Come fare un pupazzo di neve all’uncinetto

Come fare un pupazzo di neve a uncinetto

come fare un pupazzo di neve a uncinetto

Per realizzare questo pupazzo di neve a uncinetto ho utilizzato un filato di lana panna di spessore medio-fine, ho lavorato due cerchi di misure diverse a maglia bassa e poi li ho cuciti insieme per assemblare testa e corpo del pupazzo. A parte in nero ho realizzato un cappellino ed in rosso una sciarpetta. Per concludere ho ricamato sul cerchio del viso un sorriso con un po’ di filo rosso e gli occhi in nero. Per terminare ho realizzato un piccolo naso in arancione con 4 catenelle ed un giro di maglie basse, e poi l’ho cucito sul viso. Per decorare il viso, in alternativa, potrete utilizzare dei piccoli bottoncini neri al posto degli occhi, ed uno arancione al posto del naso.

Tutorial come fare un pupazzo di neve a uncinetto:

Occorrente: 30 gr di filato acrilico color panna e qualche fr color rosso, nero e arancio; un uncinetto numero 3.

Misure: 25 cm (altezza), 12 cm (larghezza)

Realizzazione

Viso:

1° giro: avviare un anello magico e al suo interno lavorare 10 maglie basse

2° giro= eseguire un aumento su ciascuna maglia sottostante (20 maglie basse).

3° giro= 1 maglia bassa ed 1 aumento (30 maglie basse).

4° giro= 2 maglie basse ed 1 aumento (40 maglie basse).

5° giro= 3 maglie basse ed 1 aumento (40 maglie basse).

6° giro: 4 maglie basse ed 1 aumento (50 maglie basse).

7° giro: 5 maglie basse ed 1 aumento (60 maglie basse).

8° giro: 6 maglie basse ed 1 aumento (70 maglie basse).

9° giro: lavorare le maglie come si presentano senza eseguire aumenti.
Terminare con un giro a punto gambero.

Corpo:

Lavorare un altro cerchio come per il viso ma chiudere al 6° giro.

Cappello:

Avviare 23 catenelle e lavorare 3 giri di 22 maglie basse e poi proseguire a maglie basse solo sulle 14 maglie centrali per 5 giri. Decorare il cappellino con un filo di rosso.

Sciarpetta:

Avviare 7 catenelle, voltare e lavorare in totale 4 maglie alte fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

Il nostro pupazzo di neve è pronto: possiamo indurirlo e utilizzarlo come decorazione sulla porta d’ingresso, o possiamo appenderlo sull’albero di Natale.

Qui troverai altre idee per personalizzare e rendere speciale il tuo Natale.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina facebook. Buon lavoro da Camilla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.