E adesso qua ci sei davvero

E adesso qua ci sei davvero

 

78 sono i film che ho visto senza te.
22 i libri che ho letto.
48 sono le persone che ho conosciuto. 


Più di 700 sono le canzoni che ho ascoltato, la maggior parte delle quali mi ha fatto pensare a te, quindi a me, a noi.

A dove sei, a con chi stai, se mi pensi mai e tutte quelle robe lì che cantano i cantanti. 


Almeno 12 sono le cose che ho imparato senza che ci fossi tu a guardarmi mentre ci riuscivo: per esempio a guardare fisso dentro agli occhi la gente mentre parlo anche se sono in imbarazzo, a non aver paura dei miei limiti, a credere un po’ in me, a portare la bici. Incredibile, eh? 


Almeno 30 tutti i posti nuovi che ho visto e che mi hanno ricordato sempre in qualche modo qualche cosa di te. 


Ancora 30 le calamite che avrei voluto prenderti e che tu avresti di sicuro attaccato al frigo anche se poi non hai viaggiato mai. 


4 le calamite che ti ho preso per sbaglio e un po’ per abitudine e un po’ perché il pensiero di te mi tormentava tanto da fottermi il cervello. 


Sono centinaia le stelle che ho visto senza te e 6 quelle cadenti che mi hanno fatto desiderare di vederti tornare. Ma cosa possono le stelle contro l’universo? È una battaglia persa però io ci ho provato lo stesso. 


92 le strade che ho percorso
18 i libri usati per studiare.
3 gli esami che ho fatto senza te che mi tranquillizzavi a tuo modo facendomi sentire un po’ speciale ma mai troppo, che le persone che si sentono troppo speciali non credono di poter sbagliare e proprio in questo sbagliano. 


Almeno 50 i baci che ho dato e 78 gli abbracci che ho ricevuto dove in qualche modo fenomenale un poco sentivo pure il tuo profumo. 


120 sono i giorni che non ti vedo, 16 le settimane e 2880 le ore.
1008 sono le lacrime che ho versato sul cuscino e 240 le volte che ho creduto davvero che senza te non ce l’avrei mai potuta fare per davvero. 


Zero sono i giorni dove non c’è stato anche solo un accenno di te tutt’intorno, che non t’ho pensato almeno per un secondo, almeno di sfuggita, almeno così, per caso.
E adesso, qua, ci sei davvero.

 

E adesso qua ci sei davvero, zero giorni dove non ci sei stato.

 

Leggi anche questi articoli:

 

Seguimi anche su instagram
E adesso qua ci sei davvero
Photo: Priscilla du Preez
E adesso qua ci sei davvero