Polenta aglio olio e peperoncino

 

ricette_tipiche_italiane_Polenta-aglio-olio-e-peperoncinoPolenta aglio olio e peperoncino! Oggi vi propongo la polenta aglio olio e peperoncino (ricetta di mia suocera Annita…ciociara Doc), una ricetta veloce, semplice e gustosa che in famiglia facciamo spessissimo appena le temperature si abbassano…qui nel Lazio sia in provincia di Frosinone che di Roma (parlo per mia esperienza diretta) la polenta ha un potere aggregante nel vero senso della parola…la famiglia e gli amici si riuniscono per le famose “polentate” ed è subito festa…si utilizza esclusivamente la polenta a cottura lenta, un mestolo di legno lungo, ognuno di noi deve girare (mescolare) almeno qualche minuto la polenta…fino a quando non sarà ben cotta! Questa è la nostra tradizione e qual’è la vostra?

Ingredienti

500 gr di farina di mais

2 lt di acqua

1 manciata di sale grosso

1 peperoncino piccante

2 spicchi d’aglio

1/2 di olio extravergine di oliva

pecorino grattugiato

sale q.b.

 

Procedimento

In un tegame o come vuole la tradizione in un paiolo di rame portiamo ad ebollizione l’acqua e il sale. Appena l’acqua inizia a bollire versiamo la farina di mais e giriamo velocemente con un cucchiaio di legno o con il tradizionale sguasciapallotti (bastone di legno di orniello), per evitare che si formino grumi di farina.

Cuociamo la polenta per circa 45 minuti, avendo cura di rimescolare spesso dal basso verso l’alto.

Prepariamo un soffritto con abbondante olio extravergine, aglio e peperoncino.

Versiamo la polenta nelle classiche scifette (piatti di legno) e condiamo con l’olio aromatizzato all’aglio e peperoncino e abbondante pecorino.

Lo sapete che…

La polenta  il “piatto dei poveri” è alla base di molte delle ricette tipiche della maggior parte delle regioni del Nord Italia ma possiamo affermare che in Ciociaria questo piatto a base di farina di mais ha un posto d’onore fra i primi piatti invernali. La polenta viene condita o con il sugo con spuntature di maiale e salsicce oppure in bianco con soffritto di aglio, olio, peperoncino o con guanciale e pancetta e arricchita da abbondante pecorino grattugiato.

Precedente Torta nua alla Nutella Successivo Crostata alla marmellata morbidissima