Buon pomeriggio gente!

Qualche tempo fa sulla pagina Fb vi dissi che, seguendo una ricetta trovata sul web, mi ero fatta anch’io il mio lip-scrub. Alcune ne erano state incuriosite per cui ecco il motivo del post di oggi. In generale quando si tratta di cose semplici come gli scrub corpo, mi piace provare a fare qualche ricettina fai da te senza ricorrere all’acquisto. Sia perché si risparmia qualche soldino, sia perché so che cosa c’è dentro.

Premetto che questo scrub volumizzante lo sto letteralmente A-D-O-R-A-N-D-O. Per l’azione esfoliante, combinata alla volumizzante e per il profumo/gusto. Comunque evito di perdermi in ulteriori chiacchiere e vi mostro i passaggi. Si tratta di una cosa semplicissima che si fa in 5 minuti!

Cosa serve

  • 2 cucchiaini di zucchero semolato (o sale da cucina) (azione esfoliante)
  • 1 cucchiaino di miele (idratante e nutriente)
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva (nutriente)
  • mezzo cucchiaino di cannella (previene l’invecchiamento cutaneo)

Come procedere

  1. Procuratevi un barattolino piccolo, lavatelo, disinfettatelo ed asciugatelo per benino. Nel mio caso, si tratta di un barattolino di vetro di un campioncino Vichy.
  2. Versare i due cucchiaini d’olio d’oliva in una ciotolina
  3. Aggiungere la cannella e mescolare
  4. Aggiungere il miele e lo zucchero mescolando tutto per bene
  5. Versare il contenuto nel barattolino precedentemente preparato

Insomma, come vedete si tratta di una cosa a prova di imbranato. La ricetta originale prevedeva un solo cucchiaino d’olio e giusto una spolverata di cannella, ma in vista del freddo ho preferito abbondare con l’olio. Per la cannella ho abbondato perché mi piacciono il gusto ed il profumo. La ricetta originale, inoltre, prevedeva sale anziché zucchero, ma pensando al misto di sapori che avrei potuto percepire ho preferito optare per lo zucchero, proprio per dedicarmi una coccola “dolce”.

Generalmente applico questo scrub due volte a settimana. Con le labbra leggermente inumidite, massaggio per bene con movimenti rotatori, lascio agire una ventina di secondi e risciacquo con acqua tiepida. A parte che è proprio piacevole farlo, per l’insieme di odori e sapori, ma a cose fatte, trovo le labbra più lisce, morbide e più “gonfie” (specialmente il labbro superiore), cosa che non mi dispiace affatto. Utilizzandolo di volta in volta mi sono resa conto che l’olio tende leggermente a salire e separarsi, ma niente di che, per cui prima di prelevarlo, lo rimescolo sempre un po’. E niente questo è quanto. Praticamente io lo sto adorando e ho abbandonato per sempre l’esfoliazione con lo spazzolino, per cui non posso far altro che dirvi di provarci.

Avete mai provato a fare qualcosa di simile? Vi incuriosisce questa ricetta o preferite i lip scrub presenti in commercio? Avete altre ricette simili da consigliarmi? Fatemi sapere 😉

Sei alla ricerca di prodotti per la cura delle labbra? Dai un’occhiata a Due balsami labbra con buon INCI: Beeswax lip balm Burt’s Bees & Ginger&Peach lip balm Crazy Rumors.