Polpettone di tonno

ricette_tipiche_italiane_Polpettone di tonno lightPolpettone di tonno ! Volete preparare una cena leggera ma molto gustosa? Oggi vi propongo il polpettone di tonno una ricetta gustosissima ed è adattissima in ogni occasione…io lo preparo spessissimo come pranzo da portare in ufficio per mio marito, è il mio jolly in alcuni antipasti ed è la mia ancora di salvezza quando ho i bimbi dei miei amici a casa…lo divorano in un attimo…come potete leggere il polpettone di tonno è un piatto molto versatile ma che cattura il palato di grandi e piccini ed è inoltre light in quanto non richiede grassi aggiunti per la sua cottura!

Prepariamo insieme il polpettone di tonno…voi seguite passo passo la ricetta…e il gioco è fatto…
Ops!
…il polpettone di tonno!

Cristina

Ingredienti per 8 persone

per il polpettone

8 patate (grandezza media)
3 uova
400 gr di tonno
8 alici sott’olio
3 cucchiai di capperi
10 olive nere denocciolate
100 g di parmigiano grattugiato
100 g di pangrattato
1 mazzetto di prezzemolo
olio extravergine q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Puliamo e lessiamo le patate in abbondante acqua (leggermente salata) per circa 40 minuti (dall’inizio del bollore) dopodiché le scoliamo, peliamo e successivamente le passiamo nello schiacciapatate.
Sciacquiamo, asciughiamo (con carta da cucina) e sminuzziamo i capperi.
Tagliamo a tocchetti le acciughe.
Scoliamo il tonno dall’olio di conservazione.
Tagliamo a metà le olive nere denocciolate.
Tritiamo finemente il prezzemolo.
Montiamo le uova con un pizzico di sale e pepe.

In una ciotola capiente raccogliamo tutti gli ingredienti: purea di patate, capperi, le acciughe, tonno, olive nere e il prezzemolo, amalgamiamo tutti gli ingredienti quindi regoliamo di sale e pepe a questo punto aggiungiamo le uova sbattute, il parmigiano grattugiato, il pangrattato e mescoliamo di nuovo in modo che il composto sia ben amalgamato.

Stendiamo su un piano di lavoro della carta di alluminio. distribuiamo del pangrattato dopodiché versiamo il composto e con le mani gli diamo la forma di polpettone quindi lo avvolgiamo ben stretto con l’alluminio ed infine lo sigilliamo bene ai lati a forma di caramella.

Trasferiamo il polpettone di tonno in una pirofila e cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, a termine cottura lo lasciamo intiepidire, togliamo la carta di alluminio, lo trasferiamo su un piatto da portata, lo tagliamo  a fette e lo serviamo accompagnato da una salsa o da un insalata mista.

Precedente Calzone napoletano con ricotta Successivo Pigna di Pasqua