Crea sito

[Review] – Antos Cosmesi | Acqua aromatica d’arancio & The Real Balm

Approfitto di un attimo di pausa per buttare giù questo articolo. Le ultime due settimane sono state un delirio al lavoro e il telefono rotto non mi ha aiutato, però oggi torno per parlarvi di Antos Cosmesi. In particolare oggi voglio parlarvi dell’acqua aromatica d’arancio e del balsamo labbra The Real Balm

acqua aromatica antos

Vi avevo già raccontato del quanto e perché acquistai questi due prodotti in questo articolo e vi dirò di più, ho anche sostituito nel frattempo l’acqua aromatica d’arancio con quella di hamamelis dello stesso brand. Sì, perché quella d’arancio l’ho praticamente terminata una settimana fa.

Acqua aromatica di arancio Antos Cosmesi (6,50€ x 200ml)

Volevo sostituire il tonico astringente con qualcosa di altrettanto valido e visto che Antos, propone varie acque aromatiche, ho spulciato un po’ le varie descrizioni e la mia scelta è ricaduta su quella di arancio. Ho scelto questa, perché il brand la descrive così: rinfrescante, ammorbidente, previene le rughe e distende la pelle. Quando ho letto previene le rughe non ci ho pensato due volte, visto che ormai i 30 sono stati superati.

Antos suggerisce di utilizzarla su viso o corpo per lenire la pelle dopo averla struccata o per rinfrescarla. Io l’ho utilizzata al mattino e alla sera dopo la detersione e prima dell’acido ialuronico. Un paio di volte a settimana la alternavo al Glow tonic di Pixi*, dall’azione esfoliante. Per quanto riguarda la consistenza è praticamente come l’acqua, mentre l’odore ricorda moltissimo quello dei fiori d’arancio.


INCI Acqua aromatica di arancio Antos Cosmesi

Citrus aurantium flower water, Glycerin, Sodium levulinate, Sodium anisate.


Per quanto riguarda l’effetto sulla pelle, non ho notato grandi differenze con il tonico astringente del brand. La mia pelle la beve rapidamente e la assorbe con facilità, senza irritazioni o rossori di sorta. In merito alla prevenzione delle rughe non posso dire granché, perché per fortuna ancora la mia pelle si difende bene, anche se ammetto che al mattino e alla sera noto la pelle più distesa e dal colorito uniforme dopo averla utilizzata. Non ho riscontrato l’effetto di tenere a bada la lucidità come con il tonico astringente, ma neanche me lo aspettavo visto che sono due prodotti differenti.

Per il momento non la ricomprerei, piuttosto mi riorienterei sul tonico astringente o su un tonico opacizzante, però non posso dire che mi sia dispiaciuta. Vedremo come andrà con quella di Hamamelis, magari vi aggiornerò questa review più in là.


the real balm antos

The real balm Antos Cosmesi (3,49€ x 5,5ml)

Osannato da chiunque lo abbia provato praticamente e posso dire che è piaciuto e sta piacendo un sacco anche a me. Il pack è vagamente diverso da quello degli altri prodotti Antos, per lo più per via della scelta di inserire delle decorazioni metalliche. Per il resto, il font ed i colori principali rimangono quelli classici del brand.

Il The real balm è un balsamo labbra vegano che promette labbra morbide e protette a lungo grazie agli ingredienti contenuti all’interno. Infatti al suo interno troviamo olio d’oliva, burro di mango e burro di illipe. Lo stick è super scorrevole e la texture è leggera, ma la cosa più goduriosa in fase di applicazione è il profumo. Un profumo dolce, vanigliato, zuccherino, ma fresco al tempo stesso. Ogni tanto lo apro giusto per annusarlo.


INCI The real balm Antos Cosmesi

Vegetable oil, Caprylic Capric triglyceride, Oryza sativa bran wax, Hydrogenated rapeseed oil, Shorea stenoptera seed butter, Olea europea fruit oil, Hydrogenated vegetable oil, Mangifera indica seed oil, Soybean glycerides, Aroma.


Per quanto riguarda l’effetto sulle labbra non posso dire nulla di brutto. Non lascia le labbra super lucide come alcuni balsami labbra, ma non posso dire neanche che sia del tutto opaco. La texture leggera fa sì, che sulle labbra non si senta troppo e nell’immediato dona un aspetto più pieno e turgido alle labbra. L’idratazione ed il nutrimento riesco a percepirli anche dopo che è svanito, perché le labbra non richiedono nulla e hanno davvero un bell’aspetto pieno. Di questo me ne accorgo specialmente al risveglio, visto che spesso lo applico la sera prima di mettermi sotto le coperte.

Come balsamo labbra mi sta piacendo tanto e credo che potrei riprenderlo in futuro perché non è niente male. Non so se per labbra particolarmente secche e provate possa andar bene, ma io fortunatamente non ho di questi problemi e per me fa egregiamente il suo lavoro.


Eccoci giunti al termine di questa review doppia. In generale devo dire che Antos mi sta regalando belle soddisfazioni. Voi come vi trovate con Antos? Quali sono i prodotti di cui non riuscite a fare a meno e quali invece non vi hanno convinti? E a proposito, che balsami labbra mi suggerireste di provare? Lasciatemi un feedback nei commenti 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog, attiva le notifiche push  o iscriviti alla Newsletter del blog 😉

6 Risposte a “[Review] – Antos Cosmesi | Acqua aromatica d’arancio & The Real Balm”

  1. In passato mi sono trovata benissimo con l’idrolato ai fiori d’arancio de La Saponaria, non so se possa essere paragonato a questo di Antos.
    In ogni caso quest’ultimo mi ispira😊

  2. L’idrolato d’arancio è il mio tonico viso preferito, ma di questo brand non l’ho preso mai, in genere acquisto quello de La Saponaria.
    Il balsamo invece ce l’ho sul comodino. Mi piace, si fa apprezzare e lo riacquisterei.
    Baci.

    1. Ciao Sara! Sai che ero tentata parecchio da quelli de La Saponaria? Solo che finisco per prendere sempre altri prodotti XD
      Il balsamo è troppo carino e soprattutto valido!
      Un bacione

  3. Ciao! Ho provato entrambi, o meglio l’acqua aromatica era alla rosa, e mi era piaciuta, ma vorrei provare questa di arancio. Il Real Balm è uno dei miei balsami preferiti, il profumo mi piace molto e anche io a volte lo passo o lo annuso solo per sentirla 😂 Baci!

    1. Ciao Pier! Ricordo che di quella alla rosa avevi parlato molto bene. Il real balm è troppo goloso per l’odore che ha e poi lascia le labbra morbidissime!
      Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.