Rapporti parzialmente protetti e bruciori

Ciao, scrivo per avere maggiori informazioni riguardo a ciò che mi sta succedendo.


Sono una ragazza di 19 anni e ho perso la verginità pochi mesi fa. Ho quasi sempre avuto rapporti protetti ad eccezione di tre volte (queste 3 rimanenti il mio partner ha usato il coito interrotto). La prima volta è andato tutto bene.
Le ultime due volte (lunedì e oggi), prima abbiamo usato le dovute precauzioni e siccome aveva già eiaculato abbiamo provato senza nessuna protezione usando la massima cautela. Il problema è che, appunto, durante i rapporti senza preservativo, ho fastiodosi bruciori che svaniscono all’incirca mezz’ora dopo concluso il rapporto. Vorrei sapere se potrebbe esserci presente qualche irritazione o in casi più gravi una malattia in corso.

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, tanto per cominciare per aderire alla definizione”rapporto protetto”, la protezione deve avvenire dall’inizio alla fine del rapporto. Se il preservativo non viene utilizzato rigorosamente dall’inizio alla fine del rapporto la protezione oggettivamente viene meno. Quanto ai bruciori, specie se si ripetono, l’unico modo di stabilirne la natura è fare una visita ginecologica.

Precedente Rapporto non protetto nell'ultimo giorno di ciclo Successivo Paura di una gravidanza dopo il petting