Fastidio e bruciore dentro la vagina

dolori-mestruali.jpg

Cara Dott.ssa,
avrei un bisogno urgente di un suo consiglio. Ieri mattina, qualche ora dopo l’ultimo rapporto con il mio ragazzo, ho avvertito bruciore e fastidio “dentro” la vagina.

Inoltre , al momento di orinare, sento delle fitte di bruciore e dolore accompagnate da gocce di sangue. Cosa devo fare?
Ho usato un detergente intimo (”Fisian”) e una lavanda vaginale. Sono davvero preoccupata.. il dolore è forte e non passa cosa devo fare??

Le consiglio di rivolgersi al suo medico di famiglia o al suo ginecologo perchè probabilmente si tratta di un forte attacco di cistite e va curata probabilmente seguendo una terapia antibiotica. Spesso la cistite si ripresenta dopo i rapporti sessuali. Nel frattempo beva molta acqua e tisane, mangi verdure a foglia verde e non indotti intimo sintetico e pantaloni troppo aderenti

Precedente La pillola funziona nel primo mese in cui la prendi? Successivo Perdere la verginità con un oggetto

8 commenti su “Fastidio e bruciore dentro la vagina

  1. salve, ho spesso rapporti col mio ragazzo da circa 2 mesi ma piu che altro petting..una volta m’è successo di avere delle perdite grumose bianche che credevo candida poi dopo poco mi è passata senza alcuna cura…ora dopo circa 3 settimane o un mese ho notato perdite bianche e un po appiccicose e lieve prurito! cosa potrebbe essere..
    grazie in anticipo

  2. silvy il said:

    Buona sera,ho bisogno di un parere suo e di tante donne che hanno avuto il mio stesso problema.Da un paio di mesi io è mio marito proviamo ad avere un bambino,ma con esito sempre negativo.Il mio ultimo ciclo è stato il 24 febraio…giorno 17 ho avuto un fortissimo dolore al basso vendre..seguito per 2 gg di fila con delle perdite rosa”ma senza nessun bruciore o altri dolori” oggi è il 24 marzo 3 giorni fà ho iniziato ad avere perdite di muco..penso sia il periodo fertile…”dall’intensità del muco e l’elasticità”.Aiuto non ci capisco piu’ niente…io ho un ciclo che varia da 30 a 34 giorni massimo..non è troppo tardi per il periodo fertile?
    Spero di ricevere una vostra risposta.
    Grazie

  3. paola il said:

    ciao ho 22 anni ed ho un piccolo problema col ciclo, ho dodici giorni di ritardo. Nel mese di marzo sono andata dalla ginecologa per una visita e mi ha detto che non ero incita ma può essere che si è sbagliata e che posso essere incinta? a fine marzo ho fatto un test di gravidanza ed è risultato negativo, alcune persone mi dicono che per essere sicura se sono incinta dovrei fare l’analisi del sangue. ma io non ci capisco più nulla e sto impazzendo.
    spero di ricevere una risposta
    Grazie

  4. titty il said:

    Gentile dottoressa;sono stata da una ginecologa per risolvere problema di cistite recidivante post coito e mi ha consigliato di prendere la pillola..pensa mi possa aiutare a risolvere il problema?
    So che la pillola ha vari effetti collaterali e non so se mi possa aiutare a sconfiggere questa problema che m tormenta da un anno in maniera molto frequente.Grazie

  5. elisa il said:

    Buona sera dottoressa!E da 1 settimana che quando ho rapporti sessuali con il mio fidanzato mi fa male e mi esce sangue.la mia prima relazione sessuale l’ho avuta quando avevo 17 anni.sono preoccupata perché è la prima volta che mi succede una cosa del genere.la prego di aiutarmi

  6. Cara dottoressa,
    ho 16 anni ho il ciclo da quando avevo 11 anni ma non è regolare e dura molto (in genere 7 giorni) inoltre questa estate mi è capitato che saltasse un mese ovvero agosto e ancora nessuna traccia…sono preoccupata a cosa potrebbe essere dovuto?
    Grazie in anticipo

I commenti sono chiusi.