Ciao bella gente!

Post diverso dal solito, ma come tipologia non è del tutto nuova per questo blog. Qualche mese fa, infatti vi avevo elencato i motivi per cui odio l’estate. Probabilmente chi mi segue sa già del mio amore per questa stagione, visto che la infilo sempre in qualche discorso da un po’ di tempo a questa parte, ma che volete farci? E’ la mia preferita. Per cui eccovi qui i 28 motivi per cui amo l’autunno.

#1 Inizia a Settembre. Nonché mese del mio compleanno e mese che rappresenta per molti una sorta di Capodanno.

#2 Le temperature più miti e l’aria più frizzantina.

#3 I colori delle foglie.

#4 Le zanzare diminuiscono diventando solo un brutto ricordo.

#5 Le candele profumate e non. Se in estate il solo pensiero di dover usare un accendino, accendere il gas per cucinare e quant’altro mi mette i brividi, in autunno (e inverno) inizio ad accendere candele a più non posso.

#6 La frutta di stagione. Non si direbbe, ma io adoro la frutta tutto l’anno. In autunno però ci sono mele, pere, uva, mandarini, melagrane, castagne. Devo dire altro?!

#7 I calzettoni anti-scivolo pucciosi.

#8 Le bevande calde: tè, camomilla, latte, cioccolata…

#9 La copertina sul divano e TV/PC/libro

#10 Le camicie a quadri.

#11 Ricominciano le serie TV.

#12 Le sciarpe. Ok, sembra un po’ una cosa piazzata lì tanto per, ma vi posso dire che io le amo. Per me sono una sorta di “protezione” dagli sguardi altrui visto il mio non essere proprio in forma. Quando devo iniziare ad abbandonarle per le temperature più alte è una tragedia. Non sto dicendo che sono fissata e giro costantemente con la sciarpa, ma unisco l’utile al dilettevole ecco. Per di più, visto il mio odio per i colli (non riesco a portare più un dolcevita) mi salvano anche da eventuali malanni.

#13 I look di Halloween.

#14 Le passeggiate in montagna e in spiaggia.

#15 La cioccolata e la Nutella. Mi sta iniziando a venire il dubbio che io ami l’autunno principalmente per il cibo… anyway! Se ne stavano lì nel frigo a dire mangiaci per tutta l’estate e adesso finalmente posso dedicarmi a loro.

#16 Trascorrere le giornate piovose in casa.

#17 La nebbia e la brina al mattino.

#18 Cala prima il buio. Questa diciamo che è una cosa che mi porto un po’ dietro da quando ero una dodicenne (o giù di lì). I miei all’epoca non volevano mi ritirassi tardi (e con tardi intendo le 22, ma va beh) e finché faceva freddo tutto bene. Anche uscendo all’ora delle galline, in giro c’era ugualmente movimento, invece, appena si allungavano le giornate tutti/e i/le coetanei/e uscivano praticamente quando io dovevo ritirarmi. E quindi… A parte quello, comunque il buio mi fa sentire in qualche modo protetta, però non saprei dirvi di preciso perché.

#19 I colori nel makeup e degli smalti.

#20 Scattare fotografie di paesaggi autunnali.

#21 Indossare gonne e vestiti con le gambe bianco latte, tanto ci sono le calze.

#22 Stare davanti al caminetto acceso (nelle case altrui, visto che io non ce l’ho).

#23 I cibi autunnali in genere.

#24 Saltare sulle ehm calpestare le foglie secche.

#25 Indossare stivaletti e maglioncini.

#26  L’odore di foglie e prati umidi.

#27 I viali con gli alberi ed i tappeti di foglie ai loro piedi.

#28 I tramonti autunnali

E dunque, queste sono le cose che amo di questa stagione, ma credo ce ne siano molte altre che al momento mi sfuggono, per cui potrei allungare questa lista in futuro.

Anche voi amate l’autunno? Cosa vi piace e cosa no di questa stagione? C’è qualche punto in comune in questa lista? Fatemi sapere 😉