Panettone fatto in casa

a_casa_di_cris_panettone-fatto-in-casa
Panettone fatto in casa! E’ vero che tutto ciò che cuciniamo noi in casa ha un sapore diverso, è più gustoso, più aromatico, più genuino ma secondo me la cosa più importante è la soddisfazione di vedere ben riuscita una ricetta, vedere realizzata la mia passione per la cucina…questa è la premessa per presentarvi il mio panettone, ebbene si è la mia prima volta nel preparare il panettone, ho cercato e confrontato tante ricette e come al mio solito ho fatto un mix e che dire? Un panettone soffice soffice e molto aromatico.

Ingredienti

500 grammi di farina 00
200 grammi di zucchero
4 uova
3 tuorli
160 grammi di burro
15 grammi di lievito di birra
200 ml di acqua calda
150 grammi di uvetta
Un pizzico di sale

Preparazione


a_casa_di_cris_panettone_1-impasto
Riscaldiamo 200 ml di acqua ed sbricioliamo all’interno il lievito di birra, mescoliamo bene affinché quest’ultimo si sciolga completamente quindi versiamo il composto di acqua e lievito in una ciotola molto capiente, uniamo circa 200 gr di farina, amalgamiamo il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Sigilliamo la ciotola con la pellicola da cucina e lasciamo lievitare per circa 1 ora e mezza nel forno riscaldato a 30° ma spento.
a_casa_di_cris_panettone_2-impasto
Trascorso il primo periodo di lievitazione riprendiamo l’impasto che sarà sicuramente raddoppiato ed aggiungiamo 150 gr di farina, 2 uova intere e 5 gr di lievito sbriciolato quindi su una spianatoia infarinata lavoriamo energicamente il tutto per circa 10 minuti dopodiché aggiungiamo circa 100 gr di zucchero, continuiamo ad impastare per ulteriori 10 minuti e a questo punto aggiungiamo 100 gr di burro tagliato a tocchetti piccolissimi (deve essere a temperatura ambiente). Trasferiamo nuovamente l’impasto del panettone nella ciotola, sigilliamola con pellicola da cucina e facciamo lievitare per 3 ore nel forno sempre a 30°.
a_casa_di_cris_panettone_3-impasto
Riprendiamo l’impasto lievitato.
a_casa_di_cris_panettone_4-impastoAggiungiamo all’impasto 2 uova intere e 3 tuorli, la farina rimasta e amalgamiamo bene gli ingredienti, aggiungiamo i restanti 100 gr di zucchero, un pizzico di sale e 60 gr di burro tagliato a tocchetti piccolissimi (deve essere a temperatura ambiente), trasferiamolo nuovamente su una spianatoia infarinata e lavoriamo energicamente per circa 10 minuti. Trasferiamo l’impasto nuovamente nella ciotola, aggiungiamo l’uvetta (fatta rinvenire in acqua tiepida e poi asciugata ed infarinata), amalgamiamo bene il tutto e facciamo lievitare per circa 3 ore (come indicato nei paragrafi precedenti).

a_casa_di_cris_panettone_5-impasto
Riprendiamo l’impasto lievitato
a_casa_di_cris_panettone_6-impasto
Trasferiamo l’impasto in uno stampo di carta per panettone di 800 gr (io ho utilizzato anche dei stampi per panettoni piccoli), lasciamolo lievitare finché non avrà raggiunto i bordi (circa 3/4 ore) e prima d’infornarlo facciamo un taglio a croce sull’impasto e all’interno inseriamo una noce di burro.
Cuociamo il panettone in forno preriscaldato a 180° (nella parte più bassa) per circa 45 minuti assieme ad un pentolino d’acqua. Sforniamo e lasciamo raffreddare il panettone a testa in giù (inserite degli stecchini di legno lunghi in quattro lati e posizionatelo all’interno di una pentola alta).

Precedente Centrotavola Natalizio di pan brioche Successivo Salame di cioccolato natalizio