Crea sito

[Review] – Crema giorno Idratante prodigiosa con tè verde Garnier

Buon inizio settimana! Per cominciare al meglio la settimana, voglio parlarvi di una crema viso super economica, ma che in realtà mi ha conquistata nei mesi in cui l’ho utilizzata, per una serie di caratteristiche. Sto parlando della crema giorno idratante prodigiosa con tè verde di Garnier.

skinactive garnier tè verde

Sebbene io abbia provato diverse referenze Garnier per la skincare, non mi era mai capitato, fino a qualche mese, di provare le loro creme viso. In generale, la linea Idratante prodigiosa di Garnier, mi ha sempre attirata: un po’ per il pack giovane, ma sfizioso, un po’ perché le formule contengono il 96% di ingredienti naturali. Ogni volta che le avvistavo sugli scaffali, però venivo assalita dal dubbio riguardo l’efficacia e riguardo quale scegliere. In gamma infatti, sono presenti 5 versioni: all’acqua di rosa per pelli secche e sensibili, al tè verde per pelli miste e grasse, al miele di fiori nutriente, all’aloe vera per pelli normali e miste e all’uva per tutti i tipi di pelle.

Avendo la pelle mista, il mio dubbio è sempre stato: aloe o tè verde?! Dopo averne sentito parlare da Federica @temptationbeauty con cui spesso ci confrontiamo, e complice il fatto che le temperature iniziassero ad alzarsi, mi sono finalmente decisa e ho scelta quella al tè verde.

Il pack, come vi dicevo è giovane e fresco. Esternamente c’è una scatolina in cartone su cui sono riportate tutte le informazioni e sono raffigurate delle foglioline di tè. All’interno troviamo il vasetto in plastica super leggero, bianco con tappo a vite verde mela. Dal pack non risulta, ma dal sito sì, per cui ve lo dico lo stesso: la plastica utilizzata viene da 30% di plastica riciclata. Non è tantissimo, ma è pur sempre un passo avanti.

La cosa che ho apprezzato delle informazioni riportate sulla scatolina è la lista degli ingredienti con la provenienza di ogni sostanza. Inoltre la formula è priva di parabeni, siliconi e coloranti sintetici. Di seguito vi lascio la lista completa.


INCI Crema Idratante prodigiosa Tè verde Garnier

Aqua, Glycerin, Alcohol denat., Dicaprylyl ether, Zea mays starch, Caprylic/capric triglyceride, Polyglyceryl-3 methylglucoside distearate, Stearyl alcohol, Glyceryl stearate se, Carbomer, Glycine soja oil, Camelia sinensis leaf extract, Sodium hydroxide, Sodium phytate, Caprylyl glycol, Maltodextrin, Xanthan gum, Tocopherol, Salicylic acid, Linalool, Geraniol, Limonene, Citral, Benzyl alcohol, Benzyl salicylate, Parfum.


idratante prodigiosa garnier

Il profumo di questa Idratante prodigiosa l’ho trovato davvero gradevole e perfetto per i mesi primaverili ed estivi in cui l’ho utilizzata. Una profumazione fresca e leggera, simile a quella del bagnodoccia al tè verde di Aquolina che ho amato qualche mese fa, ma meno intensa. Non permaneva sulla pelle, ma non è quello che mi aspetto da una crema viso, anzi per certi versi è anche un pro per quanto mi riguarda.

La consistenza, non è quella delle classiche creme per il viso, ma piuttosto quella di un gel-crema. Per questa sua caratteristica mi ha ricordato la crema viso Ziaja al cetriolo. L’assorbimento era piuttosto rapido anche se devo ammettere che i primi tempi, toppavo prelevandone un po’ più del dovuto a causa della consistenza leggerissima e quindi impiegava un po’ di più per assorbirsi. Una volta che ho capito bene quanta utilizzarne, non ho avuto più problemi. Una volta asciutta, il viso appariva opaco, ma luminoso.

