Crea sito

[Lip art] – Gamora meets Nebula

Salve bella gente!

Nuovo post e soprattutto un tipo di post che qui sul blog non ho mai pubblicato. Chi mi conosce e probabilmente chi mi segue qui sul blog, sa che ho una spiccata passione per il makeup pur non avendo mai mostrato qui il mio faccione. Oltre ad i makeup da tutti i giorni, quando ho un po’ di tempo a disposizione, mi piace sperimentare con cose diverse dal solito, in genere nel fine settimana. A volte capita anche che, se a fine giornata non ho nulla da fare, prima di struccarmi, mi diletti a modificare il trucco preesistente o provare a fare lipart. Certo definirla lip art è stato un po’ un azzardo, ma visto che non si tratta dell’aver steso un rossetto, ma di altro non sapevo come meglio definirlo.

Qualsiasi cosa se ne possa dire o pensare, personalmente trovo le lip art belle da vedere. Meno pratiche da realizzare e sfoggiare nella vita normale, ma restano comunque una forma di espressione artistica nel makeup e penso che come tali debbano essere prese. Lo scrivo, perché recentemente mi è capitato di sentirle definire trash, trascurando la bravura di chi le fa e del fatto che non si tratta di roba con cui si esce abitualmente e si va a fare la spesa. E anche se così fosse, sono dell’idea che ognuno debba fare quello che gli pare quando gli pare, purché non vada a ledere gli altri.

PicMonkey Collage

Non sono un’esperta e questa roba l’ho fatta intorno alle 23, dopo una giornata intensa, per cui se vedete sbavature ed imperfezioni, il motivo è anche questo. Avevo voglia di giocare un po’, punto. Altra cosa che vorrei spiegare è il nome che ho dato alla lip art: Gamora meets Nebula. Se vi piacciono i film Marvel ed avete visto I Guardiani della Galassia (a proposito, l’ho trovato molto carino come film, per cui ve lo consiglio), potreste aver capito a chi mi riferisco. In caso contrario qui, potete vedere le due “sorelline”.

In realtà il titolo è venuto solo dopo, in quanto prima mi sono imbrattata e poi, quando mi ha vista Mr.L con le labbra conciate così mi ha detto che gli ricordavo Gamora. Non chiedetemi perché, non saprei rispondervi. Visto che il colore, però tende più al blu petrolio, a me ricordava maggiormente Nebula ed eccovi spiegato il titolo. Tra l’altro i riflessi mi ricordano un po’ quelle bellissime foto delle galassie, per cui è stato inevitabile.

DSC_0158

Ho iniziato stendendo una double glam KIKO della LE Haute Punk color pavone/petrolio su tutte le labbra. Ho poi contornato e sfumato i bordi delle labbra con la khol pencil Max Factor n°020 Black. Per dare una maggiore trisimensionalità, alle labbra ho applicato e sfumato al centro delle labbra il LLSE n°10 KIKO, mentre dai bordi verso l’interno ho dato un riflesso blu applicando in maniera leggera  la glimmerstick diamonds Avon nel colore Twilight sparkle – una delle mie matite preferite di sempre. Non essendo comunque soddisfatta del tutto, ho prelevato con il polpastrello un vecchio ombretto in polvere Collistar nella colorazione bianco/oro che è effettivamente la cosa che ha dato più luce alle labbra.

Ps: Non fate caso ai baffetti, ma l’obiettivo usato non ha avuto alcuna pietà U_U

DSC_0159

DSC_0160

DSC_0164

E insomma, questo è quanto. Come vedete niente di particolarmente difficile, ma avevo voglia di mostrarvelo, visto che non vi faccio mai vedere cosa combino con i prodotti di cui vi parlo. Che ne pensate? Vi piacerebbe vederne altre? Che ne pensate delle lip art? Fatemi sapere 😉

11 Risposte a “[Lip art] – Gamora meets Nebula”

  1. Applausi per l’omaggio ai Guardiani della Galassia (per la cronaca uno dei miei film preferiti), io medito da tempo di fare un trucco ispirato a Drax il distruttore. Coooomunque, queste labbra sono parecchio fighe e rendono benissimo l’idea. Mi piace, mi piace, mi piace. Assolutamente ne vorrei vedere altre 🙂

    1. Uh finalmente qualcuno a cui piace quel film! Sto cercando di convincere mia sorella a vederlo, ma non vuole sentire ragioni, ma io non demordo e prima o poi glielo farò vedere 😀
      Su Drax prenderei ispirazione sia dai colori, sia dai disegni sul corpo, sarebbe una cosa simpatica da fare. Grazie mille per i complimenti. Vedendo che vi sta piacendo questa, sono più invogliata a farne altre e a postarle, per cui sicuramente ne vedrai altre 🙂

  2. A me le lip art piacciono da vedere in foto o se qualcuna ha un trucco scenico; in giro le trovo un po’ eccessive ma sono d’accordo con te sul fatto che ognuno può fare quello che gli pare. 🙂
    Il centro delle labbra così mi è piaciuto tanto, sta proprio bene con il color petrolio della base!

    caterinasosso.com

    1. Vedo che siamo sulla stessa lunghezza d’onda 🙂
      Bello vero? Anche a me piace un sacco quella parte, trovo che renda il tutto più particolare 🙂

    1. Oooooh grazie mille Linda :-*
      Avevo paura che la cosa potesse non piacere, per cui non sai quanto mi fa piacere leggere queste tue parole *_* :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.