Crea sito

Preferiti Aprile 2019 | Beauty, Intrattenimento & ogni cosa bella

Se a marzo causa impegni non ho avuto troppi impegni, aprile non è stato da meno. Gli impegni sono stati diversi, ma qualche preferito in vari campi sono riuscito a trovarlo, per cui eccovi qui i miei preferiti di aprile.

Beauty

In ambito beauty, stranamente ho riscoperto l’ombretto più chiaro e shimmer della palette 8in1! di Avon che fa parte del mio Rolling Project10Pan. Quella palette fa parte del progetto da tempo immemore e mi era venuta ormai a noia, tant’è che la usavo poco e nulla. Poi l’ho ripescata perché ero di fretta e avevo bisogno di un qualcosa che desse un po’ di luce allo sguardo ed è riscoccata la scintilla proprio con quell’ombretto.

Altra riscoperta è stato il mascara Volume Hero di Essence, che a suo tempo era già finito nei preferiti dello scorso ottobre. Ultimamente credevo fosse agli sgoccioli perché non lo trovavo più scrivente. Ho deciso quindi di togliere il foro di sicurezza dal tubetto e ho scoperto che ancora c’era un sacco di mascara all’interno che giaceva inutilizzato. Ho ripreso ad apprezzarlo come i primi tempi e per di più varie persone mi hanno chiesto se avessi le ciglia finte o altro.

Per quel che riguarda le labbra invece, ho usato spessissimo il rossetto a lunga tenuta Labo nella colorazione Moka*. Anche lui è una riscoperta, però l’ho usato davvero spessissimo sia per le uscite, che per il lavoro. Ed in una delle mie uscite sono anche stata capace di spappolargli la punta, grazie alla mia imbranataggine… Ma lasciamo perdere! Il colore di questo rossetto lo amo: è un perfetto MLBB, una volta che si fissa resiste piuttosto a lungo se si evitano pasti oleosi.

L’unica vera novità di qualche giorno, ma che mi ha rapito il cuore sono gli Invisibobble. Non mi sono mai lasciata abbindolare dalle cose che sentivo su di loro. Poi li ho trovati nella Mybeautybox di aprile e mi sono dovuta ricredere. Non lasciano il segno sui capelli, non li tirano e li reggono tranquillamente. Finalmente comprendo la loro fama.

Intrattenimento

Serie TV

Ebbene questo mese poco intrattenimento, ma buono. Ho ripreso a guardare The Big Bang Theory, serie a cui sono ormai affezionata. Per il momento sono ferma alla prima metà dell’ultimissima stagione. Ad ora si sta mantenendo al livello delle altre, con in più la sorpresa per gli ultimi due personaggi rimasti single.

Il 5 aprile su Netflix è uscita anche la seconda stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina. La streghetta è diventata piuttosto intraprendente, nonostante cerchi sempre di contrastare alcune tradizioni della Chiesa della Notte. Ho apprezzato questa sua evoluzione e anche l’intrallazzo con uno dei suoi compagni. Una cosa che invece non ho apprezzato è stata la presenza di alcuni vuoti. Dall’episodio 4 al 5 ci si ritrova direttamente con un morto e con dei nuovi personaggi che non si sa bene perché e quando siano arrivati, per poi sparire così come erano giunti. La cosa mi ha lasciata piuttosto perplessa al punto che credevo di aver perso io una puntata, e invece no. Altra cosa che non mi ha convinta – ATTENZIONE SPOILER! – è il fatto che Sabrina sia la figlia del Signore Oscuro. Io mi sarei aspettata un compromesso o che Sabrina, con i poteri che aveva scoperto di avere, avrebbe fatto grandi cose e invece no. Il padre… Ovviamente attenderò di vedere cosa hanno in serbo per la terza stagione.

Ho iniziato a vedere la quarta stagione di The Magicians con mia sorella in inglese, perché in Italia ancora non è disponibile e non sembra affatto male. Ho visto già metà delle puntate e mi sta piacendo. Rispetto alle stagioni precedenti, però i ritmi sono più lenti e meno serrati, cosa che non mi ha fatta impazzire.

Film & Documentari

Su Netflix invece vi consiglio caldamente di vedere il documentario Il nostro pianeta. Si tratta di una docu-serie ambientata in vari biomi sulla Terra. Le immagini sono spettacolari e fa riflettere sulle conseguenze del riscaldamento globale, per cui non posso far altro che consigliarvelo.