Devo ammettere che quando ho notato la presenza dell’alcool denaturato ai primi posti, mi ha destabilizzata. Credevo che mi sarei ritrovata con la pelle secca o screpolata nelle aree in cui appunto è più normale-secca. In realtà, questa crema mi è piaciuta proprio tanto. Solo che non l’ho percepito tanto quanto la utilizzavo, bensì quando l’ho terminata e ho iniziato a prendere i vari campioncini che ho per farli fuori. Li trovo o troppo grassi o che impiegano un po’ ad assorbirsi e mi fanno lucidare troppo in fretta.

Non è che io sia scema e prima non piacesse e poi sì. Utilizzandola, semplicemente la apprezzavo perché leggera, ma idratante il giusto per la mia pelle mista anche durante il mese di settembre ed ottobre. Certo, le temperature non sono calate in modo esorbitante, ma di pomeriggio e sera non ci sono più 30°C come in estate e comunque ci sono state anche diverse giornate di vento in cui la pelle poteva risentirne visto l’alcool. E invece no!

Inoltre non mi hai mai provocato la comparsa di imperfezioni o irritazioni. Per quanto riguarda le performance con il makeup, cambiano un po’ a seconda delle temperature. Ad esempio la scorsa estate, dopo mezza giornata, la base mi si lucidava tutta e spesso il fondo in alcuni punti svaniva. La cosa non mi aveva convinta granché, però avevo il sospetto che fosse dovuto per lo più alle alte temperature. Effettivamente continuando ad utilizzare questa crema con lo stesso fondo, le cose a settembre ed ottobre sono andate decisamente meglio e la base durava normalmente senza chiazzarsi.

tè verde garnier


Scheda Prodotto

  • Nome: Crema viso Idratante prodigiosa Tè verde Garnier
  • Reperibilità: nella grande distribuzione, nei negozi specializzati in cura della persona
  • Quantità: 50ml
  • PAO: 12M
  • Prezzo: 4-5€
  • Pro: pack carino e plastica in parte riciclata, profumo e consistenza, idratazione, rapidità di assorbimento, prezzo
  • Contro: se si abbonda non si assorbe subito

In definitiva questa crema viso mi è piaciuta tanto. Per il momento non la riacquisterò perché ne ho già una pronta che inizierò ad usare una volta terminati i campioncini che ho in programma di far fuori. Potrei riacquistarla?! Forse nel periodo estivo, a meno che io non becchi qualcosa di diverso che mi incuriosisca.

Voi l’avete provata o avete provato altre creme della linea Idratante prodigiosa? Quali creme viso state usando in questo periodo? Fatemi sapere 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog, attiva le notifiche push  o iscriviti alla Newsletter del blog 😉
Se sei alla ricerca di informazioni relative ai prodotti per la skincare Garnier, ti consiglio di dare un’occhiata anche a questi post:

4 Risposte a “[Review] – Crema giorno Idratante prodigiosa con tè verde Garnier”

  1. Mai provata, ma in generale di garnier non mi sono mai buttata sulle creme. Al momento ho riacquistato quella di Kiehls in gel, giusto ieri e la ragazza mi ha rifatto il test della pelle evidenziando un po’ di disidratazione , quindi dovrò sopperire con un siero sotto :/
    L’inci non è male (quasi meglio di quella kiehls che sto usando e che costa il triplo se va bene, mi vien da ridere), quindi direi che me la segno perchè è davvero interessante come prodotto 😉

    1. Neanche io, infatti questa è stata la mia prima volta con una loro crema viso.
      Potrebbe dipendere dal calo delle temperature. Sì, Vale! L’INCI non è affatto male, specie per il prezzo che hanno le creme di questa linea. Io l’ho fatta provare anche a mia cognata 😀

  2. Ho la versione all’acqua di rose, che credo metterò in uso molto presto. È vero, pack carino per Garnier anche se preferisco i tubetti, speriamo sia altrettanto valida 😀
    Baci e buona settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.