Preservativo rotto dopo due rapporti

preservativo.jpg

salve dottoressa,
sono una ragazza di 17 anni e volevo un suo aiuto e parere, le spiego, giorno 5 ottobre ho avuto 3 rapporti protetti con il mio ragazzo ma accidentalmente nell’ultimo rapporto avuto si è rotto il preservativo ma per fortuna lui ancora non era venuto, facendo un passo indietro nei primi 2 rapporti lui si era asciugato solo con un fazzolettino di carta è possibile che essendosi rotto il preservativo ed essendo uscito un pò di liquido seminale possa aver provocato una gravidanza indesiderata?

Essendo entrata in paranoia ho provato a fare pure il calcolo di ogino knauss per vedere a che punto ero dell’ovulazione ( l’ultima mestruazione è stata giorno 26 settembre) ed ero in un giorno non fertile, presa dalla paura ho consultato vari medici generici che mi hanno detto che il rischio c’era e che era meglio prendere la pillola ma ci voleva la ricetta ed essendo venerdi non sono riuscita a trovare nessun medico disponibile e di conseguenza non sono riuscita a comprarla. sono davvero in ansia e non so cosa fare perchè i miei genitori non sanno nemmeno del fatto che io ho rapporti con il mio ragazzo. sono davvero a rischio? o posso stare tranquilla ??

Salve, in seguito alla rottura de preservativo il rischio di una gravidanza indesiderata purtroppo esiste. Attualmente l’unica soluzione per tranquillizzarsi è quella di eseguire un test di gravidanza. Se dovesse ricapitarle in seguito un simile episodio le consiglio di rivolgersi ad un consultorio.

CERCA CONSULTORI: TROVA IL CONSULTORIO PIU’ VICINO A TE

Precedente Sospensione della pillola: quali sono i sintomi? Successivo Pillola e formicolii alle gambe

8 commenti su “Preservativo rotto dopo due rapporti

  1. Cinzia il said:

    Salve,
    vi scrivo perché disperata e in cerca di aiuto.
    – 2 rapporti protetti il 28 Settembre e 30 Settembre – entrambi con preservativo sin dal momento della penetrazione ma preceduti da un po’ di petting (quindi liquido pre-eiaculatorio ma magari esterno)
    – Attendevo il ciclo per il 02 Ottobre (sono sempre regolare)ma ad oggi 2 Novembre ancora nulla.
    – Ho fatto 3 test di gravidanza, a 15 gg dopo il rapporto, a 23 giorni e a 28 gg tutti precoci e tutti negativi.
    – Il gg 24 Ottobre sono andata dal ginecologo che ha refertato endometrio 9mm ovaio dx follicolo 14,4 dicendo che “Se anche nn avessi fatto il test non me l’avrebbe chiesto poiché l’endometrio era solo di 9mm”
    Siccome vivo con l’ansia di un ciclo che per la prima volta mi salta mi chiedo: date tutte queste info è sicuro che io non sono incinta??
    Vi prego di perdonarmi se vi sembra tutto stupido ma non sto vivendo…

  2. Antonia il said:

    Salve, ho avuto un rapporto con coito interrotto il 1 Ottobre e le mestruazioni dovevano arrivare l’11 Ottobre e invece il 7 mi compaiono delle strane macchie rosee o marroncine, molto filamentose e che durano circa 2 giorni. Mi sono allarmata perchè ho scoperto che potrebbe trattarsi di perdite da impianto, così il 13 (forse troppo presto) ho fatto un test di gravidanza clear blue, però NON con le prime urine del giorno, ed è risultato negativo. Ho fatto un altro test clear blue mi sembra il 20, questa volta la sera ed era sempre negativo. Il 1 Novembre sono ricomparse queste strane mestruazioni sempre allo stesso modo. E inoltre in questi giorni ho dei forti attacchi di nausea, ma non ho mai vomitato…magari si tratta di suggestione ma vorrei stare tranquilla…cosa mi consiglia di fare?

