Crea sito

[Review] – Crema rassodante seno Antos Cosmesi

Pur avendo parlato spesso di reggiseni e problematiche connesse a chi ha un seno abbondante in questi lidi, è capitato poco spesso di parlare di cosmetici ad esso dedicati. Lo scorso anno vi avevo parlato del gel rassodante seno di Bottega Verde ed oggi vi parlo della crema rassodante seno di Antos Cosmesi.

crema rassodante seno antos

Poche settimane fa vi parlavo della mia esperienza d’acquisto sul sito Antos, ma in realtà io, la prima confezione di crema rassodante seno, l’ho acquistata con lo scorso Black friday su Ecco Verde e l’ho terminata giusto in questi giorni.

Non sto molto a parlarvi del pack perché i prodotti Antos, ad eccezione di qualche linea, hanno tutti caratteristiche molto simili. Quello che però ci tengo a dire è che la crema, all’apertura è dotata di sigillo di sicurezza in modo da evitare contaminazioni prima dell’apertura. La crema in sé si presenta di colore bianco candido con una consistenza cremosa, ma compatta. L’odore non saprei bene a cosa associarlo e personalmente trovo non sia proprio il suo punto forte. A me ricorda molto qualcosa di erboso, di vegetale, ma leggermente pungente. Credo che quello che non mi piace sia proprio la nota pungente, probabilmente data dall’ilang-ilang (o ylang-ylang, Cananga odorata) che effettivamente non mi è mai piaciuto molto come olio essenziale (ricordi di un corso di chimica dei cosmetici fatto alle superiori).


INCI Crema rassodante seno Antos Cosmesi

Effettivamente al suo interno, come si può vedere, ci sono tantissimi estratti ed oli essenziali vegetali. Tra questi, l’olio di avocado in grado di promuovere la sintesi di collagene ed elastina in modo da migliorare l’elasticità ed il rinnovamento cutaneo. Mentre gli estratti di thé verde e ginseng servono per rassodare in profondità i tessuti.

Aqua, Cetearyl olivate-sorbitan olivate, Glyceryl stearate, Prunus armeniaca seed oil, Persea gratissima seed oil, Glycerin, Lupinus albus extract, Panax ginseng extract, Hypericum perforatum extract, Malva sylvestris, Pyrus malus extract, Salvia officinalis extract, Camellia thea extract, Thymus serpyllum extract, Caprylic/capric trygliceride, Cetearyl alcohol, Glyceryl caprilate, Stearic acid, Tocopherol, P-anisic acid, Origanum majorana essential oil, Lavandula officinalis essential oil, Citrus limon essential oil, Cananga odorata essential oil, Citral, Limonene, Linalool.


consistenza crema seno antos

Per quanto riguarda l’assorbimento, la crema rassodante seno di Antos non gioca brutti scherzi. Pur avendo una consistenza cremosa, risulta leggera e si stende con estrema facilità durante il massaggio. In pochi minuti quindi, se non si esagera con le dosi, si assorbe completamente e consente di vestirsi. Non lascia neanche aloni o scie bianche, per cui sotto questo punto di vista è perfetta.

Antos con questa crema promette la prevenzione per quel che riguarda la formazione di smagliature e che la pelle risulti più distesa, compatta e ridensificata. Per quanto riguarda le smagliature, io non posso esprimermi per due semplici motivi: 1) ho da sempre la pelle poco elastica su tutto il corpo e le prime mi sono comparse a 10 anni, e 2) ho il seno abbondante e negli anni le smagliature mi si sono create anche lì. Di certo in questi mesi di utilizzo, non me ne sono comparse di nuove, questo posso dirlo.

Per quanto riguarda il resto posso dire che la pelle ogni volta che la utilizzo ne giova. Appare più distesa e morbida e mi capita molto meno di frequente di avere zone molto secche. So che sembra strano perché non ho la pelle particolarmente secca sul corpo, però avendo il seno abbondante, sono costretta a stare con il reggiseno indosso praticamente tutto il giorno a conti fatti e ciò stressa la pelle con cui è a contatto.

Un piccolo difetto, a parte l’odore che è comunque un fattore soggettivo, questa crema per me lo ha. Comunque ho notato che, se la metto più giorni di seguito, dopo 2-3 giorni mi escono sfoghetti nella zona dello sterno. Ho ovviato a questo problema, applicandola a giorni alterni o magari uno sì e due no. Probabilmente la mia pelle è particolare o il fatto che io abbia il seno abbondante incide su questa cosa, visto che lo sterno è “meno sgombro” rispetto a quello di chi ha poco seno. Non so se mi spiego.


Scheda Prodotto

  • NomeCrema seno rassodante Antos Cosmesi
  • Reperibilità: Antos Cosmesi (spaccio aziendale e store online), siti e bioprofumerie che rivendono il brand
  • Quantità: 100ml
  • PAO: dipende da quando è stata confezionata visto che si tratta di cosmetici freschi.
  • Prezzo: 9€
  • Pro: ingredienti, non lascia la pelle unta, si assorbe in fretta e lascia la pelle distesa e morbida
  • Contro: non amo l’odore che ha, mi provoca la comparsa di imperfezioni in alcune zone

Nonostante qualche difettuccio, questa crema è valida e per il prezzo che ha e le promesse che riesce a mantenere, riesco a bypassarli. Voi utilizzate cosmetici specifici per il seno? Quali sono i vostri preferiti? Fatemelo sapere nei commenti 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog, attiva le notifiche push  o iscriviti alla Newsletter del blog 😉
Se hai il seno abbondante (o anche no), forse questi articoli possono fare al caso tuo:

2 Risposte a “[Review] – Crema rassodante seno Antos Cosmesi”

  1. Secondo me gli sfoghi che ti vengono derivano dal fatto che la zona contiene diverse ghiandole sebacee e troppo “nutrimento” non gli giova. Meglio alternare i giorni come hai fatto tu.
    Baci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.