Assorbente interno e cistite

Ciao, sto curando una brutta cistite, ma nel frattempo mi è venuto il ciclo. Posso usare l’assorbente interno anche se ho ancora la cistite e un po’ di dolori?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, oggettivamente la cistite interessa la vescica, mentre l’assorbente interno va in vagina. Tuttavia l’assorbente interno può esercitare una seppure minima pressione sulla parte, che sarebbe meglio non stressare in alcun modo mentre si è in via di guarigione. Quindi almeno per un ciclo potrebbe essere meglio utilizzare gli assorbenti esterni. Ad ogni modo la cosa migliore da fare è chiedere il parere del proprio medico.

Precedente Rapporto di 3 minuti con il preservativo: si può restare incinta? Successivo Spotting al posto del ciclo: mi devo preoccupare?