Scrub per labbra morbide e nutrienti.

Ritornano le imperdibili ricette di bellezza!! Siamo nel pieno dell’inverno e proteggere le nostre labbra è davvero fondamentale, perché tendono facilmente a screpolarsi, a seccarsi e a sensibilizzarsi, quindi è necessario prendere le giuste precauzioni, facendolo anche da casa con semplici ricette ma allo stesso tempo molto molto efficaci.

Ho pensato di crearvi un ricettario contenente tutti gli scrub per labbra, in modo da tenerli in un unico articolo.

Iniziamo subito da una ricetta semplice che molti di voi conoscono già, in quanto considerata la base per un esfoliante nutriente; sto parlando dello scrub con zucchero di canna e miele. Basta miscelare a pari dose i due ingredienti in una ciotola; applicare la miscela sulle labbra lasciandola agire per qualche minuto. Risciacquare con cura.

Per rendere più nutrite le vostre labbra, utilizzate come ingrediente principale del vostro scrub, in aggiunta allo zucchero di canna e al miele, l’olio d’oliva considerato un ottimo attivo nutriente, in caso di elevata secchezza. Nel caso in cui le vostre labbra richiedono più nutrimento, lasciate agire lo scrub qualche minuto in più. A fine trattamento, tamponate delicatamente un panno caldo.

Scrub con latte di Cocco.

Del latte di cocco ne parleremo molto prossimamente. Considerato il sostituto del latte che beviamo abitualmente, in quanto particolarmente ricco di sostanze nutritive, come vitamine e sali minerali. Molto utilizzato nella formulazione di cosmetici per il corpo e per i capelli perché possiede un’ottima azione ammorbidente sui tessuti, rendendo così la pelle e i capelli morbidi e setosi. La ricetta di questo scrub, aumentando le dosi, è perfetta anche per il corpo.

Ingredienti.

  1. Latte di cocco;
  2. Zucchero di canna;
  3. Olio di mandorle dolci.

Per il corpo potete utilizzare anche il sale grosso. Prima di applicare lo scrub, le labbra devono essere pulite e asciutte; lasciatelo agire per 7 minuti circa. Risciacquare con acqua tiepida.

Impacco anti-freddo con gel di Aloe vera.

L’Aloe vera, come il burro di Karitè, a contatto con la nostra pelle durante la stagione fredda, grazie all’azione anti-freddo, agisce creando una pellicola protettiva che contrasta screpolature e quei fastidiosi tagli agli angoli delle labbra. E’ importante procurarsi il gel di Aloe vera puro, è trovabile anche nei supermercati. Inoltre, il gel di Aloe vera possiede anche proprietà lenitive, molto utile quando la pelle è un po’ irritata o arrossata. Mi rivolgo ai maschietti che quando si rasano la barba, avvertono fastidi: utilizzate questi impacchi per il post-rasatura, noterete sollievo immediato.

Scrub con olio di mandorle dolci.

Questo scrub è considerato un alleato di bellezza per pelli mature, perché questo olio, oltre a possedere proprietà nutrienti ed emollienti, ha un’ottima azione elasticizzante e antirughe. Quindi lo consiglio anche per chi ha una certa età e vede le labbra invecchiate, sottili e molto secche. In questo caso anche solo applicare qualche goccia di olio di mandorle dolci è efficace, ma per un risultato ottimale vi consiglio di miscelarlo con lo zucchero di canna in quanto crea una frizione sulla pelle e facilita l’eliminazione delle cellule morte.

Precedente Capelli più protetti e più lucenti? Scopri Tigi! Successivo Più volume ai tuoi capelli? Segui questi consigli.