Crea sito

Due Makeup con Quetzal Neve Cosmetics e impressioni varie

Salve gente!

Qualche tempo fa, su Fb ho letto che tra le ultime chance Neve Cosmetics c’era anche Quetzal. Dando un’occhiata in giro non ho visto nuovamente questa cosa, ma avevo già pensato all’epoca di farci un post al riguardo, per cui ve lo beccate lo stesso. In fin dei conti può tornare utile comunque a qualcuno.

Quetzal

Io ho ricevuto quest’ombretto dall’azienda, come omaggio per il mio piccolo ordine fatto in occasione dei Mineral Days. Ho avuto modo di usare questo ombretto in diverse occasioni, infatti ve lo avevo già mostrato qui e qui. Ora vi inserisco altri due makeup e poi vi dico qualcosina in merito alle caratteristiche dell’ombretto.

N.B.: questi non sono gli unici trucchi in cui l’ho utilizzato, ne ho fatti anche altri, ma non li ho fotografati o non sono riuscita a farlo.

Look 1 Quetzal

makeup quetzal

Questo look, personalmente mi è piaciuto moltissimo nel momento in cui l’ho ricreato, ma le foto sono state scattate dopo qualche ora. Adoro l’accostamento tra il marrone e l’azzurro. Lo trovo particolare e in giro, per lo meno in ambito makeup, non lo vedo molto spesso. Per questo look ho steso, dopo la base Milani, Quetzal sulla palpebra mobile, nella piega ho utilizzato un ombretto marrone (non ricordo quale), nell’angolo interno un ombretto dorato. Per rendere l’occhio più definito ho utilizzato una matita marrone opaca e l’ho tamponata e sfumata con l’ombretto marrone più scuro.

quetzal makeup

Look 2 Quetzal e Camden Town

Quetzal e camden town

Questo invece è molto simile a quello che vi avevo postato su Fb. In pratica ho tracciato una riga di eyeliner con Camden Town Neve Cosmetics e, da metà occhio, verso l’interno ho applicato Quetzal bagnato. Stessa cosa lungo la rima inferiore. Il resto della palpebra era reso luminoso da un ombretto color carne leggermente perlato, ma molto molto discreto. L’effetto finale mi piace un sacco e trovo che valorizzi un sacco gli occhi castani.

blu eyeliner

Impressioni su Quetzal

Questi erano i vecchi swatches che avevo fatto per il post haul. I colori sono comunque quelli. Il colore è bellissimo, è un verde acqua ricco di riflessi azzurri e lilla, come si vede nel primo look. Bagnato risulta decisamente più intenso ed è l’unico modo in cui riesco ad utilizzarlo. Lo uso asciutto solo quando voglio dare qualche riflesso particolare ad un trucco. Su base nera, acquisisce più profondità al punto da sembrare blu.

quetzal swatchesIl finish non è brillante come quello degli altri ombretti Neve in mio possesso, ha una brillantezza più discreta. Rispetto agli altri mi pare tenda a fare grumetti nella jar. Altra cosa che ho notato è che usato asciutto necessita di essere stratificato, perché tende a rimanere un pelo trasparente. Da bagnato, devo sempre far attenzione, perché applicandolo tende a creare delle chiazze, per cui il colore va lavorato per bene.

Per quanto riguarda la durata, purtroppo non è delle migliori. Non so se non va bene la base che utilizzo io o il fatto che l’ho usato molto con il caldo, però ho notato che dopo un paio d’ore, il colore tende a migrare e svanire. Ad esempio, il primo look che ho messo in questo post, dopo 3 ore circa avevo la zona centrale della piega, con riflessi lilla che, a trucco appena fatto non c’erano, infatti, nella seconda foto la cosa si nota anche un po’. Anche in altre situazioni mi è capitato sbiadisse in fretta, specialmente quando l’ho utilizzato per creare un punto luce colorato. Io ho intenzione di continuare per tentativi per capire bene da cosa dipenda, però per quello che ho notato, questo problema l’ho riscontrato solo con lui e un pelo con Jellyfish che essendo glitter, un po’ mi aspettavo lo facesse.

Voi lo avete? Solo io ho riscontrato questi problemi con Quetzal? Che ne pensate di questi look? Fatemi sapere 😉 

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog, attiva le notifiche push  o iscriviti alla Newsletter del blog 😉

22 Risposte a “Due Makeup con Quetzal Neve Cosmetics e impressioni varie”

  1. Perchè non avevo mai calcolato questo ombretto??? PERCHE’. o__o
    Bellissimo!! E come cambia da asciutto a bagnato! Dona moltissimo agli occhi castani come i nostri. Via, finisce in wishlist immediatamente! 😀

    1. Ma sai che mentre approvavo il commento mi è venuto in mente che ancora non l’ho mai provato con una base di colore simile sotto?! Potrebbe essere un metodo per sfruttarlo ulteriormente *_*

