Mai rimasta incinta con il coito interrotto: posso stare tranquilla?

Sono una ragazza, ho 17 anni e nel mese di giugno ho avuto 4/5 rapporti non protetti con il mio ragazzo.

Iil ciclo precedente mi è venuto il 3 giugno, essendo che di solito mi viene sempre qualche giorno prima della volta precedente ancora non mi è venuto, ho qualche sintomo come il seno dolorante e ingrossato. Dovrei preoccuparmi? Vorrei precisare che nei mesi precedenti i rapporti erano molti di più però il ciclo mi è sempre venuto

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, non ci stancheremo mai di ripetere che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo affidabile, ed espone sempre e comunque al rischio di gravidanza. Il fatto che fin’ora sia sempre “andata bene” non vuol dire che non continui a esporti al rischio. Se il ciclo ritarda è quindi il caso di fare un test di gravidanza, e per il futuro meglio utilizzare sempre il preservativo.

Precedente Spotting al posto del ciclo: mi devo preoccupare? Successivo Prima volta: rapporto non completo senza preservativo cosa si rischia?