Prepariamoci per la bella stagione!

Sono ufficialmente iniziati i 3 mesi per dedicarti alla tua linea! Per questo avrai bisogno di costanza e impegno!! 

Uno dei maggiori problemi in molte di noi donne è combattere la cellulite! Credetemi..è possibile farlo! Basta seguire un adeguato programma che deve essere principalmente improntato sul vostro tipo di esigenza; questo perché la cellulite non è uguale per tutte, ma possiede degli stadi.

Prepararsi all’estate comporta anche iniziare a seguire un adeguato piano alimentare che, a prescindere è utile al nostro organismo tutto l’anno.

Obiettivo cellulite:

  • Bere al giorno un litro e mezzo di acqua, lontano dai pasti, per aiutare la normale diuresi;
  • Ridurre e dosare il consumo di cibi molto salati o molto dolci, come insaccati, fritti, cioccolato al latte, formaggi stagionati, burro, panna e bevande alcoliche;
  • Assumere 4-5 pasti al giorno, cercando di gestire bene le porzioni e di non mangiare disordinato;
  • Preferire cotture semplici (vapore, griglia);
  • Evitare la carne grassa; optare per carni bianche, uova, derivati della soia..;
  • Non rinunciare a pasta e pane: è preferibile pasta integrale e riso;
  • Abbondante frutta e verdura;

Importante è associare l’attività fisica, ma anche trattamenti estetici, tipo la pressoterapia che facilita l’eliminazione dei liquidi, quindi combatte la ritenzione idrica. Ma attenzione, non è un trattamento estetico basato solo sull’eliminazione degli inestetismi della cellulite, ma bensì si tratta di un metodo terapeutico che mira ad alleviare i gonfiori delle gambe. Riassumendo, ha lo scopo di favorire il trasporto dei liquidi nel corpo. 


 

Indispensabile per combattere la cellulite e disporre di glutei e gambe tonici sono gli squat. 

Vediamo insieme come eseguirli al meglio.

 

In associazione ad una giusta alimentazione e ad un’adeguata attività fisica, è utile anche ricorrere ai fanghi termali che stimolano la microcirlazione, donando elasticità e tono alla pelle, purificandola allo stesso tempo.

Affacciamoci ai migliori trattamenti anticellulite presenti in commercio.

FANGHI D’ALGA GUAM

Specifici per le adiposità cutanee. Risultati visibili di calo del girocoscia, sodezza ed elasticità del derma.

DEFENCE BODY FANGO ALLE 3 ARGILLE – BIONIKE

Trattamento alle 3 argille, arricchito con Liporedux un complesso che svolge un’azione tonificante del tessuto cutaneo. Favorisce il rimodellamento della silhouette.

In alternativa, potete cimentarvi con il fai-da-te e realizzare un semplicissimo fango termale. Vediamo cosa è necessario.

Ingredienti

  1. Fango termale;
  2. Caffè solubile;
  3. Olio essenziale di lemongrass.

Procedimento

Preleva 4 cucchiai di fango termale e riponili in una ciotola con i bordi alti. Aggiungi 4 cucchiai di caffè solubile e 10 gocce di olio essenziale di lemongrass*. Miscelate il tutto fino ad ottenere un composto morbido ma non fluido.

*Attenzione a misurare il quantitativo di olio essenziale, perché in una dose eccessiva potrebbe irritare la cute.

Il vostro fango è pronto. Potete applicarlo sulle zone interessate, coprendole con una pellicola trasparente da cucina per mantenere umido il fango e ottenere il microclima ideale alla sua attività sulla cute. Mantieni calda la parte con un panno caldo per 30/40 minuti. Risciacqua con abbondante acqua.

Perché questi ingrendienti?

L’olio essenziale di lemongrass è uno tra i migliori per il trattamento degli inestetismi della cellulite. Sono sufficienti poche gocce per stimolare la microcircolazione sanguigna e linfatica.

Il caffè solubile è ricco di molecole che stimolano gli accumuli adiposi, attivando un processo di metabolizzazione dei grassi che in parte vengono utilizzati per produrre energia.

 

 

 

Precedente Double Serum Clarins. Successivo Prodotti Lepo: amici della pelle.