Pollo arrosto marinato

ricette_tipiche_italiane_pollo marinatoPollo arrosto marinato! Mi piace insaporire la carne del pollo, mi piacciono gli aromi che la carne assume dopo una lunga marinatura e come diceva sempre nonna Maria:” il segreto sta tutto nella marinatura”…ed io continuo a seguire i suoi consigli ed ogni volta che cucino il pollo marinato mi lecco anche le dita. Questa ricetta prevede la cottura in forno ma voi provatelo anche sulla brace!

Prepariamo insieme il pollo marinato…voi seguite passo passo la ricetta…e il gioco è fatto…

Ops!
…il pollo arrosto marinato!

Cristina

Ingredienti per 4 persone

8 sovracosce di pollo
2 spicchi di aglio
3 rametti di rosmarino fresco
3 rametti di salvia fresca
1 peperoncino
3 bicchieri di vino bianco o rosso (se il pollo sarà cotto sulla brace)
1/2 bicchiere di aceto bianco
sale q.b.
olio extravergine d’oliva

Preparazione

Prendiamo le sovracosce di pollo ed eliminiamo eventuali pelucchi.

In un contenitore molto capiente (meglio rettangolare) poniamo: 2 spicchi di aglio schiacciati, il peperoncino tagliato a pezzetti, la foglie di salvia, il rosmarino e le sovracosce di pollo, con le mani distribuiamo tutti gli odori sulla carne quindi versiamo 3 bicchieri di vino, 1/2 bicchiere di aceto bianco, regoliamo di sale e mescoliamo bene il tutto affinché il pollo sia ben coperto dalla marinatura.

Copriamo il contenitore con la pellicola da cucina, lo trasferiamo in frigorifero e lasciamo marinare il pollo per circa 12 ore.

Trascorso il tempo di marinatura trasferiamo il pollo in una teglia da forno con parte del sugo di marinatura, irroriamo con poco olio extravergine e cuociamo in forno a 200°, cuociamo per circa 1 e 30 minuti, a metà cottura giriamo le sovracosce e condiamole con la marinatura rimasta.

Precedente Spinaci a modo mio Successivo Marmellata di pesche e cannella

4 commenti su “Pollo arrosto marinato

  1. Simona il said:

    Questa ricetta non l’ho mai provata ma mi piacciono molto le marinature, danno alla carne un sapore unico.

I commenti sono chiusi.