Suppli croccanti

ricette_tipiche_italiane_suppli croccantiSupplì croccanti! Conoscete i supplì? sono una specialità della cucina casareccia romana, delle croccanti polpette di riso dalla forma allungata che nascondono al loro interno un cuore filante di mozzarella che tiene unite le due parti (una volta aperti) e da questa particolare caratteristica nasce la dicitura supplì al telefono. Vi svelo il mio segreto per ottenere dei supplì croccanti e saporiti allora per prima cosa preparo il riso (lessato e condito con il sugo di carne) il giorno prima e lo lascio riposare a temperatura ambiente inoltre scaldo molto bene l’olio della frittura (deve essere bollente) in modo tale da friggere i supplì per pochi minuti ottenendo un impanatura dorata e un cuore filante di mozzarella.Avete preparato tutti gli ingredienti? Ok allora iniziamo!Cristina

Ingredienti per 4 persone

250 gr di riso semifino

1 uovo

100 gr di mozzarella di bufala

40 gr di parmigiano grattugiato

50 gr di pangrattato

30 gr di burro

1 bicchiere di olio di semi

sale

pepe

per la salsa

1/2 cipolla

100 gr di carne di manzo tritata

20 gr di porcini secchi

50 gr di fegatini di pollo

150 gr di passata di pomodoro

2 cucchiai di olio extravergine

Preparazione
Per la salsa facciamo rosolare nell’olio extravergine la cipolla tritata, aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo restringere per 10 minuti a fiamma vivace, nel frattempo faccio rinvenire i funghi in acqua tiepida per 20 minuti quindi li strizziamo e tritiamo aggiungendoli al sugo assieme alla carne e ai fegatini tritati e proseguiamo la cotture per altri 15 minuti quindi regoliamo di sale e pepe.

Lessiamo il riso per 15 minuti in acqua salata quindi lo scoliamo e lo condiamo con il burro e il parmigiano, aggiungiamo l’uovo, mescoliamo e aggiungiamo la salsa tiepida e amalgamiamo il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.

Modelliamo il composto (con le mani) in forme di crocchette ovali, tagliamo a cubetti la mozzarella di bufala e inseriamone un pezzetto all’interno di ogni crocchetta in modo che ne rappresenti il cuore.

Passiamo le crocchette nel pangrattato, fino a ricoprirle leggermente, quindi friggiamo nell’olio di semi bollente per dorarle uniformemente. Scoliamo tutti i supplì su carta da cucina, saliamoli e serviamoli caldissimi.

Precedente Ragù con polpette Successivo Torta salata con ricotta e salmone affumicato

2 commenti su “Suppli croccanti

  1. SignoraMinou il said:

    La carne va fatta rosolare con olio e cipolla,poi si aggiunge il pomodoro passato.Il riso va cotto nel sugo,allungando con brodo,proprio come un risotto.Alla fine si mette parmigiano e si fa raffreddare .POI si aggiunge l’uovo battuto e si amalgama bene tutto. La mozzarella di bufala contiene un’alta percentuale di acqua e non è indicata per questa preparazione.Più che sufficiente impanare semplicemente i supplì,prima di friggerli.

I commenti sono chiusi.