Crea sito

[Mi rimetto in forma] – La mia esperienza con l’App “In Forma 30 Giorni”

Da quanto tempo è che non aggiorno la rubrica Mi rimetto in forma?! Tanto tantissimo… Me ne rendo conto, ma tra impegni, stress, caldo e chi più ne ha, più ne metta, è difficile essere costanti se non si ha la motivazione giusta. Oggi vi parlo della mia esperienza con l’app In Forma 30 Giorni, scoperta grazie a mia sorella.

app in forma 30 giorni

in forma 30 giorni
@GooglePlay

Info Varie

In forma 30 giorni è una di quelle app che consentono a chi è troppo impegnato o svogliato per andare in palestra, di allenarsi comunque. Si basa sul principio che in 30 giorni è possibile ottenere dei cambiamenti fisici, mentali ed emotivi. La grafica è semplice e molto intuitiva. Nella schermata iniziale è possibile inserire altezza e peso e scegliere la tipologia di allenamento che si vuole iniziare. Tra i workout disponibili, ci sono quelli per tutto il corpo, per l’addome, per i glutei, per le braccia e per le gambe.

App in forma 30 giorni
@GooglePlay

Per ogni workout c’è una serie di programmi che vanno da quelli base a quelli avanzati, passando per gli intermedi, per un totale di 6 piani d’allenamento per ogni tipologia. Ogni piano d’allenamento dura 30 giorni ed ogni 4-5 giorni circa c’è un giorno di pausa, per dare modo ai muscoli di rigenerarsi. Per ogni giorno d’allenamento, ci sono varie tipologie di esercizi adatte a tonificare e far bruciare calorie. Man mano che si procede nel tempo, aumentano la durata o le ripetizioni da effettuare.

app in forma 30 giorni
@GooglePlay

Avendo utilizzato in passato anche Workout Trainer, ho notato vari pro e contro per cui ve ne parlerò in sezioni apposite.

Pro

  • Prima di tutto l’app è totalmente in italiano, per cui è perfetta anche per chi non mastica l’inglese. Inoltre, la grafica e l’estetica sono semplici e lineari e rendono semplicissimo trovare l’allenamento da fare.
  • Funziona anche senza essere collegati ad internet e non è necessario crearsi un account per utilizzarla, cosa che invece bisognava fare con l’app Workout Trainer.
  • Il peso e l’altezza inseriti, possono essere modificati e monitorati nel tempo, per cui è possibile osservare i propri miglioramenti.
  • Vengono calcolate le calorie consumate per ogni workout ed ogni volta che se ne termina uno, viene terminato viene spuntato.
app 30 giorni
@GooglePlay

Contro

  • L’audio degli esercizi ha una pronuncia non proprio perfetta, per di più il tono ed il modo di parlare cambia da telefono a telefono. Abbiamo notato la differenza io e mia sorella, avendo telefoni diversi.
  • Le calorie consumate possono essere monitorate solo al termine del workout e non durante come avveniva con Workout Trainer.
  • La tipologia di esercizi e workout è piuttosto limitata.

App In Forma 30 giorni: Funziona?

Ebbene gente, ora veniamo alla mia esperienza personale con questa app. Funziona?! Sì, decisamente funziona. Al momento non la sto utilizzando, perché con questo caldo non riesco a fare allenamento, se non camminare e andare in bicicletta. Casa mia è un forno e anche quando mi sveglio alle sei già si muore, per cui capirete che non è proprio il massimo. In ogni caso nel periodo in cui la utilizzavo ha dato molti risultati.

forma 30 giorni
@GooglePlay

Io avevo iniziato tutti i piani base di primo livello. Non trovavo gli esercizi particolarmente difficili, pur non essendo allenatissima. In ogni caso con i video e le istruzioni sono facilmente riproducibili. Già dopo una settimana di allenamento costante, ho potuto riscontrare una maggiore tonicità di cosce e glutei. Erano più duri e tesi ed in particolare, le cosce apparivano più fini, mentre il sedere più in fuori e pieno, cosa che adoVo.

