Dimagrimento e ciclo mestruale

Ciao, sono una ragazza di 23 anni, da febbraio ho iniziato una dieta drastica e ho perso quasi 10 chili, alla dieta ho associato attività fisica(footing, facendo circa 50/60 km a settimana).

A giugno e luglio però mi è saltato il ciclo, mentre ad agosto ho avuto una sola perdita di sangue accompagnata a del muco.

Questa cosa dipende dall’eccessivo dimagrimento? Ora il mio peso è di 47/48 kili

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, tanto per cominciare vogliamo sperare che la perdita di peso sia stata seguita da uno specialista: va bene stare attenti all’alimentazione e fare attività fisica ma non bisogna esagerare, e soprattutto quando il dimagrimento è macroscopico è meglio farsi seguire da un medico. Quanto al ciclo, è risaputo che la sua regolarità può essere minacciata da drastici cambiamenti nello stile di vita, ma la cosa migliore da fare è indubbiamente parlarne con il medico.

Precedente Ciclo che non torna dopo rapporto non protetto Successivo Le perdite biancastre sono sintomo di gravidanza?