Crema per le mani: le mie preferite!

Ciao a tutti!! Ho pensato di elencarvi le mie creme per le mani preferite e che ho testato in questi mesi, perché più di quest’anno, ho avvertito il bisogno di proteggere le mie mani dal freddo e dalla secchezza, in quanto soggetta a geloni e screpolature. Quindi chi più di me, può darvi un consiglio ben mirato sul tipo di scelta della crema per le mani, soprattutto se sentite la necessità di combattere la secchezza.

 S.O.S.Geloni? C’è Dermovitamina!!

Infatti in questo momento, la mia situazione ‘geloni’ è migliorata molto e la stra consiglio a tutti coloro che vogliono trovare un rimedio immediato, perché è una crema protettiva e anche molto nutriente. Mi è stata consigliata dal mio farmacista e continuerò ad utilizzarla, in quanto è davvero preventiva in caso di ragadi, screpolature, geloni. È ricca di olii vegetali, ceramidi e vitamina E, essenziali attivi nutrienti per proteggere le mani dalle aggressioni esterne, ripristinando la barriera cutanea, quindi pelle più elastica e più nutrita. È inoltre, specifica anche per i piedi e potrete applicarla quando sentite la necessità, ma attenti a non utilizzarla abitualmente perché, essendo una crema più curativa, a lungo andare secca le mani, quindi SOLO quando ne sentite la necessità.
Di questa crema mi piace molto la consistenza poco pastosa e soprattutto il tempo di assorbimento sulla pelle: IMMEDIATO!

Maggior nutrimento e screpolature sconfitte con Nuxe!

Una crema che momentaneamente sto usando per le mani è la Crema Mani e Unghie Reve de miel di Nuxe. L’ho acquistata perché, dopo i geloni, le mie mani sono diventate  screpolate quasi come se fossero bruciate e la mia esigenza era, oltre a nutrirle, ripararle giorno dopo giorno, rinforzando la cute. Da circa una settimana, la applico 2/3 volte al giorno, notando sin dalla prima applicazione, dei risultati positivi; le mie mani sono davvero più nutrite, più morbide e meno sciupate; questo perché è una crema formulata per contrastare l’invecchiamento precoce, rinforzando la zona del contorno unghie più soggetta a screpolarsi e a seccarsi. La morbidezza è data dalla combinazione del miele con la vitamina E, oli preziosi tra cui l’olio di girasole, che rendono quel semplice gesto, un vero trattamento ultra-nutriente. La profumazione è mielata, dolce e delicata.

 

Un’altra crema buona da utilizzare quotidianamente è Crema Mani Concentrata Neutrogena, indicata per chi ha le mani molto stressate e disidratate, dovuto dal continuo contatto con l’acqua, freddo, vento. E’ la tipica crema anti-freddo, pastosa, dal ricco contenuto di glicerina e comune; quindi anche nel momento in cui avvertite la necessità di proteggere le vostre mani dalla secchezza, senza avere un’esigenza particolare, Neutrogena è un’ottima scelta.

In questo elenco, aggiungo anche il Balsamo Anti-freddo Yves Rocher già nominato un articolo. Una texture diversa, in un pack diverso e comodo da tenere in borsa. Molto nutriente per le vostre mani, ma vi consiglio di applicarne davvero in piccole quantità perché non ha un immediato assorbimento, ma va ben riscaldato e distribuito uniformemente.

Crema Mani all’olio di Argan L’Erbolario è una crema molto ricca e restitutiva ad alto contenuto di estratto di olio di argan; essa agisce maggiormente in caso di secchezza e sensibilità soprattutto durante la stagione fredda. Applicatela durante il riposo notturno e noterete al mattino una piacevole sensazione di morbidezza e freschezza. Inoltre, è una crema studiata per contrastare l’invecchiamento cutaneo, quindi svolge un’azione schermante. L’intera linea All’olio di Argan presenta numerosi prodotti studiati per proteggere con un’elevata forza antiossidante, la bellezza del viso, corpo e dei capelli.

Spero di essere stata di aiuto per una scelta sicura e mirata! Nel caso in cui, invece, non avete vagamente idea di quale crema scegliere per le vostre mani, allora di seguito vi fornisco una mini guida alla scelta.

Guida alla scelta:

  1. Se hai un’esigenza particolare, scegli una crema specifica;
  2. Per avere buoni risultati, applica costantemente la crema più volta al giorno;
  3. Per prevenire le screpolature e la secchezza: al mattino applica una crema idratante, prima di andare a dormire una più ricca e più cremosa;
  4. Porgere attenzione agli ingredienti, per esempio se hai la necessità di combattere la secchezza, opta per una crema formulata con glicerina, burro di karité;
  5. Svolgi settimanalmente un trattamento più intensivo: applica una dose abbondante prima di andare a dormire, indossa dei guanti in cotone e al mattino le vostre mani saranno ben rigenerate.

 

Precedente Olio essenziale di Moringa: miracoloso! Successivo Bella con...l'aceto di mele!