Anche gli addominali e le braccia, nel giro di 10-15 giorni hanno iniziato ad apparire più tonici. Per le braccia, la cosa è stata piuttosto evidente nella parte delle spalle e del tricipite, che io non riesco mai a far uscire fuori. Con questo workout, però ci sono riuscita! E vi dirò di più, nonostante io non abbia una pancia particolarmente gonfia (sono una clessidra e mi si gonfia solo quando prendo davvero tanto peso), la linea centrale degli addominali non l’avevo. Ecco utilizzando questa app con costanza, l’ha fatta rispuntare fuori con mia somma gioia.

Per quanto riguarda la perdita di peso, nel periodo in cui l’ho utilizzata, non ho potuto riscontrare grosse modifiche, ma per i risultati che stavo ottenendo non ho dato molto peso alla cosa.

In definitiva questa app mi piace un sacco. I risultati sono visibili fin da subito grazie agli esercizi mirati e di difficoltà crescente nel tempo. Conto di ricominciare ad utilizzarla al più presto, perché l’ho trovata davvero valida e funzionale come app.

Voi l’avete provata? Che ne pensate dell’app in forma 30 giorni? Quali app utilizzate e preferite per tenervi in forma? Fatemi sapere 😉 

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog oppure attiva le notifiche push 😉
Se ti piace questo genere di post, allora leggi anche:

20 Risposte a “[Mi rimetto in forma] – La mia esperienza con l’App “In Forma 30 Giorni””

  1. Ciao! è bello che finalmente qualcuno documenti la propria esperienza di dieta con un’app e secondo me con la giusta motivazione si possono raggiungere anche discreti risultati. Io faccio una cosa molto simile con Yazio – https://www.yazio.com/it/diario-alimentare – e dopo due mesi posso dire di aver riscontrato un miglioramento sia nella mia alimentazione in generale sia nella mia forma fisica (ho perso un paio di chili e sono più sgonfia).

  2. Ciao… HO iniziato da una ventina di giorni… I risultati iniziano a vedersi… Volevo una info… Dopo aver finito il piano base 1 devo continuare con il piano base 2 oppure passo al piano avanzato? Nel secondo caso, è meglio il piano avanzato 1 o il 2?

    Grazie mille!!!

    1. Ciao Laura!
      Innanzitutto complimenti per aver iniziato e per i primi risultati (forza, forza!).
      Come gradisci tu. Se senti di poter reggere il piano avanzato 1, puoi provare anche, ma per come sono fatta io, preferirei procedere con il piano base 2 in modo da fare una cosa graduale e riuscire ad essere più costante 😉

      Figurati! Grazie mille a te 😉

  3. Ciao bella,prima di trovare e leggere il tuo blog,avevo già scaricato la app…sono al prima livello….spero solo di riuscire a vedere dei miglioramenti…sono dimagrita tantissimo dopo una gravidanza. .e ho un po’ di pelle in eccesso…spero di riuscirci veramente. ..grazie per la conferma

    1. Ciao Elena!
      Prima di tutto auguri per la gravidanza <3
      Poi tantissimi in bocca al lupo per l'obiettivo che vuoi raggiungere (e che in parte hai già raggiunto perdendo peso). Ti auguro di riuscirci. Vedrai che man mano riuscirai. Anzi se ti va, fammi sapere come procede 😉

  4. Ciao Ilenia,
    una domanda sulla app…ho iniziato da 3gg ma non riesco a capire una cosa…
    Sarebbero da completare le sfide per ogni parte del corpo (braccia, glutei, gambe) ecc. ogni giorno? O si seleziona solo una tipologia ogni giorno?
    Non riesco a capire.
    grazie mille
    e.

