Quel tuo sorriso. Massimo Bisotti.

Quel tuo sorriso.

Tutti i giri che fa la vita non sono mai assoli scelti dal destino.
Per perdere l’equilibrio basta distrarsi un attimo, basta la spinta di uno sguardo e una vertigine ci sposta di direzione e rimette tutto in discussione.
Forse crescendo ci capita sempre meno, non so se sia un peccato o una fortuna.
Teniamo con più facilità a bada le redini del futuro.
Eppure il mio futuro non l’ho promesso mai a nessuno, riconosco fin dove può arrivare il mio sguardo.
Già da qui a laggiù c’è troppo spazio, troppa vita e non posso sapere che succederà.
Quel tuo sorriso.
Godiamoci gli incontri finché durano senza rovinare tutto con la preoccupazione preventiva della fine.
Pensiamo alla bellezza che c’è in questo pezzetto di viaggio insieme, alla sicurezza di esserci ora, perché alla fine è solo questo che cambia gli eventi, è la volontà di esserci adesso.
Voi donne sapete offrirci il vostro sorriso come fosse un’occasione. E io, quando vi osservo nei negozi a provarvi i vestiti, di te penso ogni volta:
“Ma tu, tu potresti smontare un negozio prima di trovare qualcosa che ti piaccia. E non sai che hai quel sorriso abbinato alla vita che sta bene con tutto.”

Quel tuo sorriso, citazione di Massimo Bisotti presente nel libro Il quadro mai dipinto. 

 
 
Leggi pure questi articoli dello stesso autore, Massimo Bisotti:

Quel tuo sorriso