  3. salve sono una ragazza di 30 anni,sono sposata e io con mio marito stiamo cercando di avere un binbo che non arriva,ho fatto tutte le analisi sia io che mio marito era tutto ok,il mio ginecologo mi a fatto fare il controllo delle tube ho sofferto tantissimo,non sono riusciti a finirmi la mia visita perche i dolori erano fortissimi mi a riscontratto una tube chiusa e una mezza aperta ma io mi domandavo cosa si può fare per aprire le tube,senza rifare quella visita ce una cura io desidero un figlio piu di ogni altra cosa al mondo vi prego datemi una risposta

  4. denise il said:

    Salve dottoressa,
    avrei bisogno di un favore, ieri 18 novembre 2012 alle ore 10.30 io ed il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto protetto solo che il preservativo si è rotto e lui è venuto dentroe dopo esser venuto non l’ha tolto subito, alle 11.30 siamo andati dal medico di guardia che ci ha prescritto la pillola e a mezzanotte e mezzo l’ho assunta. il problema è che all’una e mezza abbiamo bevuto 7 birre e fumato un pacchetto di sigarette il tutto può influire sull’efficacia della pillola? c’è il rischio che non faccia effetto? la prego risponda grazie!

  5. salve..lo scorso mese durante un rapporto si ruppe il profilattico al mio ragazzo..presi tempestivamente la pillola e mi arrivo il ciclo tra il 15 e il 16 novembre..fu un ciclo piu leggero e diverso.. ora è 17 dicembre e non è ancora arrivato il ciclo..può essere un effetto della pillola o dovrei iniziare a preoccuparmi? solitamente i miei cicli durano al massimo 30 giorni anche se recentemente erano regolari intorno ai 28 29 giorni..apparte l’ultimo quando ho assunto la pillola che è durato 26 giorni..grazie in anticipo per la sua cortese attenzione

  6. Giulia il said:

    Salve,spero che lei mi risponda al più presto..
    ieri ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo .Il ciclo mi è passato l’ altro ieri però avevo ancora perdite di poche gocce. E’ possibile che sia rimasta incinta? il ciclo è iniziato il 17 .Ho fatto dei calcoli e il mio periodo di fertilità dovrebbe iniziare alla fine del mese, vale a dire dopo circa 10/14 giorni dal primo giorno di ciclo. I miei calcoli sono esatti?Oppure mi consiglia ugualmente un test ?La ringrazio !

  7. oxana_91 il said:

    Buona sera dottoressa, vorrei chiarire i miei dubbi. Il febbraio scorso ho avuto il rapporto al rischio con il mio ragazzo , ossia si era rotto il profilattico ma ho preso la pillola del giorno dopo e mi era venuto il ciclo. Dopo quando mi è passato il ciclo dopo 3 giorni abbiamo riprovato ma il profilattico li si era rotto fuori prima che lui penetrasse, abbiamo chiesto in farmacia ma ci hanno detto non preoccuparsi. In questi giorni ho avuto un virus gastro-intestinale (nausea, una volta vomito e dissenteria) e sto aspettando il ciclo (che è molto irregolare) e non mi è ancora venuto. Dovrei preoccuparmi? Grazie

  8. Micaela il said:

    SALVE A TUTTI, SONO NUOVA. Sono una ragazza di 16 anni. Circa 20 giorni fa ho avuto un rapporto protetto, solo che alla fine quando lui si è tolto ci siamo accorti che il preservativo era bucato.. lui sostiene di essere venuto completamente fuori. Preciso che il 23 maggio (giorno in cui ho avuto questo rapporto a rischio) non ero nel periodo fertile, infatti erano passati solo 2 giorni dalla fine delle mestruazioni, le quali sono iniziate il 15 maggio. Dopo 20 giorni (cioè ieri pomeriggio) ho fatto un test di gravidanza(clearblue) e il risultato è stato negativo. Voi cosa ne pensate? C’è il rischio di una gravidanza? Il test è attendibile o dovrei rifarlo tra qualche giorno? Rispondete in fretta please.

    Scusate gli errori di italiano.

I commenti sono chiusi.