Crea sito

[Makeup] – Work Look #3 – #4 & Prime impressioni su alcuni nuovi prodotti

Salve gente!

Oggi vi propongo non uno, bensì due work look. In realtà avevo pensato di fare due post separati, ma tra le poche foto che si sono salvate e il fatto che avessero qualche prodotto in comune che sto testando ho deciso di farne un unico post. Nel caso ve li foste persi, qui e qui trovate i primi due look.

Ps: in questo look le mie sopracciglia sono piuttosto ribelli, non fateci caso. Le sto facendo ricrescere per renderle più folte.

Look #3

Dunque per questo look ho iniziato utilizzando la base per ombretti Hean e successivamente ho usato la nuova palettina che mi ha regalato Mr.L, ossia la Magnif’eyes Rimmel London nella colorazione London nudes calling. In particolare ho usato sulla palpebra mobile un mix tra il rosa shimmer ed il terzultimo colore che ho difficoltà a descrivere. Io lo definirei un tortora shimmer con del rosa all’interno. Nella piega ho usato il rosa antico opaco, un colore davvero elegante. Nell’angolo esterno e lungo la rima inferiore invece ho applicato il color melanzana. Angolo interno e arcata sopraccigliare li ho resi opachi grazie al color crema opaco della palette. Per fare un accenno di riga d’eyeliner ho usato il matitone scandaleyes e come mascara il Better than sex Too Faced.

Look #4

Questo look è decisamente moooolto più classico e semplice. Mi è comunque piaciuto perché mi dava un’aria più fresca, giovane e dolce. La base è la stessa del makeup precedente. Come palette ho utilizzato la palette 8in1! Avon in Neutral tones. In particolare ho usato il quinto colore a partire da sinistra per la palpebra mobile ed quello successivo per la piega. Per l’arcata sopraccigliare mi sono mantenuta sobria con il colore panna opaco, mentre nell’angolo interno ho usato il color crema shimmer, entrambi della Iconic dreams Makeup Revolution (sempre sia lodata!). Per la riga d’eyeliner mi sono mantenuta sul sottile, utilizzando l’H2Oproof liner Wet n wild, di cui vi parlerò molto presto in una review. Come mascara, un’altra new entry, cioè il Forbidden Volume mascara Essence.


Prime impressioni sulle novità

Si tratta di prime impressioni e ci tengo a precisarlo, altrimenti avrei fatto già la review! Sono prodotti che sto testando in varie situazioni per cui ci vorrà ancora tempo prima che io arrivi ad avere una precisa opinione. Le prime impressioni riguardano essenzialmente la palette ed il mascara. Vedendo la palette me ne sono innamorata al primo sguardo sia per il pack, che per i colori presenti all’interno. Swatchandola ho avuto la mia prima doccia fredda, alcuni sono poco scriventi prelevandoli con le dita. In realtà, però da quando l’ho ricevuta sto facendo vari test e posso dire che le performance cambiano in primis con primer differenti per quanto riguarda la durata, maggiore con quello Hean, rispetto che con quello Milani. Alcuni colori, bagnati diventano fotonici, altri come il melanzana rendono comunque poco. Altra cosa che ho notato è che, tolto lo strato di polvere superficiale, tutti gli ombretti rendono decisamente di più. E’quasi come se la patina superiore risultasse poco scrivente, un po’ come quando si ossidano i prodotti in polvere compatta.

Per il mascara avevo già accennato qualcosa a Francesca su Fb. Appena aperto l’ho trovato poco volumizzante, molto liquido tra l’altro. Ora che si è addensato un po’, ma per i miei gusti resta comunque liquidino, mi sta iniziando a piaciucchiare perché allunga bene e, seppur non mi doni il volume che amo tanto, l’effetto è molto carino. Fa gli occhi da bambolina, non da bambolona, insomma rende lo sguardo molto dolce e la cosa non mi dispiace.

Dunque questo è tutto. Che ne pensate di questi due look? Qualcuno di voi ha i prodotti che ho citato? Che ne pensate? Fatemi sapere 😉

12 Risposte a “[Makeup] – Work Look #3 – #4 & Prime impressioni su alcuni nuovi prodotti”

  1. Mi piacciono molto entrambe le proposte! Se solo l’eyeliner stesse bene anche a me, sfrutterei volentieri una riga sottile e magari colorata per un makeup leggero ma diverso dal solito! 🙁 Ma la forma del mio occhio non aiuta!
    Il mascara l’ho provato anche io, ma cerco un effetto più “scenografico”, quindi non mi ha molto soddisfatto!
    Un bacione! :-*

    1. Non riesci neanche a tracciare una linea sottilissima solo nell’angolo esterno? Io a volte mi diverto a tracciarla da metà occhio verso l’esterno per dare l’impressione di un occhio più allungato 😀
      Bacioni :-*

  2. Ciao Ila. Mi piace un sacco il primo look, lo trovo molto elegante e anche un po’ sensuale. Sento grandi cose degli ombretti Hean ma ancora non li ho provati. La palettina Maybelline che citi, la lumavo proprio l’altro giorno ma ho deciso di contenermi perchè ne ho appena prese due da poco.
    Grande amore per il better than sex che conto di riacquistare presto.

    1. Sì anch’io Ele. Alcuni hanno anche dei colori pazzeschi *_*
      Guarda io per ora non te la consiglio. Vorrei testarla ancora un po’ per benino perché come dicevo, è come se ci fosse una patina sulle cialde che rende le polveri poco scriventi almeno inizialmente…

  3. Ahah, “gli occhi da bambolina, non da bambolona” rende perfettamente l’idea! 😉
    Dei prodotti che hai citato ho provato solo il Better Than Sex e, come avevo detto in un altro post, a me piace molto!

    1. Ahahah Carol non sapevo come rendere l’idea XD
      Ma io non è che mi ci sia trovata male, però non mi ha fatto pensare “è il mascara della vita!” ecco 😀

  4. Ciao Ile!
    Non ho provato nessuno dei prodotti citati ma trovo entrambi i look delicati e romantici! Io ho aperto oggi un nuovo mascara, alla faccia della consistenza liquida! Spero migliori :/

    1. Uh mamma mia i mascara super liquidi appena aperti li odio. Finiscono sempre per farmi le ciglia effetto ragno, per non parlare del fatto che mi macchio SEMPRE la palpebra U_U

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.