Polenta pasticciata alla ciociara

ricette_tipiche_italiane_Polenta pasticciata alla ciociaraPolenta pasticciata alla ciociara! Classico della cucina ciociara invernale è il piatto di polenta con spuntature di maiale o salsicce, una pietanza che richiama amici, grandi tavolate e tanta tanta voglia di trascorrere del tempo insieme, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso. La ricetta di cui parliamo oggi è la polenta pasticciata alla ciociara una rivisitazione del classica polenta ma vi posso assicurare che è un primo piatto molto molto gustoso.
Ingredienti

500 g di polenta

50 g di funghi porcini secchi

100 g di salsiccia di maiale

100 g di mozzarella

100 g di burro

150 g di parmigiano grattugiato

50 gr di pecorino grattugiato

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

pepe

sale q.b.

Per il sugo di carne

250 g di girello di manzo

1 kg di polpa di pomodoro

1 cipolla

1 sedano

1 carota

olio extravergine

sale q.b.

Preparazione

Prepariamo il sugo con il girello di manzo e la polpa di pomodoro e facciamo cuocere per circa 1 ora e mezza. In una pentola facciamo soffriggere 100 grammi di burro, i funghi,la carne di salsiccia sbriciolata, regoliamo di sale e pepe quindi cuociamo per 5 minuti ed infine aggiungiamo questo preparato al sugo di carne e mescoliamo il tutto e facciamo cuocere per altri 10 minuti.

Cuociamo la polenta e a termine cottura distendiamola sulla spianatoia con l’aiuto di una spatola o un coltello, lo spessore della polenta dovrà risultare di circa 1 cm, una volta raffreddata tagliamo la polenta in fette non molto sottili.

Imburriamo una pirofila e disponiamo i strati di polenta alternati con sugo e mozzarella, parmigiano e pecorino e terminiamo con un ultimo strato di sugo, fiocchetti di burro e i formaggi grattugiati.

Gratiniamo la polenta pasticciata alla ciociara in forno preriscaldato a 190° per 20 minuti.

Precedente Ciambellone bicolore senza latte e burro Successivo Panini al latte