Sei giorni di ritardo e strani dolori: sono incinta?

Buongiorno vorrei sapere se è normale che con sei giorni di ritardo io ho spesso dolori al basso ventre, male alla spina dorsale e capogiri.

Adesso io non so se sono incinta, ma io e mio marito abbiamo avuto dei rapporti non protetti. Mi sapete dare delle risposte e dire se posso fare il test di gravidanza essendo passati sei giorni di ritardo?

Per fare la tua domanda manda una mail a pianetadonna@mondadori.it

Ciao, se ci sono stati rapporti non protetti è possibile che si sia instaurata una gravidanza, così come un ritardo del ciclo indica che è possibile fare un test di gravidanza attendibile.

Precedente Se resto incinta il ciclo salta subito? Successivo Ciclo irregolare e dimenticanze