Dubbi sui primi rapporti sessuali

Salve,ho 17 anni e da pochissimo sono entrata nella vita sessuale e avrei una curiosità da togliere.


Premetto che non ho il ciclo regolare, a volte ritarda di due giorni e a volte viene in anticipo di due tre giorni e secondo l’app che uso per calcolare il mio periodo fertile il giorno in cui l’abbiamo fatto per la mia seconda volta(con preservativo indossato dal inizio alla fine però verso la fine si stava arrotolando e appunto ci siamo staccati subitissimo e il preservativo era intatto) era il giorno dell’ovulazione.Il ciclo dovrebbe venirmi tra 7-8 giorni e ho dei fastidi nel basso ventre che a volte vengono e a volte spariscono,a volte quando mi alzo dal divano oppure dalla sedia mi gira tantissimo la testa e ho delle perdite bianche/giallastre che un giorno sono abbondanti e un altro no. Quanta possibilità c’è da rimanere incinta? Oppure sono solo i dolori premestruali?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, se il preservativo è stato utilizzato in maniera corretta dall’inizio alla fine del rapporto ed era integro una gravidanza dovrebbe essere piuttosto improbabile. Quanto ai sintomi che riferisci, non per forza devono essere collegati a una presunta gravidanza, ma potrebbero dipendere da tanti fattori diversi: meglio parlarne direttamente con il medico.

Precedente E' possibile mentire al ginecologo? Successivo Rapporto completo dopo due giorni dal ciclo: cosa rischio?