Crea sito

Il gelsomino compagno delle donne.

Ebbene sì, il gelsomino è un ottimo compagno per le donne in quanto le aiuta in caso di dolori mestruali, mal di testa, quindi funge da calmante ed è un ottimo ingrediente per le ricette di bellezza.

Lo sapevate?

In erboristeria la parte del gelsomino che arreca al nostro organismo dei benefici è il fiore.

Utilizzato in infusione, allevia il mal di testa, emicrania e la tosse. Aiuta durante la mestruazione e in caso di pressione arteriosa. Potete miscelarlo insieme al the verde. Per una tazza ne bastano 20 g di fiori.

Questi fiori se macerati insieme all’olio d’oliva, danno vita ad un olio essenziale molto impiegato in erboristeria, ma anche in cosmetologia. Ovviamente la macerazione va fatta per qualche mese.

Possiede, come vi ho già anticipato, delle proprietà cosmetiche ma anche terapeutiche; funge da calmante, infatti previene anche l’ansia, la tensione nervosa, la depressione. A questo proposito potete utilizzarlo in vari modi: o sotto forma di tisana; miscelando qualche goccia di olio di gelsomino in acqua durante un bagno caldo oppure massaggiare quest’olio sul petto, sui polsi (particolarmente indicato in caso di tosse, difficoltà respiratorie e ansia).

E’ un ottimo ingrediente anche per la formulazione di acque miscellari. In particolar modo quando parliamo di pelle secca, soggetta ad arrossamenti, prurito, l’olio di gelsomino lenisce la pelle rendendola morbida; ma anche per una pelle matura: è un ottimo antiossidante quindi contrasta le rughe e il loro aumento e tonifica la pelle.

Basta miscelare 20 gocce di olio di gelsomino in acqua. Potete procurarvi una boccettina per poter utilizzare questa semplice miscela tutte le volte che vi lavate il viso (da utilizzare anche come purificante quando parliamo di inestetismi della pelle o come cicatrizzante).

Il gelsomino ha un ottimo profumo afrodisiaco, quindi potete utilizzarlo come profumo per ambiente, inoltre si dice del gelsomino sia il fiore dell’amore, simbolo della femminilità per eccellenza. Per chi vuole una completa armonia tra corpo e mente, allora non può far a meno di utilizzare questo olio essenziale.

Ora vi propongo una ricetta di bellezza per lenire la pelle secca e per tonificarla. Vediamo di cosa abbiamo bisogno per realizzarla.

  • Olio essenziale di gelsomino;
  • Farina di cocco;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Miele.

La farina di cocco è un ottimo alleato della pelle secca ed impura. La nutre intensamente, infatti se sottoponete il viso a questo tipo di ricetta di bellezza, non è necessario applicare dopo una crema idratante, in quanto è già efficace la maschera.

Mescoliamo 3 cucchiai di farina di cocco con 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaino di miele e 10 gocce di olio di gelsomino. Miscelate bene tra loro tutti gli ingredienti e, una volta ottenuto un composto omogeneo, la vostra ricetta di bellezza è pronta per essere applicata sul viso!

In posa per 10 minuti.

 

 

Pubblicato da Le tre B

Quanto vi prendete cura della vostra vita? Prendersi cura della propria persona è un po' come prendersi cura di un fiore, essa richiede dedizione pura, rispetto, consapevolezza e immenso amore. Le tre B nasce nel 2015 e continua a crescere come un grosso bagaglio attraverso cui la conoscenza, il sapere, lo studio, l'estrema curiosità sono in continua sinergia tra loro. Fino ad oggi il mio blog è diventato molto più di ciò che pensavo. Un'enciclopedia della Bellezza, del Benessere e dello stare Bene. L'autrice e fondatrice di Le tre B, è ancora qui. E questo solo grazie a voi!

Vai alla barra degli strumenti