona T (specialmente fronte e naso) mi si lucida un sacco, per cui per le pelli grasse, secondo me è totalmente da sconsigliare. Non mi ha creato sfoghi allergici o comparse di brufoli e punti neri.

Come riportato sulla confezione, si tratta di una crema viso per pelli normali, per cui è più che normale che per me sia più idratante del dovuto. Non fosse per una cosa molto positiva che ho riscontrato, l’avrei di sicuro bocciata per le pelli miste. Come vi ho già detto, uso questa crema anche la sera prima di andare a dormire, e devo dire che come crema notte è ottima!!! In pratica la mattina mi risveglio con la pelle del viso riposata, compatta, morbida morbida e dal colorito più uniforme, tant’è che ho ridotto di parecchio l’uso di fondotinta e correttore, anzi (colpo di scena) ogni tanto azzardo anche ad uscire solo con un po’ di cipria e un filo di correttore per le occhiaie.


Scheda Prodotto

  • Nome: Crema Viso Idratante Protettiva Vivi Verde Coop per Pelli Normali
  • Prezzo: circa 4€
  • Reperibilità: negozi Coop
  • PAO: 6M
  • Quantità: 50ml
  • Pro: ottimo INCI, prezzo, ottima crema da notte anche per pelli miste, profumo piacevole
  • Contro: non è ideale come crema giorno per le pelli miste

In definitiva, non mi sento di consigliarla come crema giorno per una pelle mista, ma come crema notte decisamente sì. Per le pelli normali secondo me è perfetta.

E voi ragazze, la conoscevate? L’avete provata? Vi incuriosisce come prodotto? Fatemi sapere cosa ne pensate 😉

Cerchi informazioni sui prodotti Vivi Verde Coop? Allora potrebbe interessarti anche: [Review] – Struccante occhi Vivi Verde Coop