    1. Sì diciamo che è un colore particolare e va acquistato solo se si è certi che lo si utilizzerà. Rispetto agli altri ombretti Neve si comporta diversamente…

  2. Ciao cara xd purtroppo non ho mai avuto modo di provare neve.. O meglio ne ho ricevuto uno in omaggio ma chiaro in polvere.. Comunque recensione molto utile.. Mi piace che anche tu come me ti sforzi sempre di capire i problemi di un prodotto e cercare delle soluzioni ihih. Comunque mi piacciono moltissimo queste proposte e si è molto bello nonostante si veda in giro poco l’accostamento marrone e azzurro. Ti dona tantissimo xd comunque fai anche delle bellissime foto! Cosa usi? Grazie xd

    1. Ehi Laura 🙂
      Grazie mille. Sì, mi piace fare testing come si deve anche perché ormai il mondo del beauty blogging è pieno di gente che scrive, ma spesso si leggono review incomplete. Io, da consumatrice in primis, mi metto nei panni di chi legge e pensa di fare o meno un acquisto e nei panni del lettore vorrei avere quante più informazioni possibile su un dato prodotto, per cui ecco spiegato il motivo. Ci metto anche delle ore a scrivere una review ed i tempi di testing sono lunghetti, ma come dicevo lo faccio proprio per fornire quante più info possibili e dare un’opinione completa in merito.
      Per le foto uso la nikon D90 e l’obiettivo nikkor 60mm (si tratta di uno dei macro migliori in circolazione e mi è costato abbastanza, ma per la qualità che ha ce li rispenderei subito). Per la luce sfrutto quella al neon della scrivania acquistata da Lidl per meno di 20 euro, ma è praticamente un faro XD . Comunque a prescindere dall’attrezzatura ti posso dire che dipende tantissimo dalla pratica. Io i primi tempi, con la stessa attrezzatura, non ero capace di fotografare i miei occhi neanche con il treppiede (che comunque non uso perché mi viene poco pratico visto che non vedrei l’inquadratura riflessa nello specchio). Man mano, andando per tentativi con le varie impostazioni e con la luce che ti dicevo, sto prendendo la mano. Pensa che un sacco di trucchi non li ho postati perché provavo a fotografarli e non riuscivo in nessun modo, invece ora, appena riesco scatto foto a tutta forza 😀

      1. Grazie xd mi fa piacere leggerti proprio per questo.. cmq per le foto Mi sa che una delle prime cose che mi serve è la luce giusta mentre per la macchina non saprei. Al momento non ho queste disponibilità proverò a fare qualche ricerca per provare a trovare una via di mezzo.. Grazie mille per le info

        1. Sì, la luce è importantissima.
          Io la reflex la possedevo già da un po’. Acquistai solo il corpo macchina nel 2013 con parte dei soldi che mi erano stati regalati per la laurea triennale e gli obiettivi me li prestava il mio ragazzo. A dire la verità, da appassionata di fotografia in generale, volevo comprarla già dal quinto superiore (2008), ma non volevo chiedere soldi ai miei. L’obiettivo l’ho comprato lo scorso dicembre con i soldi del part-time fatto all’università. Quindi come vedi anche per me la spesa è stata non poco difficoltosa, tutto sta a mettere i soldini da parte, altrimenti è un acquisto che si rimanda a lungo ed io ne so qualcosa 😀
          Figurati, per così poco 😉

  3. Il secondo makeup è secondo me bellissimo! Gli ombretti minerali di neve si prestano molto bene ad eyeliner!
    Con il primo makeup mi hai dato uno spunto per sfruttare meglio un matitone Chanel dal colore più o meno simile 🙂
    Bacio cara

    1. Grazie Linda! Anche io lo preferisco tra i due. Trovo dia molta più definizione e profondità all’occhio, pur essendo semplicissimo.
      Sì è verissimo, ho notato anche io questa cosa e vorrei provare con camaleonte e compilation a fare una cosa del genere.
      Contentissima di esserti stata d’ispirazione 😉
      Un bacione a te :-*

  4. Penso di averlo ricevuto anch’io in omaggio con un ordine ma non l’ho ancora provato. Che vergogna. Comunque vedendolo sia nei tuoi trucchi che negli swatches, devo dire che mi piace e mi incuriosisce. Quindi è ora di testarlo. Seguirò il tuo consiglio e lo userò bagnato. Il primo trucco mi piace un sacco e concordo con te che l’abbinamento azzurro e marrone, si vede poco in giro. Abbinamento che tra parentesi mi piace moltissimo.

    1. Ele grazie mille 😀
      Ancora non l’hai provato?! Mannaggia… Non vedo l’ora di vedere i tuoi esperimenti. Peraltro sono curiosa di sapere che ne pensi tu, voglio capire se sono io che non son capace ad utilizzarlo o è proprio una caratteristica dell’ombretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.