Primi rapporti con il coito interrotto: cosa rischio?

Buonasera, sono una ragazza di 20 anni, molto inesperta, il 27 dicembre ho avuto il primo rapporto sessuale con il mio ragazzo, all’incirca 3-4 max 5 giorni prima dell’ovulazione, senza precauzioni (coito interrotto)… inoltre la nostra intimità è avvenuta più di una volta e tutte di seguito.


Ho anche avuto altri rapporti, sempre coito interrotto, rispettivamente il 29, il 31 e il 1 Gennaio.
Volevo cortesemente sapere se ci fosse qualche probabilità di gravidanza per via del liquido preseminale o altro e se si quanta??
Se si dopo quanto tempo posso fare il test?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, innanzitutto individuare i giorni precisi dell’ovulazione senza gli appositi esami o almeno un test ovulatorio è un metodo tendenzialmente inaffidabile. In generale avere rapporti non protetti espone al rischio di gravidanza, quindi in caso di ritardo del ciclo è opportuno fare un test di gravidanza. E in futuro meglio avere rapporti protetti.

Precedente Il ciclo può ritardare per cause emotive? Successivo Se lui viene dentro la gravidanza è certa?