Crea sito

Bordura gialla con punte e pippiolini

Tutorial bordura a uncinetto con punte e pippiolini

bordura a uncinetto con punte e picot

Capita anche a voi di terminare un lavoro ed entrare in crisi perchè non avete idea di quale bordura scegliere per rifinirlo? Sembra un’inezia, ma la rifinizione di una copertina o di una stola non va mai affidata al caso: bisogna capire quale sia più indicata in base al punto utilizzato nel lavoro appena ultimato. In genere se il punto è elaborato basta qualche giro di maglie basse e picot finali per concludere il lavoro, ma se il punto lo consente allora possiamo scatenare la nostra fantasia e scegliere bordure grandi ed elaborate… Oggi vi propongo una via di mezzo: una bordura a uncinetto con punte e pippiolini, ideale per completare copertine, stole, ma anche tovaglie o asciugamani.

 

Ma oltre a questi utilizzi, potete anche realizzare una striscia più lunga e arrotolandola su un cono di cartoncino ( come spiegato qui) darete vita ad un alberello di Natale come questo:

alberello di natale uncinetto

Realizzazione

(Per l’alberello ho avviato 201 catenelle)

1° giro: 1 maglia alta sopra ciascuna maglia di base ( sia che avviate il lavoro dalle catenelle, sia che vi agganciate su un lavoro già completato)

2° giro: 1 catenella ed 1 maglia bassa nella prima maglia di base, *3 catenelle, saltare 4 maglie di base, nella maglia seguente lavorare 2 maglie alte, 2 catenelle, 2 maglie alte; 3 catenelle, saltare 4 maglie di base, 1 maglia bassa nella maglia successiva*. Ripetere da * a * per tutto il giro.

3° giro: 3 catenelle, 1 maglia bassa nel primo archetto, 3 catenelle e *dentro il ventaglio sottostante lavorare 3 maglie alte, 2 catenelle, 3 maglie alte, poi lavorare 3 catenelle, 1 maglia bassa nell’archetto sottostante, 3 catenelle, 1 maglia bassa nell’archetto seguente, 3 catenelle*.

4° giro: 2 catenelle, *3 maglie alte sulle maglie alte sottostanti e 3 maglie alte, 2 catenelle e 3 maglie alte nel ventaglio sottostante, di nuovo 3 maglie alte sulle maglie alte sottostanti, 2 catenelle, 1 maglia bassa nell’archetto sottostante (quello centrale di 3 catenelle), 2 catenelle*.

5° giro: 6 maglie alte sulle maglie alte sottostanti e 2 maglie alte, 2 catenelle e 2 maglie alte nel ventaglio sottostante. Ripetere queste “punte” senza spazi di catenelle tra l’una e l’altra.

6° giro: rifinire la bordura con un giro di maglie basse e picot. (Per realizzare il picot, lavorare 3 catenelle e chiuderle in cerchio con 1 maglia bassissima nella prima catenella). (Per l’albero lavorare l’ultimo giro a maglie basse, e nello spazio di 2 catenelle lavorare: 1maglia bassa, 1 catenella, 1 maglia bassa)

Aggiungete poi le decorazioni a vostro piacimento.

Vi è piaciuta questa bordura a uncinetto con punte e pippiolini?

Qui troverete altre bordure all’uncinetto.

Qui troverete altri tutorial natalizi.

Se ti piacciono i miei tutorial, continua a seguirmi qui e sulla mia pagina Facebook. Buon lavoro da Camilla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.