Crea sito

Prenditi cura del tuo corpo con i Frutti Rossi.

Il colore rosso, rosso scuro e viola dei frutti rossi è il colore dello stare bene.

Mirtilli, more, ribes, fragole, lamponi e poi ancora melograno, bacche di Goji, ciliegie, more di gelso, sono un vero e proprio cocktail di vitamine, acqua all’80% e fibre.

Assumere giornalmente i frutti rossi vuol dire migliorare di gran lunga la salute fisica e il benessere psicologico della nostra persona.

I frutti rossi sono ricchi di vitamina A, E e K, contengono sali minerali, sono fonte di magnesio, potassio, acido citrico e hanno un elevato potere antiossidante, depurativo e rinforzano il sistema immunitario.

Grazie al potere antiossidante e antinfiammatorio, hanno la capacità di combattere i radicali liberi, soprattutto quando il nostro organismo è in una condizione di stress ossidativo che va a danneggiare la struttura cellulare. L’azione è quella di contrastare l’invecchiamento precoce delle cellule e a loro volta della pelle, agendo anche sull’elasticità e sulla tonicità. 

I frutti rossi fungono da scherma nei confronti dei danni dei radicali liberi.

I frutti rossi sono i migliori alleati per la bellezza e la salute della nostra pelle in termini di cellulite, ritenzione idrica, rughe, perdita di tono, infiammazioni cutanee. Difatti essi sono ottimi se impiegati per contrastare anche l’acne.

Ma perché sono ottimi da assumere nella dieta?

  1. Azione depurativa per il nostro organismo, eliminano le tossine e ostacolano la formazione di calcoli renali.
  2. L’elevato contenuto di acqua all’80% fa si che essi agiscano sulla ritenzione idrica, eliminando così i liquidi in eccesso.
  3. Migliorano la circolazione cardiovascolare.
  4. Inibiscono gli ossidanti che si generano nel metabolismo cellulare perché possono danneggiare le strutture biologiche.
  5. Azione antitumorale.
  6. Azione antinfiammatoria per il cavo orale e per l’intestino.

Come sfruttare al meglio le proprietà antiossidanti dei frutti rossi?

Per contrastare la ritenzione idrica quindi le borse, le occhiaie, potreste ricorrere ai patch. La linea Sephora Collection propone una linea patch occhi al melograno che favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso e il micro-circolo. Oppure potreste voi stessi cimentarvi nella creazione di patch homemade. 

Come?

  1. Dischetti di cotone tagliati a mezza luna;
  2. Acqua bollente per infuso;
  3. Frutti rossi (melograno, ribes, more) essiccati.

Procedimento.

Prendere i frutti rossi essiccati e mettere in infusione nell’acqua bollente. Filtrare il tutto e immergere i dischetti a mezza luna nell’infuso. Lasciarli in infusione per 15 minuti prima dell’applicazione sul viso o se volete dare ai vostri patch un effetto anche decongestionante, deporre i patch in frigo. 

E poi anche assumere settimanalmente le tisane antiossidanti e drenanti o spremute 100% pure ai frutti rossi sono un vero toccasana. Non dimenticatevi delle Smoothie Bowl o delle centrifughe/frullati.

FRULLATO ANTIOSSIDANTE 

Ingredienti.

  • 200 ml di succo di melograno puro;
  • Lamponi;
  • More;
  • Mirtilli;
  • 1 cucchiaino di Limone fresco.
  • Menta/Basilico.

Procedimento.

Frullare il tutto e decorare con 1 foglia di menta o basilico a vostra scelta.

Pubblicato da Le tre B

Quanto vi prendete cura della vostra vita? Prendersi cura della propria persona è un po' come prendersi cura di un fiore, essa richiede dedizione pura, rispetto, consapevolezza e immenso amore. Le tre B nasce nel 2015 e continua a crescere come un grosso bagaglio attraverso cui la conoscenza, il sapere, lo studio, l'estrema curiosità sono in continua sinergia tra loro. Fino ad oggi il mio blog è diventato molto più di ciò che pensavo. Un'enciclopedia della Bellezza, del Benessere e dello stare Bene. L'autrice e fondatrice di Le tre B, è ancora qui. E questo solo grazie a voi!

Vai alla barra degli strumenti