Paura di essere incinta nonostante i due cicli mestruali

test-gravidanza1.jpg

Buongiorno dottoressa, le volevo chiedere un parere su un dubbio che mi tormenta ormai da quasi due mesi. La prego di rispondere perché sono agitatissima e terrorizzata!! Il 7 Dicembre ho fatto dei preliminari con il mio ragazzo, entrambi nudi, ma non abbiamo mai avuto un rapporto e siamo stati attenti che il suo sperma non venisse a contatto con la mia vagina. La settimana dopo è arrivato il mio ciclo mestruale, abbondante come sempre. Però qualche giorno dopo non mi sentivo tranquilla perché avvertivo forti dolori al seno che ho di solito prima del ciclo, ma era finito da poco! Allora ho effettuato un test che è risultato negativo. Circa due settimane dopo è arrivato regolarmente il ciclo, ma era un po’ meno abbondante ed è durato solo 4 giorni. Le perdite avevano però il solito colore rosso acceso, non erano rosa o marroni. Ora a una settimana dalla fine di questo ciclo sto iniziando ad avere perdite bianche/trasparenti ma è troppo presto per l’arrivo di altre mestruazioni (sono al 13° giorno)! Inoltre qualche volta ho piccole fitte al basso ventre, faccio fatica ad andare in bagno e dopo i pasti (specialmente dopo cena) il mio stomaco brontola per lungo tempo! Dice che posso stare tranquilla? La prego risponda, sono in panico e ho una paura terribile di essere incinta! Questa situazione va avanti da troppo tempo, non riesco a vivere tranquilla!!
Grazie di cuore.

LEGGI ANCHE: CICLO SCARSO, SONO INCINTA?

Salve, il fatto che non ci sia stato un rapporto completo rende già abbastanza improbabile una gravidanza, e inoltre l’arrivo di ben due cicli mestruali dovrebbe metterla al sicuro da altre ansie. In compenso se ancora non riesce a ritrovare la tranquillità può benissimo fare un ulteriore test di gravidanza per dissipare anche gli ultimi dubbi.

Precedente Paura di una gravidanza e strane perdite Successivo Test di gravidanza negativo ma il ciclo non torna