Ciclo irregolare ed ennesimo ritardo dopo la prima volta

Salve. Sono una ragazza di 17 anni con un ciclo piuttosto irregolare, quasi sempre in ritardo fin dal primo. Solo in quest’inverno, forse grazie alla mia dieta alimentare, il ciclo mi è venuto puntuale, sempre lo stesso giorno ogni mese, con durata un paio di giorni.

Da Giugno invece con 5/6 giorni di ritardo. L’ultima mestruazione l’ho avuta il 27 Luglio ed è stata piuttosto abbondante. Una settimana più o meno. L’11 Agosto ho avuto il mio primo rapporto sessuale con un ragazzo. L’abbiamo fatto senza preservativo ma la penetrazione è durata più o meno 5 minuti, a causa del mio dolore. Non ho avuto alcuna perdita di sangue ma credo che comunque abbia perso la mia verginità, in quanto il “buco” si è creato. Abbiamo quindi deciso di smettere e l’ho fatto venire masturbandolo dopo circa 10 min. Da lì nessun rapporto più. Oggi, 3 settembre ancora mi deve venire il ciclo. Corro qualche rischio? O potrebbe solo essere un fattore psicologico dovuta dall’ansia? Perché sto veramente male ed impaurita ma sono cosciente che una gravidanza è alquanto improbabile.
Attendo una sua risposta, grazie.

P. S. In estate, probabilmente il caldo e il mare, anche l’anno scorso il ciclo mi veniva in ritardo

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Ciao, da cosa deduci che una gravidanza è improbabile? I rapporti non protetti sono sempre da considerarsi a rischio, a maggior ragione quando si è alle prime esperienze e quindi più inesperti, e in generale è importante utilizzare sempre il preservativo. Ad ogni modo per l’eliminare qualsiasi ipotesi e ansia in proposito meglio fare un test di gravidanza. Quante all’irregolarità del ciclo è consigliabile parlarne con il medico.

Precedente Ciclo in anticipo: sono incinta? Successivo Perdite di sangue durante i rapporti