    1. Ciao bella!
      Guarda, in realtà non c’è una modalità unica per tutti. Ad esempio, io preferivo farle tutte in modo da potenziare tutto il corpo ogni giorno. Puoi anche scegliere di fare, per esempio, braccia e gambe, l’importante è che quei 30 giorni li rispetti. Fare una tipologia ogni giorno non lo trovo molto pratico, anche perché di giorno in giorno le sessioni per ogni esercizio aumentano e se non fai le cose passo passo, ti affaticheresti molto di più 😉

      1. Ciao, cercavo informazioni sulle app per il fitness e sono capitata qui! Ho letto che ti sei trovata bene con quest’applicazione e vorrei provarla anch’io. Sono sempre stata magra e non ho mai avuto problemi di peso ma ultimamente mi sono spuntate delle orrende maniglie 🙁 perciò vorrei eliminarle totalmente e tonificare tutto il resto. Leggendo i commenti non mi è chiara una cosa: tu facevi il piano base dell’allenamento per tutto il corpo, gli allenamenti per ogni parte del corpo tutti i giorni o entrambi?

        1. Ciao Chiara!
          Io in pratica seguivo tutti i piani disponibili (quello per tutto il corpo, quello per i glutei, quello per le cosce, quello per gli addominali e quello per le braccia) del livello base. In questo modo riuscivo ad avere risultati più visibili nel breve tempo e con workout più completi 😉

  5. Ciao! Spero mi risponderai, nonostante sia passato un po’ di tempo anche io sto utilizzando questa app e ti volevo chiedere: bisogna fare solo 1 serie per ogni esercizio? O dà per scontato che uno faccia 3 serie?

    1. No in realtà, per ogni esercizio indica direttamente il numero di ripetizioni da fare in un’unica serie 😉 anche perché va incrementando man mano con i giorni. Si parte magari (esempio perché ora non ricordo di preciso) da 15 squat, i giorni successivi 17-18-20 ecc, fino ad arrivare a 50.

  6. Mi piace un sacco questa rubrica! Tu mi hai fatto conoscere “walk at home” che mi è stata di grande aiuto dopo un piccolo infortunio al ginocchio.
    Questa applicazione non la conoscevo ma me la segno. Ultimamente ho seguito qualche video a random del canale Be Fit e sto aspettando dei dvd di Jillian Michaels. Io non mi alleno tutti i giorni ma tre volte a settimana. Due volte di esercizi e pesetti e una volta di cardio.

    1. Grazie Ele <3
      Walk at home è fenomenale come allenamento. Sulle gambe agisce che una bellezza. Questa app è buona, però più che dimagrire aiuta tanto nel tonificare. Io cardio proprio non ce la faccio U_U se mi proponi zumba o step o qualche corso in cui ci si muove tanto e si stimola il battito cardiaco riesco, ma fare solo cardio nuuuuu!

  7. Comincio dicendoti che questa rubrica mi piace proprio un sacco! E’ bello leggere le esperienze reali di chi ha provato un determinato allenamento.
    Detto questo, io ho sospeso completamente gli allenamenti da due mesi a questa parte perchè si muore di caldo. Come da te, anche qui, alle 6.00 ci sono già 23 24 gradi e io non posso farcela. Ho ripreso giusto ieri ad andare a camminare velocemente perchè c’erano 17 gradi.
    Detto questo non ho ancora provato app per tenermi in forma. Ho scaricato runtastic che dovrei provare in questi giorni ma null’altro. Mi segno anche questa e poi ti saprò dire.

    1. Grazie Ele <3
      Credo che sia stimolante per chi legge e comunque con app del genere o un certo tipo di workout possa tornare molto utile leggere le esperienze altrui. Qui pure, mi alzo alle sei per andare a lavorare e alle 7 già si suda in modo indicibile. Non vedo l'ora che arrivi il mio amato autunno. Io pure ho approfittato di questi due giorni di "fresco" per allenarmi un pochino.
      Di runtastic giusto oggi pomeriggio leggevo qualcosina di positivo, quindi non escludo di provarla in futuro. Tienimi informata 😀

  8. Anche io con questo caldo sono diventata una larva, non ho la forza di fare nulla!
    Non ho mai utilizzato una app per fare workout ma questa sembra molto utile! Grazie per averlo condiviso cara Ile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.