Ritardo e dolori all’addome: sono incinta?

Ciao, mi chiamo sarah e ho 17 anni, il mio ciclo è abbastanza regolare ed io e il mio ragazzo sono vari mesi che pratichiamo solo il coito interrotto.

Questo mese (non succedeva da anni)ho un ritardo di 4 giorni, però stranamente ho crampi all’addome, crampi e dolori che vanno e vengono ed è leggermente gonfio. Ho avuto stress ma per un lieve tempo, può incidere?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, considerando che hai abitualmente rapporti non protetti bisogna mettere in conto la probabilità di una gravidanza: come abbiamo più volte ripetuto il coito interrotto non è un metodo contraccettivo affidabile. Di conseguenza la prima cosa da fare in presenza di un ritardo è il test di gravidanza. Una volta esclusa la gravidanza per gli altri sintomi anomali è il caso di rivolgersi al medico.

Precedente Cosa fare se c'è un ritardo dopo il sesso protetto? Successivo Il seno ingrossato è un sintomo di gravidanza?