Stracciatella

ricette_tipiche_italiane_stracciatella Stracciatella! La stracciatella con brodo di gallina è annoverata fra i primi piatti dell’antica cucina ciociara, una ricetta d’altri tempi, fatta con ingredienti genuini: la gallina allevata nell’aia, le uova e il formaggio. Durante l’inverno adoro prepararla la sera…un buono, sano, caldo primo piatto ci sta sempre bene!
Ingredienti

1 kg di gallina

2 pomodori rossi

1 cipolla

1 gambo di sedano

2 litri d’acqua

sale q.b.

4 uova intere

il succo di un limone

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

In una pentola capiente versiamo due litri d’acqua, la gallina tagliata a pezzi, il gambo di sedano, i pomodori, la cipolla, il sale, far cuocere per circa 2 ore e mezza, a cottura ultimata filtrare il brodo con un colino e in una piatto da portata disporre la gallina lessata e condirla con aromi, sale e olio.

In una terrina versiamo le 4 uove intere, il parmigiano grattugiato, il succo del limone, sale, pepe e con una frusta amalgamiamo tutti gli ingredienti fino a formare una morbida pastella.

Versiamo un mestolo di brodo caldo nella pastella e continuiamo a mescolare.

Quando il brodo bolle versiamo il composto e rimescoliamo il tutto con la frusta quindi lasciamo cuocere per qualche minuto, rimestando di tanto in tanto per ottenere una stracciatela molto fine.

Precedente Pane morbido con lievito madre senza glutine Successivo Saccottini alla Nutella