Dicembre è agli sgoccioli e il 2019 sta, finalmente per arrivare. Sì, perché per me questo 2018 è stato un po’ una schifezza, anzi un bel po’. Ma oggi non siamo qui a parlare di cose brutte, ma di preferiti di dicembre. Non ci sarà molto di ogni categoria per una serie di motivi. Non ho fatto molto shopping, per cui non è che io abbia avuto di provare chissà quali novità. Il portatile mi ha abbandonata per cui le mie letture sui blog che seguo si sono ridotte e la stessa cosa si può dire per film e telefilm. Ma bando alle ciance ed iniziamo!

Beauty & Makeup

In fatto di skincare le spugnette del set natalizio di The Konjac Sponge Company* l’hanno fatta un po’ da padrone. Ho notato un bel cambiamento in positivo per la mia pelle usandole due volte al giorno e la cosa mi ha fatto estremamente piacere. Quella che ho preferito in assoluto, è quella al carbone che mi aiuta a contrastare brufoletti e macchie da brufolo. Inoltre trovo che la pelle sia meno soggetta a pellicine, sia più luminosa e levigata da quando le uso, quindi ve le consiglio.

Altro preferito del mese è il Color Sensational Pink for me Maybelline*. Devo dire che il primo approccio con lui non è stato dei migliori, nel senso che appena l’ho visto ho pensato che mi sarebbe stato malissimo e lo avevo detto anche ad alcune in privato su IG. Poi ho iniziato ad usarlo e mi sono dovuta ricredere. E’ un rosa, con una punta di grigio che credevo mi avrebbe fatto effetto morta nel fiume, ma una volta visto nell’insieme con il viso truccato tutto è cambiato. Dona un aspetto fresco al viso e le labbra risultano definite, ma non eccessive. Anche perché poi, dopo un paio d’ore tende a scurirsi un pelino e diventa un perfetto MLBB su di me. Anche Mauve for me* è uno di quelli che sto utilizzando più spesso per la sua versatilità. Tra l’altro mi ricorda tantissimo Balkis di Nabla per cui mi piace da matti.

In campo beauty purtroppo c’è stato anche un bocciato, anche se forse definirlo bocciato è eccessivo. Diciamo che una serie di cose mi hanno portato ad avere una delusione, ma in parte potrebbe essere anche colpa mia. Ho sempre visto le bombe da bagno come un piccolo lusso da concedersi di tanto in tanto. Quest’anno ho voluto autoregalarmene una del brand Bomb Cosmetics, lo stesso delle candele che vi avevo già recensito. Attirata per lo più dal profumo, ho preso Twinkle Star. Il profumo è effettivamente molto piacevole, ma una volta che la bomba si scioglie, si percepisce appena. Oltretutto una volta buttata in acqua, si è sciolta quasi completamente nel giro di 5 minuti e l’acqua risultava appena appena colorata di giallo. Probabilmente l’ho scelta male io o a vedere un sacco di video relativi alle bombe mi aspettavo uno scioglimento più lento ed effetti strabilianti, ma così non è stato. Anche a voi è capitato o sono io l’unica sfigata?!

Intrattenimento

Una sera io e Mr.L non sapevamo cosa guardare e la nostra scelta è ricaduta su Unbreakable. Film che non avevo mai sentito, né visto, ma che non si è rivelato affatto male. E’ un po’ vecchiotto (del 2000), ma si è lasciato guardare tranquillamente e ci ha fatto compagnia. Certo non è il film della vita, ma l’ho trovato piacevole. Se amate i thriller ed i supereroi, potrebbe far al caso vostro. Poi gli attori non sono niente male, soprattutto Samuel L. Jackson.

Altro film che mi incuriosì dal trailer quando uscì, ma non avevo mai visto prima d’ora è Auguri per la tua morte. Sicuramente poteva essere meglio, però non è stato male. Ci sono diverse scene che mi hanno fatta balzare dalla poltrona, diverse scene divertenti e fino alla fine riesce a far venire i dubbi su chi sia l’assassino, quindi ve lo consiglio.

E’ stato poi il turno dell’episodio natalizio de Le terrificanti avventure di Sabrina. Altro non è che la continuazione della storia già iniziata nella serie che ho amato il mese scorso. Ovviamente i fatti si svolgono nel periodo natalizio e sono legati ad esso. Il finale di puntata, però lascia presagire che ci potrebbero essere delle altre puntate extra e tra l’altro fanno decisamente ben sperare.

Musica

Non ci sono stati molti titoli con cui sono andata in fissa, se non questi e un tripudio di canzoni natalizie ascoltate quasi ogni giorno su R101. Vi dico solo che mia sorella è arrivata ad odiarmi.

Post

____________________________________________________________________________________________

E questo è quanto gente! Spero che il post sia stato di vostro gradimento. Abbiamo qualche preferito in comune? Quali sono stati i vostri preferiti? Fatemi sapere 😉

I prodotti in questione mi sono stati inviati dall’azienda a scopo valutativo, le opinioni espresse nel post sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.