Incinta con petting in acqua?

sex.jpgSalve dottoressa,
le ho già scritto,ma non mi ha risposto. Capisco che le arrivino un sacco di mail e infatti ho esitato prima di riscriverle ma ho letto quasi tutti gli altri casi della gente che le ha scritto per vedere se qualcun altro si fosse trovato nella stessa situazione ma nessun caso è uguale al mio, qualcuno è simile, ma nessuno mi tranquillizza, quindi PER FAVORE mi risponda perché sono al 30° giorno e ancora non mi sono arrivate!
Sono una ragazza di 23 anni, vergine. Sto da 2 anni e mezzo con un ragazzo con il quale ho rapporti non completi, di solito basati sullo strofinio, in cui lui, quasi sempre, rimane con le mutande. Ogni tanto però è capitato di strofinare le nostre parti genitali senza. Ed in particolare, l’altra volta eravamo nella vasca, quindi senza mutande, io ero sopra di lui e lui è venuto sopra la mia vagina, più che altro nella parte superiore, ovvero non vicino alla cavità, almeno per quanto ho visto. Tuttavia, temo che l’acqua abbia potuto trasportare il liquido dentro. Io mi sono subito sciacquata ma nonostante ciò ho una paura tremenda. Anche perché circa due giorni dopo l’accaduto, mi sono sentita poco bene, ho avvertito strani dolori al basso ventre, simili a quelli del ciclo mestruale ma, il rapporto è avvenuto circa 5 giorni dopo la fine del ciclo, quindi non mi dovevano venire. Oltre ai dolori al basso ventre, non avevo molto appetito, ho avvertito un po’ di nausea (che è iniziata mentre ero ancora in macchina e siccome ogni tanto soffro di mal d’auto,non so, forse è stato dovuto a questo) e vampate di calore.

Queste sensazioni si sono ripetute anche in alcuni dei giorni seguenti e ancora adesso le sento, tranne la nausea, soprattutto il dolori al basso ventre sono diventati ormai una specie di perenne fastidio di sottosfondo. Il mio ultimo ciclo è iniziato giorno 23 agosto e finito giorno 29. In genere dura dai 27 ai 30 giorni, a volte anche 32 però. Le faccio presente che comunque sono un tipo estremamente ansioso, quindi, non so, potrebbe trattarsi di suggestione; lo spero!
Potrebbe dirmi per favore se rischio di essere incinta ed indicarmi i casi in cui è possibile rimanerci senza la penetrazione?
La prego mi risponda. Sono troppo preoccupata!
Grazie.
A risentirci.

Come ha detto lei, è solo suggestione. lei è vergine e non si rimane incinta così e soprattutto i sintomi di una gravidanza non arrivano dopo due o tre giorni dal rapporto a rischio.

Precedente Metodo Ogino-Knauss Successivo Valore Beta hcg pari a 0

4 commenti su “Incinta con petting in acqua?

  1. c’è la probabilità ke facendo petting si rimanga incinta??io e il mio ragazzo abbiamo ftt pettting da sopra i pantaloni…lui nn era bagnato..ma io sono preoccupata e la prima volta ke mi capita…poii qnd è tornato a casa nei suoi box c era del sangue e un po di sperma ke si e feramto nei box??si puo rimanere incita cosi????risp sono preoccupata
    per piacere mi risponda

  2. Ciao Myriam, tranquilla nn si può restare incinta facendo petting “da sopra i pantaloni”..A me è capitato un paio di volte e nn mi è mai successo nulla di così preoccupante! Se vuoi qualche consiglio o qualcuno con cui parlare io ci sono:) ciao ciao!

  3. gaetano il said:

    ciao senta io e la mia ragazza domenica nn abbiamo avuto propio un rapporto ma ho solo messo la punta del pene dentro pero nn ricordo di essere venuto..ce richio di essere rimasta incinta??? risp lo so arrivano megliaia di domanede al giorno la prego sono molto preocc a presto

  4. Emiliano il said:

    Salve ho una domanda per cui attendo con ansia una sua risposta, settimana scorsa io e la mia ragazza abbiamo fatto petting però per un momento sono entrato solo con la punta senza avere nessuna eiaculazione e lei comunque è ancora vergine. C’è qualche rischio che sia rimasta incinta? Vsto che sono molto preoccupato.
    Grazie anticipatamente per la risposta.

I commenti sono chiusi.