Per quanto riguarda i film, ne ho visti ben pochi. Quello che merita di essere menzionato è Coco. Ero restia a vedere questo film perché nel periodo della sua uscita le millemila pubblicità con la colonna sonora mi erano venute a noia. A Pasqua, io e le mie cugine non sapevamo cosa vedere e la scelta è ricaduta su di lui. Mi è piaciuto un sacco. Non lo reputo un film d’animazione prettamente da bambini, anzi, credo che un bambino potrebbe non cogliere buona parte dei fatti principali. Ve lo consiglio assolutamente se ancora non lo avete visto. I protagonisti sono tutti interessanti e la storia lo è altrettanto.

Musica

Davvero poca musica questo mese, non saprei neanche bene perché. Di sicuro due delle canzoni che mi hanno fatto più compagnia sono state El Mentiroso (Gente de Zona & Silvestre Dangond) e Giant (Calvin Harris & Rag’n’Bone Man). Per il resto ho riascoltato per lo più le solite vecchie hit, aggiornandomi ben poco sulle novità. Proverò a rifarmi nei prossimi mesi.

Post


E insomma gente questi erano i miei preferiti di aprile. Quali sono stati i vostri? Ne abbiamo qualcuno in comune? Fatemi sapere 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog oppure attiva le notifiche push 😉

I prodotti in questione mi sono stati inviati dall’azienda a scopo valutativo, le opinioni espresse nella review sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.

12 Risposte a “Preferiti Aprile 2019 | Beauty, Intrattenimento & ogni cosa bella”

  1. Ciao Ile!
    Ti ringrazio anche qui per la menzione del mio post. <3
    Gli Invisibobble sono un mio top da tantissimo tempo, li ho scoperti per caso e non riesco più a farne a meno.
    Sabrina la sto portando avanti anche io e ahimè a mio rischio e pericolo ho letto un pezzettino di spoiler, ma credo la finirò nei prossimi giorni.

    1. Ciao Vale!
      Ma figurati <3
      Vero, da quando li sto usando non mi hanno tirato neanche un capello. Straordinario! Noooo, mi spiace che tu abbia letto lo spoiler U_U'

  2. Per quanto riguarda i preferiti beauty, mi sono innamorata di Immortal di Neve: la indosso quasi tutti i giorni da quando l’ho acquistata Anche io ho adorato alla follia la seconda stagione di Sabrina, sono in attesa della terza per scoprire cosa succederá anche a quella che ormai é la mia ship

    Come film, sempre su Netflix, mi ha colpito Lo Spietato: malavita e Milano, non si vuole paragonare ai grandi film e telefilm ma ha creato uno stile particolare che lo rende piacevole e avvicente. Invece come documentario sono andata in fissa con “Fyre, la più grande festa mai avvenuta”. Mi ha colpita e angosciata allo stesso tempo!

    P.s sono onorata che il mio articolo sull’ispirazione sia tra i tuoi preferiti ❤️

    1. Ciao Ale!
      Immortal è stupenda *_* Sabrina troppo carina, anche se come dicevo ci sono delle cose che non mi hanno convinta al 100%. Lo spietato vorrei vederlo anche io perché ho visto il trailer e mi ha incuriosita. Quel documentario non l’ho mai sentito, per cui vado ad informarmi 😀

      Ci mancherebbe Ale! Mi piace sempre condividere i post altrui se li trovo meritevoli <3

    1. Il Lash princess io non l’ho mai provato. Questo qui è il terzo mascara di essence che provo e bene o male mi sono trovata sempre discretamente bene, anche se il mio preferito in assoluto era I <3 extreme che mi faceva delle super ciglia 😀
      Buona serata Damina!

  3. Ho skippato lo spoiler di Sabrina perché mi mancano le ultime due puntate ed un po’ immagino. Stagione piaciuta anche a me, anche se abbiamo un po’ gli stessi dubbi su come hanno strutturato l’andazzo delle vicende.
    Coco mi è piaciuto moltissimo, è vero, super pubblicizzato, ma merita 🙂
    Baci!

    1. Hai fatto bene a saltare allora XD comunque posso dirti che io non me lo aspettavo quel finale. Aspetto un tuo post dettagliato in merito 😀
      Sì, diciamo che io quando vedo roba troppo sponsorizzata covo moltissimi dubbi, specie dopo aver visto Avatar, che sembrava dovesse essere il film del secolo e poi non mi ha fatta impazzire. Tornando a Coco, è proprio carino, sì!
      Buona serata!

  4. Gli Invisibobble mi mancano, ne sento sempre parlare molto bene!
    Come serie tv ho apprezzato The End of the F***ing World e Sex Education e ho ripreso con The Big Bang Theory 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.