Make-up in estate? Si può!


Con l’arrivo del caldo, il make-up si trasforma, cioè diventa più leggero e a cambiare sono principalmente i prodotti; cambiano le modalità di applicazione, magari da 5 ne utilizziamo 3 perché il viso, sottoposto all’umidità e al caldo, tende molto a sudare e il trucco tende a sciogliersi. È anche importante dare al viso una sensazione di leggerezza perché nel caso contrario, la pelle quando è molto aggredita si arrosa e diventano frequenti gli inestetismi cutanei.

Prima di truccarci è fondamentale la cura della pelle con una crema base. Vi consiglio creme e sieri idratanti per il giorno, riservando solo alla sera crema più ricche. Ricordate di applicare sul viso sempre una protezione solare; magari una crema base idratante che abbia anche il fattore protettivo per l’esposizione in modo tale da utilizzarla anche come base trucco, quando siete per strada o a lavoro.

Parliamo di make-up….quali sono i prodotti da poter utilizzare?! Personalmente il fondotinta in estate lo uso molto meno, perché avendo la pelle grassa con il caldo, tende molto a diventare lucida; un quantitativo di prodotto su un viso caldo e grasso tenderà ad appensatire troppo. Per una questione di leggerezza, se proprio non volete dire NO al fondotinta, potete optare per le BB Cream tonalizzanti, creme colorate ma che allo stesso tempo idratano la pelle. Per assorbire il sebo in eccesso durante la giornata, utilizzate una cipria in polvere che opacizza il viso. La applicate con il pennello per un effetto leggero e trasparente.

Per quanto riguarda il make-up occhi: solo waterproof! Matite ed eyeliner waterproof e soprattutto mascara! Potete anche scegliere ombretti in crema che danno luce allo sguardo.

Le labbra in estate possono essere lasciate al naturale aggiungendo un tocco di gloss per renderle più morbide. Se desiderate labbra colorate, potete optare per matite waterproof da utilizzare sia per il contorno che per l’interno.

Solitamente l’abbronzatura dona all’incarnato un aspetto radioso, ma come ben sappiamo le prime che ci esponiamo al sole, la pelle si arrosa. In questo caso, applicate un velo di fondotinta (preferibilmente fluido) o una BB Cream e un velo di terra: smorzeranno il rosso almeno fino a quando la pelle non avrà raggiunto il suo bel colore ambrato.

È bene in estate proteggere i nostri cosmetici, in luoghi freschi e asciutti, perché il caldo e l’umidità alterano le caratteristiche sensoriali dei nostri prodotti. Un rossetto esposto in un ambiente caldo, può sciogliersi, come anche un fondotinta può perdere la sua consistenza. Può capitare anche che le vostre matite diventino molli, quindi prima di utilizzare potete metterle in frigo per qualche minuto, in modo da ottenere un tratto preciso e definito.

Ma se avete il dubbio che un cosmetico abbia subito uno sbalzo di temperatura o emana un odore strano o ha un aspetto diverso, allora sarà meglio sostituirlo con uno nuovo.

Precedente Garnier: balsamo per capelli delicati Successivo Passione Makeup con..ricette di bellezza!