Quei maledetti cuori che hanno perso tutto.

Quei maledetti cuori che hanno perso tutto.

 

Quei maledetti cuori che hanno perso tutto.

Lasciatele stare le stelle cadenti.

Lasciateli stare quei maledetti cuori che hanno perso tutto.

Lasciatele stare quelle persone che prima ti fanno perdere la testa per amore e poi come se niente fosse ti dicono le peggio cose.

Lasciate stare il cielo, Lasciate stare gli scrittori (benedetti loro che sanno comunicare emozioni indescrivibili), Lasciate stare tutte le cose belle.

L’essere umano è un mondo di misteri che ancora dobbiamo scoprire e forse non lo scopriremo mai.

Le persone si perdono sempre, si perdono e cercano in tutti i modi possibili qualcosa di bello e quando ci passa davanti nemmeno ce ne accorgiamo, perché siamo ciechi, perché siamo cattivi, perché ognuno pensa a se stesso.

Se non avete gli attributi di rischiare di avere qualcosa di bello lasciate stare tutto e continuate a farvi male voi senza farlo agli altri, perché quando da piccoli cadiamo, i nostri genitori ci curano e le ferite si rimargineranno.

Se prendiamo una botta in testa basta prendere un po’ di ghiaccio e il dolore insieme al bernoccolo scompare, ma crescendo non sarà più così, le ferite non guariranno mai.

L’amore che conoscevi da piccolo non sarà più così bello e dolce.
E se una persona ti fa male ti uccide dentro.

Tu lotterai con tutte le tue forze ma non c’è la farai, nessuno ce la fa ad uscire dal tunnel.
Si dovrebbe tornare bambini e amarsi.

Senza sapere cosa può procurare l’amore e crederci in quell’amore. Senza sapere che cos’è l’amore.

Che poi, se ci pensate, ci sono dei bambini che sanno meglio di noi che cos’è l’amore.

Non arrendetevi ma non vi illudete di farcela, sarete sempre vittime e carnefici di qualcosa o di qualcuno.

Troverete sempre qualcuno con una birra in mano a raccontarvi il suo dolore.
Qualcuno su un treno o in un pullman persone che trattengono le lacrime per quello che hanno perso.

Sempre occhi e persone assenti da questo falso mondo da tante persone false che ci mangiano l’anima e ci rovinano la mente mentre loro si comportano come se niente fosse.

Troverete sempre qualcuno che ci parlerà di un amore perso o di un amore mai nato per mancanza di coraggio di uno o dell’altro.

 

Citazione: Fonte sconosciuta.

 

 

Quei maledetti cuori che hanno perso tutto
Photo: Nicolas Prieto